MONTAGNA - C'è il sole, pericolo valanghe sulle Alpi canavesane

| Il soccorso alpino raccomanda prudenza. Alle quote più elevate è possibile il distacco di valanghe

+ Miei preferiti
MONTAGNA - Cè il sole, pericolo valanghe sulle Alpi canavesane
Arpa Piemonte, l'Agenzia regionale per l'ambiente, segnala nel suo bollettino meteo di oggi un pericolo valanghe di livello 5. «Le nevicate attualmente in atto determinano un grado di pericolo molto forte sulle Alpi Lepontine e Pennine - dice Arpa - con probabili distacchi spontanei di molte valanghe di medie e anche grandi dimensioni, con interessamento della viabilità di fondovalle. E’ probabile provocare il distacco di valanghe anche su pendii moderatamente ripidi già con debole sovraccarico. L’intensificazione dei venti nord occidentali nella giornata odierna determinerà la formazione di ulteriori accumuli che manterranno il grado di pericolo anche nei prossimi giorni».
 
«Sui restanti settori - continua il bollettino- il grado è 3 (marcato), tuttavia alle quote più elevate è possibile il distacco di valanghe già con debole sovraccarico per la presenza di accumuli da vento. Nel pomeriggio è previsto l’esaurimento delle precipitazioni ed il rinforzo di venti di foehn in attenuazione, con conseguente formazione di diffusi accumuli da vento su tutti i versanti, anche di notevole spessore e dimensione. Sui settori dove le nevicate sono state più abbondanti ed alle quote più elevate, sarà ancora possibile il distacco sia spontaneo che provocato di valanghe di medie e talvolta di grandi dimensioni, in particolare in corrispondenza di creste, canaloni e cambi di pendenza».
 
E soprattutto: «L’attività fuori pista è fortemente limitata; si consiglia ovunque un’attenta valutazione delle condizioni di pericolo locali».
 
Un avviso condiviso dagli esperti del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico che raccomandano «di prestare la massima attenzione e di valutare con estrema cura la gravità del rischio, prima di intraprendere percorsi escursionistici in montagna o qualsivoglia altra attività sportiva invernale, come lo sci fuoripista, il free-riding. Il consiglio è di informarsi attentamente sulle condizioni per le prossime 24/48 ore, in attesa del consolidamento del manto nevoso e quindi della conseguente diminuzione del rischio di incorrere in valanghe. Sono assolutamente sconsigliate le escursioni al di fuori dei percorsi situati in zone che si possono considerare con un alto grado di probabilità, fortemente sicure».
 
La carta sotto riportata deve essere letta con questa logica: da 1 "debole" a 5 "molto forte".
Galleria fotografica
MONTAGNA - Cè il sole, pericolo valanghe sulle Alpi canavesane - immagine 1
Cronaca
CUORGNE' - Crolla cornicione: intervengono i vigili del fuoco - FOTO
CUORGNE
Paura questa mattina lungo l'asse principale del centro. All'improvviso da uno stabile d'epoca si sono staccati dei mattoni
SAN GIUSTO - Spaventoso incidente sulla provinciale per Foglizzo: due feriti gravi - FOTO
SAN GIUSTO - Spaventoso incidente sulla provinciale per Foglizzo: due feriti gravi - FOTO
Devastante schianto tra due auto sulla provinciale tra San Giusto Canavese e Foglizzo, al confine tra i due comuni. Gli automobilisti di entrambe le auto sono gravi. Sono stati elitrasportati entrambi al Cto
TRAGEDIA AL LAGO DI VIVERONE - Quattordicenne muore sotto gli occhi degli amici: inutili tutti i soccorsi
TRAGEDIA AL LAGO DI VIVERONE - Quattordicenne muore sotto gli occhi degli amici: inutili tutti i soccorsi
L'allarme è scattato poco dopo l'ora di pranzo. Il 14enne era sulla sponda torinese del lago, in località Anzasco di Piverone, insieme a due amici e al padre di uno di questi, quando è scomparso improvvisamente in acqua
DRAMMA AL LAGO - Rischia di annegare nel lago di Viverone: dodicenne grave in ospedale
DRAMMA AL LAGO - Rischia di annegare nel lago di Viverone: dodicenne grave in ospedale
Affidato alle cure del personale del 118, il ragazzino è stato elitrasportato d'urgenza a Torino. Le sue condizioni sono gravi. La dinamica dell'accaduto è al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
E' la sentenza emessa la scorsa settimana nei confronti di un uomo di Torino che lo scorso 6 giugno ha dato in escandescenza nell'area aeroportuale. Un vigile è rimasto ferito. L'uomo è stato subito arrestato dalla polizia
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO
Le foto vincitrici del concorso sono state rispettivamente quella di Igor Bianco Levrin, di Ljubica Srdoc e di Alberto Peracchio
CERESOLE REALE - La Royal Marathon è stata una prova di valore anche per i volontari
CERESOLE REALE - La Royal Marathon è stata una prova di valore anche per i volontari
Decine di squadre del soccorso alpino sul tracciato, tre le ambulanze pronte a intervenire (di cui una con medico e infermiere a bordo, per interventi di soccorso avanzato) e una tenda medica di primo soccorso
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all'aeroporto di Caselle: partono i lavori per il tunnel di corso Grosseto
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all
Partono le opere per la realizzazione del collegamento della linea Torino-Ceres con la rete del servizio ferroviario metropolitano. Con il tunnel di corso Grosseto si aprono nuovi scenari per la mobilità del Canavese
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
Protagonista un 34enne residente nel campo nomadi. Durante i controlli sull'identità è spuntato il mandato di cattura
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
I militari dell'Arma, a Leini, hanno fermato un 25enne con un coltello a serramanico in auto. L'arma gli è valsa la denuncia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore