MONTAGNA - Il Soccorso Alpino ha compiuto 65 anni - FOTO

| Nel 2018 si è registrato il numero record di interventi, su base annuale: 9554 missioni di soccorso. Il 2019 dovrebbe attestarsi su numeri simili

+ Miei preferiti
MONTAGNA - Il Soccorso Alpino ha compiuto 65 anni - FOTO
Il 12 dicembre 1954 il Consiglio Centrale del Club Alpino Italiano costituiva il Corpo Soccorso Alpino: la realtà che in breve sarebbe diventata il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS). Si dava per la prima volta un’organizzazione strutturata a livello nazionale per istituzionalizzare le forme di aiuto e solidarietà da sempre presenti nelle comunità di montagna.

Sono passati sessantacinque anni da quel giorno, e il Soccorso Alpino e Speleologico festeggia oggi questo lungo percorso. Una crescita costante, sin dagli albori, realizzata grazie all’impegno, alla passione e alla dedizione dei suoi componenti.  La pioneristica organizzazione di un tempo è via via cresciuta nella propria istituzionalizzazione, divenendo il punto di riferimento a livello nazionale per il soccorso in montagna, in ambiente ipogeo e, in genere, per il soccorso in ambiente ostile e impervio. Un servizio fondamentale per il Paese e per le sue comunità, soprattutto quelle delle aree interne e montane, spesso le più fragili e bisognose.

Il Soccorso Alpino e Speleologico è una realtà presente su tutto il territorio nazionale: conta quasi 7mila tecnici, donne e uomini che dedicano il loro tempo, dopo una complessa formazione, per essere sempre pronti a intervenire, giorno e notte, 365 giorni all’anno. Con questo impegno severo che si è sviluppato di anno in anno, sino ad oggi, il CNSAS dalla fondazione ha alla fine 169.836 missioni di soccorso traendo in salvo o recuperando 186.564 persone, di cui 58.820 illesi che si trovavano in imminente pericolo di vita o in forte difficoltà tecnica, 109.891 feriti con vari codici di gravità, 15.711 persone decedute e ricercando 2.051 persone disperse (dati al 31.12.2018).

Nel 2018 si è registrato il numero “record” di interventi, su base annuale: 9554 missioni di soccorso. Il 2019 dovrebbe attestarsi su numeri simili. In Canavese opera la dodicesima delegazione con stazioni a Locana, Ceresole, Valprato Soana e Ivrea.

«In occasione del 65° anniversario di fondazione del Corpo, la Direzione Nazionale del CNSAS e tutte le strutture regionali vogliono ricordare i soccorritori, le loro famiglie, che si sono impegnati e si impegnano ogni giorno, senza soluzione di continuità e con marcati coefficienti di rischio, per garantire un pubblico servizio, che viene reso in stretta sinergia con il “sistema 118 – dichiara Maurizio Dellantonio, il Presidente Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico -. Un pensiero particolare va ai nostri caduti, che hanno perso la vita in operazioni di soccorso, e alle loro famiglie: una vicinanza che viene mai meno. È a loro che dedichiamo questo anniversario e nel loro ricordo continua il nostro impegno a favore delle comunità e degli utenti della montagna».

Foto a cura del Soccorso Alpino nazionale.

Galleria fotografica
MONTAGNA - Il Soccorso Alpino ha compiuto 65 anni - FOTO - immagine 1
MONTAGNA - Il Soccorso Alpino ha compiuto 65 anni - FOTO - immagine 2
MONTAGNA - Il Soccorso Alpino ha compiuto 65 anni - FOTO - immagine 3
MONTAGNA - Il Soccorso Alpino ha compiuto 65 anni - FOTO - immagine 4
MONTAGNA - Il Soccorso Alpino ha compiuto 65 anni - FOTO - immagine 5
MONTAGNA - Il Soccorso Alpino ha compiuto 65 anni - FOTO - immagine 6
MONTAGNA - Il Soccorso Alpino ha compiuto 65 anni - FOTO - immagine 7
MONTAGNA - Il Soccorso Alpino ha compiuto 65 anni - FOTO - immagine 8
MONTAGNA - Il Soccorso Alpino ha compiuto 65 anni - FOTO - immagine 9
MONTAGNA - Il Soccorso Alpino ha compiuto 65 anni - FOTO - immagine 10
MONTAGNA - Il Soccorso Alpino ha compiuto 65 anni - FOTO - immagine 11
MONTAGNA - Il Soccorso Alpino ha compiuto 65 anni - FOTO - immagine 12
MONTAGNA - Il Soccorso Alpino ha compiuto 65 anni - FOTO - immagine 13
MONTAGNA - Il Soccorso Alpino ha compiuto 65 anni - FOTO - immagine 14
Cronaca
CORONAVIRUS - Scuole ed economia: il Piemonte attende le decisioni del Governo
CORONAVIRUS - Scuole ed economia: il Piemonte attende le decisioni del Governo
Il Piemonte, ha detto il presidente Cirio, auspica un graduale ritorno alla normalità dalla prossima settimana e attende il decreto con il quale lo Stato assumerà una posizione
CANAVESE - Il festival «Lunathica» è in cerca di nuovi volontari
CANAVESE - Il festival «Lunathica» è in cerca di nuovi volontari
Fervono i preparativi per la XIX edizione di Lunathica - Festival Internazionale di Teatro di Strada dal 29 maggio all'11 luglio 2020
IVREA - Assegnazione del bando poco trasparente: la Croce Rossa vince il ricorso al Tar Piemonte per i servizi del 118
IVREA - Assegnazione del bando poco trasparente: la Croce Rossa vince il ricorso al Tar Piemonte per i servizi del 118
E' da rifare la gara d'appalto per il servizio di trasporto sanitario di emergenza per le postazioni di soccorso dell'ospedale civile di Ivrea e dei Comuni del Canavese. Lo ha stabilito il Tar Piemonte che ha accolto il ricorso della Cri
CASELLE - Incidente stradale tra quattro auto: tre feriti - FOTO
CASELLE - Incidente stradale tra quattro auto: tre feriti - FOTO
Coinvolte nel sinistro una Ford Fiesta, una Wolkswagen Up, una Skoda e una Citroen C2. La Fiesta si è anche ribaltata
CASELLE - Coronavirus, British Airways riduce i voli per Londra
CASELLE - Coronavirus, British Airways riduce i voli per Londra
Al momento, «sono solo tre voli cancellati dalla British Airways tra Torino e Londra. Le date sono il 24, 25 e 26 marzo»
CANDIA CANAVESE - Spaccio di droga: padre, madre e figlio denunciati
CANDIA CANAVESE - Spaccio di droga: padre, madre e figlio denunciati
L'indagine è partita dal blitz messo a segno poche ore prima da un 17enne che spacciava nell'ex officina del nonno
LEINI - L'officina del nonno trasformata in un centro per lo spaccio di droga: 17enne denunciato dai carabinieri
LEINI - L
Per entrare era necessario prendere appuntamento su Instagram o su Telegram digitando la parola segreta. A Leini i militari dell'Arma hanno portato alla luce un centro dello spaccio per ragazzi. Nei guai l'ideatore del «club privato»
IVREA - Una tangente per finire i lavori della piscina: ecco il video della guardia di finanza che incastra il direttore dei lavori - VIDEO
IVREA - Una tangente per finire i lavori della piscina: ecco il video della guardia di finanza che incastra il direttore dei lavori - VIDEO
Le attività di indagine, sotto la direzione della Procura di Ivrea, sono partite dalla denuncia dell’imprenditore. Allo stesso erano state fatte diverse richieste indebite di denaro da parte del direttore dei lavori della piscina
CALUSO - Incidente mortale, autista indagato per omicidio stradale
CALUSO - Incidente mortale, autista indagato per omicidio stradale
Vittima dello schianto un ciclista, Enrico Cavaletto, 60 anni, molto noto in quanto insegnante di musica residente a Vestignè
CORONAVIRUS - Mascherine vendute a 5000 euro: maxi operazione della Guardia di Finanza - VIDEO
CORONAVIRUS - Mascherine vendute a 5000 euro: maxi operazione della Guardia di Finanza - VIDEO
I finanzieri del Gruppo Pronto Impiego di Torino, coordinati dal pubblico ministero Alessandro Aghemo, sono riusciti a identificare venti soggetti responsabili di frode in commercio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore