MONTALENGHE - Il sindaco organizza le ronde contro i ladri

| I cittadini chiedono pių sicurezza dopo l'ondata di criminalitā

+ Miei preferiti
MONTALENGHE - Il sindaco organizza le ronde contro i ladri
In Canavese regna la paura dei ladri. Furti a ripetizione, truffe ai danni degli anziani, rapine. Così i cittadini cercano nuove strade per garantire (e garantirsi) maggiore sicurezza. E' il caso di Montalenghe dove l'altra sera, nel corso di un'affollata assemblea pubblica, è emerso il desiderio di organizzare delle ronde notturne per arginare l'ondata di criminalità. Il sindaco, Valerio Grosso, si è detto favorevole all'idea dei suoi concittadini.

«Mi sono ripromesso di incontrare di nuovo i cittadini per vedere chi è davvero interessato a questo tipo di iniziativa - dice il primo cittadino - non mi posso opporre alla volontà dei residenti ma le ronde vanno gestite nella maniera giusta, per evitare che degenerino». Al coordinamento potrebbe pensare direttamente il Comune dando, in questo modo, un profilo istituzionale al servizio notturno. «Se davvero che c'è gente che s'impegna vedremo il da farsi - dice Grosso - il Comune dà la sua disponibilità. E' giusto e doveroso da parte nostra impegnarci affinchè il servizio sia ben fatto. Come sindaco, del resto, non posso proibire ai residenti di uscire di casa la notte».
 
«Nessun eroe» precisa poi il primo cittadino. I volontari saranno tutti disarmati e con il preciso obiettivo di allertare le forze dell'ordine nel caso notino persone o auto sospette. All'incontro dell'altra sera era presente anche il comandante dei carabinieri di San Giorgio, il maresciallo Vincenzo Fragalà, che ha dispensato consigli ai residenti per evitare le visite indesiderate dei ladri. Alcuni cittadini si sono detti anche disponibili a contribuire economicamente nel caso il Comune decidesse di ingaggiare una vigilanza privata per i pattugliamenti notturni.
Cronaca
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
Truffa ai danni dello Stato č il reato contestato all'uomo, che avrebbe percepito, negli ultimi anni, oltre 100 mila euro
GUARDIA DI FINANZA - Musica e film gratis: chiusi 20 siti internet
GUARDIA DI FINANZA - Musica e film gratis: chiusi 20 siti internet
I finanzieri del Nucleo Speciale Frodi Tecnologiche hanno sferrato un duro colpo ai "pirati" informatici
CUORGNE' - Auto danneggia tubo: fuga di gas in strada
CUORGNE
Sul posto, per la messa in sicurezza, sono intervenuti i vigili del fuoco di Cuorgnč e Ivrea
LOMBARDORE - Undici piante di marijuana coltivate in un terreno agricolo: due giovani fratelli arrestati
LOMBARDORE - Undici piante di marijuana coltivate in un terreno agricolo: due giovani fratelli arrestati
Nell'ambito della stessa operazione, i militari dell'Arma hanno denunciato due studenti, di 22 e di 30 anni, sempre residenti a Lombardore, dal momento che č emerso che gli stessi avevano curato la piantagione insieme ai due fratelli
SAN GIUSTO - Vanno a fuoco i bancali nel cortile di un'azienda
SAN GIUSTO - Vanno a fuoco i bancali nel cortile di un
L'incendio divampato l'altra notte. Accertamenti dei carabinieri in corso. E' il secondo caso in meno di una settimana
MAPPANO - Al Ministero nuove offerte per comprare il Mercatone Uno
MAPPANO - Al Ministero nuove offerte per comprare il Mercatone Uno
I Commissari hanno comunicato l'avvio della procedura di cessione dei complessi aziendali con i soggetti interessati
RONCO - La festa del paese celebra l'identitā francoprovenzale
RONCO - La festa del paese celebra l
L'amministrazione comunale invita tutta la popolazione a partecipare in costume
NOASCA-CERESOLE - Due interventi del soccorso alpino in pochi minuti
NOASCA-CERESOLE - Due interventi del soccorso alpino in pochi minuti
Fine giornata movimentata, quella di lunedi, per i volontari della stazione di Ceresole Reale. Due donne tratte in salvo
RIVAROLO - Prende fuoco l'insegna della Reale Mutua - FOTO
RIVAROLO - Prende fuoco l
Intervento dei vigili del fuoco subito dopo mezzanotte in corso Torino
SAN GIUSTO-FOGLIZZO - Incidente mortale: non ce l'ha fatta uno degli automobilisti coinvolti - FOTO
SAN GIUSTO-FOGLIZZO - Incidente mortale: non ce l
Il pensionato settantenne rimasto coinvolto, ieri pomeriggio, in un grave incidente sulla provinciale tra Foglizzo e San Giusto Canavese, č morto oggi, poco dopo le 12, al Cto. Dimesso, invece, il ragazzo alla guida dell'altro veicolo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore