MONTALENGHE - La nonnina se la prende con la famiglia di romeni: a processo per molestie, stalking e lesioni

| La pensionata avrebbe fatto tutto il possibile per gettare nella depressione e nel panico una famiglia di origine romena che abitava al piano di sotto dello stesso stabile. Tanto che la famigliola è poi tornata in Romania

+ Miei preferiti
MONTALENGHE - La nonnina se la prende con la famiglia di romeni: a processo per molestie, stalking e lesioni
Va a processo a 81 anni per molestie, minacce, atti persecutori, stalking e lesioni personali. Abita a Montalenghe la signora Gina Gagliano, classe 1935, che tra il 2007 e il 2011 avrebbe fatto tutto il possibile per gettare nella depressione e nel panico una famiglia di origine romena che abitava al piano di sotto dello stesso stabile. Tanto che la famigliola, composta da padre, madre e figlia, è stata costretta a tornare in Romania. 
 
La parte lesa, in aula, ha raccontato che dopo l'arrivo della donna in quella villetta quadrifamigliare le cose hanno preso una piega strada. La notte si sono sentivano rumori di mobili trascinati sul pavimento, passi pesanti, oggetti lasciati cadere a terra, tapparelle chiuse con violenza. Tutto nel tentativo, forse, di non far dormire gli altri inquilini. Peggio di giorno: le vittime hanno raccontato di numerosi dispetti messi in atto dall'anziana come spazzatura rovesciata sul balcone e addirittura secchiate d'acqua bollente o fredda rovesciate dalla finestra. Senza contare presunti insulti razzisti e minacce. 
 
I rumori notturni e i dispetti avrebbero provocato pesanti ripercussioni psicologiche sulla famiglia. In particolare sulla bambina, che all’epoca dei fatti aveva dieci anni, terrorizzata dalla signora del piano di sopra. Tra gli episodi più pericolosi il lancio di un petardo ad altezza uomo che ha quasi colpito il capo famiglia, costringendolo a una corsa al pronto soccorso di Cuorgnè e poi di Ivrea. Prossima udienza il 23 giugno quando sarà ascoltata la pensionata.
Cronaca
CARNEVALE DI IVREA - Chi sono Generale, Sostituto e Podestà
CARNEVALE DI IVREA - Chi sono Generale, Sostituto e Podestà
Sono stati svelati in municipio, l'altra mattina, i personaggi maschili dell'edizione 2019 dello Storico Carnevale di Ivrea
CUORGNE' - Torna il tradizionale appuntamento con la Fiera di San Martino
CUORGNE
Domenica 18 novembre a Cuorgnè è in programma la tradizionale Fiera di San Martino, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino
OZEGNA - Una lezione speciale con gli Aib per i bimbi delle scuole
OZEGNA - Una lezione speciale con gli Aib per i bimbi delle scuole
Una "mission", quella dei volontari, svolta spesso nell'ombra ma importantissima nei momenti di emergenza
SCOSSA DI TERREMOTO IN CANAVESE MAGNITUDO 2.2: E' LA TERZA IN 60 GIORNI
SCOSSA DI TERREMOTO IN CANAVESE MAGNITUDO 2.2: E
Un'altra scossa di terremoto in Canavese. La terza in due mesi. Anche questa lieve, per fortuna, rilevata dai sismologi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia al confine tra i territori comunali di Locana e di Ribordone
OMICIDIO DI RIVAROLO - Ridotta la pena in Appello a Mario Perri
OMICIDIO DI RIVAROLO - Ridotta la pena in Appello a Mario Perri
La Corte d'Appello ha ridotto la condanna nei confronti di Mario Perri, killer del panettiere di Feletto, Pierpaolo Pomatto
SALUTE - L'Asl To4 organizza «Le giornate eporediesi della salute mentale»
SALUTE - L
Lunedì 19 e martedì 20 novembre presso il Polo Formativo Officine H di Ivrea sono state organizzate "Le giornate eporediesi della salute mentale"
CASTELLAMONTE - Accesso alla scuola bloccato: mamme furenti
CASTELLAMONTE - Accesso alla scuola bloccato: mamme furenti
Genitori sul piede di guerra, oggi, in piazza Repubblica dove l'accesso alla scuola primaria è rimasto parzialmente bloccato
CIRIE' - Così il piromane dei bus è stato preso dai carabinieri - VIDEO
CIRIE
L'attenta visione delle telecamere ha permesso ai militari di identificare il 50enne. Lui stesso, una volta in caserma, ha confessato
IVREA - Modificano una pistola: due eporediesi arrestati dalla polizia
IVREA - Modificano una pistola: due eporediesi arrestati dalla polizia
Gli arrestati, a seguito di perquisizione della loro abitazione, sono stati trovati in possesso di una pistola a tamburo alterata
PONT CANAVESE - Nonnina mette in fuga due ladri: «Il paese vive ormai nel terrore»
PONT CANAVESE - Nonnina mette in fuga due ladri: «Il paese vive ormai nel terrore»
Mercoledì una signora ha sorpreso due ladri all'interno della sua abitazione e li ha costretti alla fuga. In paese è raffica di furti. Nonostante l'aumento dei controlli da parte dei carabinieri i malviventi continuano a fuggire
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore