MONTALENGHE - Muore a 89 anni e dona 3 milioni di euro

| La storia di Leone Stragiotti che ha destinato 875 mila euro al Comune per realizzare opere pubbliche

+ Miei preferiti
MONTALENGHE - Muore a 89 anni e dona 3 milioni di euro
Tre milioni di euro in beneficenza. E' il lascito di Leone Stragiotti, che ha destinato 875 mila euro anche al Comune di Montalenghe. Un tesoro che adesso potrà finalmente essere utilizzato per la comunità. Il montalenghese, morto a Sanremo all'età di 89 anni, aveva inserito il Comune nelle sue ultime volontà, donando 875.500 euro in contanti. Un lascito importante, segno di un amore profondo per il territorio nato durante gli anni giovanili, quando si era sposato con Francesca Fiorina, figlia di uno dei più importanti imprenditori di fiammiferi. 
 
La coppia non avendo avuto figli, raggiunta l'età della pensione si era trasferita a Sanremo. Alla morte della donna, avvenuta una decina di anni fa, Leone era diventato l'unico erede di una fortuna costruita e custodita negli anni. Tre milioni di euro in contanti che sono stati interamente donati in beneficenza. Al piccolo borgo canavesano è spettato circa il 30% del patrimonio, la parte restante è stata donata all'ospedale Molinette ed al Centro Tumori di Candiolo. Il benefattore non ha dimenticato gli amici conosciuti da ragazzo, ormai anche loro in pensione, che in segno di riconoscenza per la bella amicizia hanno ricevuto delle somme tra i 5.000 ed i 10.000 euro. 
 
Una favola moderna progettata nei minimi dettagli come dimostra la scelta di vincolare il lascito per il Comune alla realizzazione di un luogo di incontro per anziani, un piccolo ambulatorio, delle borse di studio per i più giovani ed alcuni assegni per aiutare i pensionati in difficoltà. A vigilare sull'utilizzo dei fondi saranno due commissioni richieste dal defunto. 
 
«Come sindaco e rappresentante della comunità di Montalenghe - dichiara il primo cittadino uscente Valerio Camillo Grosso - il lascito di una così importante somma non può che riempirmi di orgoglio, soddisfazione e sicuramente gratitudine. Lo vorrei ringraziare a nome mio e di tutti i montalenghesi. I dettami del suo testamento sono molto vincolanti, ma riguardano aree di intervento delle quali la nostra comunità ha fortemente bisogno». Toccherà alla prossima amministrazione avviare i lavori.
Cronaca
CUORGNČ - Ex tabaccaio intossicato dal monossido di carbonio: grave in ospedale
CUORGNČ - Ex tabaccaio intossicato dal monossido di carbonio: grave in ospedale
L'episodio in pieno centro a Cuorgnč dove un ex commerciante della cittą di 73 anni, residente in via Garibaldi, č rimasto gravemente intossicato dal malfunzionamento del riscaldamento
CASELLE - Record di passeggeri in aeroporto: quasi 4 milioni
CASELLE - Record di passeggeri in aeroporto: quasi 4 milioni
Il Pertini registra il record storico di passeggeri superando il precedente record annuale del 2011. Crescita 7,8% rispetto all'anno scorso
LEINI - Insultano i vigili urbani su Facebook: quattro denunciati
LEINI - Insultano i vigili urbani su Facebook: quattro denunciati
Gli accusati, interrogati dagli agenti, hanno ammesso le proprie colpe, spiegando perņ che non pensavano «fosse un reato»
AGLIE' - 280 Pro Loco per l'assemblea in castello
AGLIE
Saranno presenti anche i rappresentanti di Regione Piemonte, Cittą Metropolitana di Torino e Comune di Aglič
CANAVESE - Azienda pubblicitaria evade sette milioni di euro: titolari denunciati dalla guardia di finanza
CANAVESE - Azienda pubblicitaria evade sette milioni di euro: titolari denunciati dalla guardia di finanza
Grazie a societą compiacenti i costi dei servizi venivano gonfiati a dismisura, pertanto la societą, nonostante un elevato volume d’affari, dichiarava redditi che per l’attivitą svolta possono considerarsi irrisori
MASTERCHEF ITALIA - Fine dell'avventura per Alain Stratta su Sky
MASTERCHEF ITALIA - Fine dell
Giovedģ, alla fine della puntata, il perito assicurativo ha dovuto lasciare il grembiule e abbandonare la cucina del programma
SALASSA - Ennesimo incidente stradale all'incrocio per Valperga: tre persone in ospedale a Cuorgnč - VIDEO
SALASSA - Ennesimo incidente stradale all
L'impatto č stato particolarmente duro come dimostrano i danni riportati da entrambi i mezzi. Secondo i primi accertamenti delle forze dell'ordine, una delle due auto ha probabilmente "bruciato" lo stop
CHIVASSO - Meningite in ospedale: una paziente ha contratto la malattia. Ma non č la forma contagiosa
CHIVASSO - Meningite in ospedale: una paziente ha contratto la malattia. Ma non č la forma contagiosa
L’interessata č una signora di 72 anni: č stata sottoposta immediatamente a terapia appropriata e la sua situazione clinica č stabile. L'Asl To4 assicura: «Si tratta di una meningite pneumococcica, una forma non contagiosa»
CHIVASSO - Vince 500 mila euro col Gratta e Vinci: caccia al fortunato
CHIVASSO - Vince 500 mila euro col Gratta e Vinci: caccia al fortunato
Un uomo, ieri, ha acquistato un gratta e vinci della serie "Tutto per tutto" e con appena 5 euro ne ha vinti 500 mila...
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
Due giovani, entrambe del campo nomadi di strada aeroporto tra Borgaro e Torino, bloccate dai carabinieri per furto di rame
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore