MONTALENGHE - Nel posto sbagliato al momento sbagliato: così è stato ucciso Gabriele Raimondi

| L'accento pugliese e il furgone rosso sono i due elementi che hanno tradito Antonio De Meo, 46 anni, e il figlio Matteo di 25, arrestati dai carabinieri per l'omicidio di Gabriele Raimondi, 47 anni di San Giusto Canavese

+ Miei preferiti
MONTALENGHE - Nel posto sbagliato al momento sbagliato: così è stato ucciso Gabriele Raimondi
L'accento pugliese e il furgone rosso sono i due elementi che hanno tradito Antonio De Meo, 46 anni, e il figlio Matteo di 25, arrestati dai carabinieri del reparto investigativo di Torino per l'omicidio di Gabriele Raimondi, 47 anni di San Giusto Canavese (nella foto), sposato e padre di cinque figli. Non era lui il bersaglio dei killer ma è stato colpito da un unico colpo di pistola alla schiena mentre tentava di nascondersi dietro a un muretto. Gli è stato fatale quel proiettile forse sparato all'indirizzo di Grado Diglaudi, 65 anni, proprietario della villetta di Montalenghe dove Antonio e Matteo De Meo, sabato poco dopo le 17, hanno rischiato di fare una strage.
 
La loro fuga è durata pochissimo. I carabinieri, con la fondamentale collaborazione dei colleghi della compagnia di Ivrea, hanno stretto il cerchio delle indagini in meno di 24 ore. Antonio De Meo, a Cossano, è stato arrestato la notte stessa dell'agguato. Il figlio, che nel frattempo aveva portato il Citroen Berlingo rosso in una carrozzeria della zona, è finito in manette alle otto di mattina di domenica. Un'operazione lampo per evitare un'escalation di violenza dal momento che i due De Meo hanno tentato di colpire una delle famiglie di nomadi sinti più influenti di tutto il Canavese.
   
Sabato pomeriggio, quando sono entrati in azione, in quella villetta non c'era solo Grado Diglaudi ma anche diversi parenti. Oltre a due carabinieri del nucleo operativo di Ivrea che stavano effettuando dei rilievi all'interno dell'abitazione: la notte prima, infatti, i De Meo avrebbero sparato dodici colpi di pistola contro le finestre della casa, in risposta, forse, ad alcuni colpi d'arma da fuoco esplosi contro una loro proprietà a Cossano. Mentre sono lì a misurare i fori nei muri, i due carabinieri vengono sorpresi dall'agguato. Un brigadiere viene ferito a un braccio: se la caverà. 
Cronaca
EPOREDIESE - Ambiente: una borraccia a tutti i dipendenti Scs
EPOREDIESE - Ambiente: una borraccia a tutti i dipendenti Scs
L'iniziativa vuole sensibilizzare sull'urgenza di ridurre l'uso della plastica e più in generale la quantità di rifiuti che produciamo
FAVRIA-OGLIANICO - Il passaggio a livello si chiude senza treno...
FAVRIA-OGLIANICO - Il passaggio a livello si chiude senza treno...
In mattinata un disagio simile si era verificato a Valperga, dove però le sbarre sono rimaste aperte anche al passaggio del treno
FELETTO - Due incidenti stradali, tre automobilisti feriti - FOTO
FELETTO - Due incidenti stradali, tre automobilisti feriti - FOTO
Serata da dimenticare a Feletto dove si sono verificati due incidenti stradali nel giro di pochi minuti l'uno dall'altro
SMOG AUTO - Scontro tra Città metropolitana e Regione Piemonte
SMOG AUTO - Scontro tra Città metropolitana e Regione Piemonte
«Ci siamo ritrovati attorno al Tavolo, ancora una volta, senza la presenza dell'assessore all'ambiente della Regione Piemonte»
FELETTO - Incendio nella sede della Federazione Nazionale Calcio Balilla: «Speriamo prendano il responsabile del rogo» - FOTO
FELETTO - Incendio nella sede della Federazione Nazionale Calcio Balilla: «Speriamo prendano il responsabile del rogo» - FOTO
Sono davvero ingenti i danni provocati dall'incendio che questa mattina ha devastato la sede della «FICB», Federazione Italiana Calcio Balilla, a Feletto. Lo conferma la stessa Federazione attraverso la propria pagina Facebook
CANAVESE - Ivrea, Ciriè, Chivasso: nasce l'ostetrica di continuità
CANAVESE - Ivrea, Ciriè, Chivasso: nasce l
Il modello organizzativo per il parto prevede l'assistenza da parte delle ostetriche delle donne con gravidanza a basso rischio
IVREA - Il Ciac festeggia i suoi primi 50 anni di attività alle Officine H
IVREA - Il Ciac festeggia i suoi primi 50 anni di attività alle Officine H
Ciac è anche una scuola professionale ma volendo dare una corretta connotazione si deve utilizzare il termine Agenzia Formativa
LEINI - Furti e truffe: i carabinieri recuperano Rolex al campo nomadi
LEINI - Furti e truffe: i carabinieri recuperano Rolex al campo nomadi
I militari perquisendo le abitazioni di tre sinti, un uomo e due donne già con precedenti penali, hanno sequestrato orologi e preziosi
FELETTO - L'ex Lady Hamilton, ora sede della Federazione Italiana Calcio Balilla, devastato dalle fiamme - FOTO e VIDEO
FELETTO - L
Saranno le indagini dei vigili del fuoco e dei carabinieri della compagnia di Ivrea a chiarire le cause dell'incendio che questa mattina ha devastato la sede della «FICB», la Federazione Italiana Calcio Balilla in via Micheletto
FELETTO - INCENDIO DEVASTA LA SEDE DELLA FEDERAZIONE NAZIONALE DI CALCIO BALILLA - FOTO E VIDEO
FELETTO - INCENDIO DEVASTA LA SEDE DELLA FEDERAZIONE NAZIONALE DI CALCIO BALILLA - FOTO E VIDEO
Accertamenti in corso sulle cause del rogo. All'esterno sono stati devastati diversi gazebo. Quando è divampato l'incendio non erano presenti persone all'interno. Non risultano feriti o intossicati
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore