MONTALENGHE - Una targa sul relitto della Haven per Flavio Tonso

| E' il ricordo che un gruppo di amici sub ha voluto affidare al mare per ricordare il 62enne di Montalenghe scomparso l'anno scorso

+ Miei preferiti
MONTALENGHE - Una targa sul relitto della Haven per Flavio Tonso
C'è una targa, da qualche giorno, sul relitto della petroliera Haven che ricorda l’imprenditore canavesano Flavio Tonso. Una targa con una frase emblematica: «Vi illumino il mare». E' il ricordo che un gruppo di amici sub ha voluto affidare al mare per ricordare il 62enne di Montalenghe. Il relitto, infatti, era uno dei preferiti di Tonso, che amava il mare e le escursioni subacquee. 
 
La Haven, originariamente Amoco Milford Haven, è stata una superpetroliera cipriota. Varata nel 1973 ed inizialmente di proprietà della multinazionale Amoco, venne ceduta nel 1988 alla Troodos Shipping, compagnia diretta dall'armatore cipriota Lucas Haji-Ioannou e suo figlio Stelios Haji-Ioannou. L'11 aprile 1991 la petroliera naufragò nel golfo di Genova. Oggi il suo relitto si trova su un fondale di circa 80 metri nelle acque antistanti Arenzano. Si tratta del più grande relitto visitabile da subacquei del Mediterraneo, e uno dei più grandi al mondo.
 
La targa è stata un'idea dell'Asd Linea Sub Rivarolo Canavese con i suoi soci ed amici sub. Flavio Tonso, infatti, era il segretario del circolo. «Per lasciare un segno nei cuori delle persone, proprio come aveva fatto Flavio in noi, e per dirgli "grazie", non guardando il cielo, ma salutandolo nel suo mondo. Il Mare. Affinchè quel "grazie silenzioso" sia da guida a molti, e molti ancora, colleghi sub».
 
Flavio Tonso è scomparso il 24 maggio 2015 in seguito ad un malore, poco prima di un'altra immersione in quei fondali. Amato e rispettato, coltivava hobby e passioni che condivideva con tanti amici. Accanto alla targa, i sub hanno anche realizzato una foto con la raccolta delle firme. A Montalenghe Flavio aveva fondato insieme alla famiglia l'azienda di stampaggio di materie plastiche Broiplast.
Dove è successo
Cronaca
VOLPIANO - Auto prende fuoco: il conducente se ne va... - FOTO
VOLPIANO - Auto prende fuoco: il conducente se ne va... - FOTO
Intervento dei vigili del fuoco oggi pomeriggio nei pressi del passaggio a livello della stazione. Indagini sul proprietario del mezzo
CUORGNE' - Paura all'interno della Federal Mogul, scatta l'evacuazione
CUORGNE
L'allarme scattato per una possibile intossicazione nel reparto cuscinetti. Una cinquantina di dipendenti fatti evacuare
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il papà di Gloria: «Sia maledetto chi ha ucciso mia figlia» - VIDEO
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il papà di Gloria: «Sia maledetto chi ha ucciso mia figlia» - VIDEO
Ettore Rosboch all'uscita dal tribunale si scaglia contro la sentenza. Anche la madre di Gloria, Marisa Mores, si dice insoddisfatta. La famiglia aveva chiesto giustizia per la morte della loro unica figlia
OMICIDIO ROSBOCH - 30 ANNI DI CARCERE PER GABRIELE DEFILIPPI: EVITATO L'ERGASTOLO
OMICIDIO ROSBOCH - 30 ANNI DI CARCERE PER GABRIELE DEFILIPPI: EVITATO L
Si è chiuso il processo di primo grado per l'omicidio della povera professoressa di Castellamonte. L'ex allievo, reo-confesso del delitto, è stato condannato a trent'anni. Accolta solo in parte la richiesta della procura di Ivrea
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Le tappe fondamentali dell'assassinio di Gloria Rosboch - VIDEO
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Le tappe fondamentali dell
Si è chiuso al tribunale di Ivrea, oggi, un altro capitolo della lunga storia che ha portato all'efferato omicidio della professoressa Rosboch. Ecco il riassunto di quanto avvenuto in alcune tappe fondamentali
INGRIA - Gara di rutti: il sindaco difende la manifestazione
INGRIA - Gara di rutti: il sindaco difende la manifestazione
Il piccolo Comune della Valle Soana difende la scelta di ospitare la gara goliardica e benefica dopo le tante polemiche emerse
CUORGNE' - Riparato il Gesù bambino decapitato dai vandali
CUORGNE
La statua affidata alla restauratrice Sara Bertella è stata riconsegnata a Pezzetto in settimana e quindi riposizionata
SCARMAGNO - Auto contro moto sulla Sp82: centauro grave al Cto
SCARMAGNO - Auto contro moto sulla Sp82: centauro grave al Cto
Nei campi vicino alla provinciale è atterrato l'elisoccorso. Dinamica dell'incidente stradale al vaglio dei carabinieri
AUTOSTRADA A4 - A fuoco camion di pile: bravi i pompieri - FOTO
AUTOSTRADA A4 - A fuoco camion di pile: bravi i pompieri - FOTO
Delicato quanto provvidenziale intervento, ieri pomeriggio, sulla bretella autostradale della A4 tra Chivasso e Verolengo
BAIRO-CASTELLAMONTE - Ennesimo incidente sulla pedemontana: cinque feriti al «solito» incrocio - FOTO
BAIRO-CASTELLAMONTE - Ennesimo incidente sulla pedemontana: cinque feriti al «solito» incrocio - FOTO
Si sono scontrate un'Audi station wagon e una Fiat Panda. Tutte le persone a bordo delle vetture sono state medicate sul posto dal personale del 118 e trasportate, per precauzione, al pronto soccorso dell'ospedale di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore