MONTANARO - Weekend in Canavese per la rassegna «Organalia»

| Il circuito patrocinato dalla Città Metropolitana propone nel fine settimana un concerto a Montanaro ed uno a Volpiano

+ Miei preferiti
MONTANARO - Weekend in Canavese per la rassegna «Organalia»
Il circuito musicale Organalia 2018, patrocinato dalla Città Metropolitana di Torino, propone nel fine settimana un concerto a Montanaro ed uno a Volpiano.  

Venerdì 8 giugno alle 21 nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta a Montanaro è in programma il penultimo concerto dell’itinerario canavesano. Alla consolle dell’organo costruito da Giovanni e Giacinto Bruna tra il 1808 e il 1810 siederà l’organista pistoiese Andrea Vannucchi, per la seconda volta ospite di Organalia. Il programma del concerto è ispirato agli ideali dell’Illuminismo e del Risorgimento italiano. In apertura si ascolterà il Gran Preludio in Sol minore di Giovanni Simone Mayr, compositore e didatta tedesco che operò a Bergamo ed ebbe tra i propri allievi Gaetano Donizetti e Felice Moretti. Presi i voti nell’Ordine Francescano, Mayr assunse il nome di padre Davide da Bergamo, con cui è noto ai musicofili. La parte centrale del concerto sarà dedicata ad alcune composizioni di Giuseppe Gherardeschi, del quale Vannucchi ha inciso un CD per il marchio discografico Elegia Records: due “Offertori”, una “Elevazione”, un “Andantino per la Benedizione” e la “Sonata per organo a guisa di banda militare che suona un marcia”, brano quest’ultimo in grado di mettere in risalto le peculiarità dell’organo di Montanaro. La serata proseguirà nel nome del compositore toscano Giovacchino Maglioni, con il Corale numero 5 in Fa maggiore e la Preghiera in Mi minore. Il programma prevede poi una sorta di “incursione piemontese”, con la “Sonata per l’Offertorio" di Giovanni Quirici. Il finale sarà affidato ancora a padre Davide da Bergamo, compositore che ha segnato il periodo del Risorgimento, con l’Elevazione in Re minore e la Sinfonia in Re maggiore. Il concerto di Montanaro è con ingresso ad offerta libera, è patrocinato e sostenuto dal Comune ed è organizzato con la collaborazione della Pro Loco Montanaro e della parrocchia.

Organalia 2018 proseguirà sabato 9 giugno alle 21 a Volpiano nella chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo, con un concerto dell’organista Maurizio Fornero e del trombettista Daniele Greco D’Alceo. Il programma è incentrato sui fasti del Barocco, che trovano una particolare esaltazione nel connubio della tromba abbinata all’organo costruito nel XIX secolo dal varesino Pietro Bernasconi. L’apertura sarà dedicata al compositore veneto Giuseppe Torelli, di cui è in programma il Concerto in Re maggiore per tromba e organo. A seguire il Concerto in Sol maggiore BWV 973 di Antonio Vivaldi nella trascrizione per tastiera di Johann Sebastian Bach. Si passerà poi alla scuola napoletana con la Sinfonia “Il giardino di Amore” di Alessandro Scarlatti per tromba e organo. Il penultimo brano sarà il Concerto in Fa maggiore BWV 978 di Johann Sebastian Bach da Antonio Vivaldi, mentre il finale sarà dedicato a Tomaso Albinoni, con il Concerto per tromba e organo opera 9 numero 2. Il concerto di Volpiano è organizzato con il patrocinio e il sostegno del Comune e in collaborazione con la parrocchia.

Dove è successo
Cronaca
IVREA - Dopo il fallimento, presidio dei lavoratori Comital di Volpiano davanti al tribunale
IVREA - Dopo il fallimento, presidio dei lavoratori Comital di Volpiano davanti al tribunale
Le Rsu sindacali contestano la decisione del tribunale eporediese che il 19 giugno ha decretato il fallimento della storica azienda di Volpiano rigettando l'ipotesi della continuità produttiva. Ora a rischio c'è anche la cassa integrazione
BORGARO - Telecamere sulle divise della polizia municipale - FOTO
BORGARO - Telecamere sulle divise della polizia municipale - FOTO
E' stato presentato davanti al municipio il nuovo Fiat Qubo. Costato quasi 20mila euro, funzionerà da «ufficio mobile»
MAPPANO - Vendono kebab rubando la corrente dalla rete pubblica: arrestati dai carabinieri
MAPPANO - Vendono kebab rubando la corrente dalla rete pubblica: arrestati dai carabinieri
Sono stati controllati dai militari dell'Arma in via Galileo Galilei a bordo di un furgone in sosta adibito per la vendita di kebab, alimentato con un allacciamento abusivo alla rete elettrica pubblica. Entrambi ora sono ai domiciliari
CANAVESE - «Ufo» e caccia: l'aeronautica, per ora, non risponde
CANAVESE - «Ufo» e caccia: l
La procura di Ivrea ha chiesto lumi ai militari per capire se, quella sera, c'era un'esercitazione sui cieli del Canavese
LEINI - Le scatolette di tonno Rio Mare rubate, donate alla Caritas
LEINI - Le scatolette di tonno Rio Mare rubate, donate alla Caritas
I carabinieri hanno consegnato il tonno (insieme ad altri generi alimentari) alla Caritas di zona che assiste decine di famiglie
VILLANOVA - Scavi abusivi vicino al torrente: sei denunciati
VILLANOVA - Scavi abusivi vicino al torrente: sei denunciati
Lavori della Città metropolitana di Torino: la guardia di finanza di Lanzo ha denunciato sei persone alla procura di Ivrea
RIVAROLO - Incidente stradale con fuga: 91enne condannato
RIVAROLO - Incidente stradale con fuga: 91enne condannato
Urta un pedone con lo specchietto della propria autovettura, non si ferma e viene condannato per omissione di soccorso
CERESOLE REALE - Finalmente via la neve: venerdì riapre la strada per il Colle del Nivolet - FOTO
CERESOLE REALE - Finalmente via la neve: venerdì riapre la strada per il Colle del Nivolet - FOTO
I cantonieri del Servizio Viabilità 3 della Città Metropolitana di Torino hanno completato le operazioni per lo sgombero della neve e la pulizia della carreggiata nel tratto di alta quota della Strada Provinciale 50 del Colle del Nivolet
BELMONTE - «Maiali» al santuario: spazzatura lasciata sul sagrato
BELMONTE - «Maiali» al santuario: spazzatura lasciata sul sagrato
Sagrato «deturpato» dalla presenza di spazzatura. Cartoni della pizza e bottiglie abbandonati sulle scale del santuario
SALASSA - Escono dal rave party e si schiantano contro l'auto di un poliziotto - FOTO e VIDEO
SALASSA - Escono dal rave party e si schiantano contro l
Accertamenti in corso, da parte dei carabinieri, sullo stato psicofisico dei ragazzi a bordo del furgone che ieri pomeriggio, sulla pedemontana, è andato a schiantarsi contro due vetture dopo aver danneggiato un autobus pieno di bambini
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore