MUSICA - L'Apolide diventa grande: tante novità a Vialfrè dal 28 al 31 luglio

| L’ex­ ARFF (Alpette Rock Free Festival​) vuole diventare un happening unico nel suo genere. Da quest'anno cambia formula, introducendo un ingresso ad abbonamento accessibile a tutti

+ Miei preferiti
MUSICA - LApolide diventa grande: tante novità a Vialfrè dal 28 al 31 luglio
Dal 28 al 31 Luglio. Il Festival rilancia e si trasforma: cambia la formula mantenendo invariato il suo spirito. Dopo un importante lavoro svolto in dodici anni sul territorio canavesano e per il territorio canavesano, l'Apolide ​(l’ex­ ARFF ­ Alpette Rock Free Festival​) rilancia con tutte le sue forze con l’unico obiettivo di diventare un happening unico nel suo genere, capace di guardare al futuro, pronto ad affrontare nuove sfide e grandi cambiamenti. Apolide si propone come Festival che ricerca e diffonde contenuti culturali senza confini territoriali, con l’ottica costante di crescere, ascoltare e formare il proprio pubblico, sulle orme dei più affermati festival europei.
 
Il Festival cambia formula, introducendo un ingresso ad abbonamento accessibile a tutti​, che includerà anche il campeggio, anima che contraddistingue la manifestazione sin dalla sua nascita, nel 2004. Questa scelta è un passo fondamentale verso l’indipendenza e l’autosostenibilità del festival, oltre che l’unico modo possibile per garantire un futuro a colori per Apolide. La formula ad abbonamento è unica e nominale e garantirà libero accesso all’area del Festival per tutta la durata della manifestazione. Grazie ad essa, il pubblico potrà usufruire di tutti i servizi necessari per vivere quattro giorni, 24 ore su 24, immersi nella natura.
 
La volontà dell’Associazione Culturale To Locals​, promotrice e organizzatrice della manifestazione, è costruire un progetto per la creazione e lo sviluppo di un evento di grande portata, con una prospettiva di crescita solida e costante. I prati e i boschi dell’area naturalistica Pianezze di Vialfrè, a venti minuti da Torino e a poco più di un’ora da Milano e Aosta, si confermano come la sede definitiva di Apolide e saranno la cornice perfetta per vivere la musica, il campeggio, gli spettacoli, le attività sportive e quelle dedicate alle famiglie, i djset e le presentazioni di libri che si susseguiranno durante la quattro giorni.
 
Dopo il successo dell’ultima edizione, sono numerose le novità che contradistingueranno la tredicesima edizione del Festival. Dalla seconda metà di marzo, gli abbonamenti saranno disponibili in formula early bird a prezzo ridotto, seguirà la prevendita ufficiale presso i principali circuiti online. Su www.apolide.net e sui principali canali social del Festival (Facebook, Twitter e Instagram) è possibile visionare le prime informazioni e rimanere aggiornati su tutte le novità della manifestazione, iscrivendosi alla newsletter. 
Dove è successo
Cronaca
SALUTE - In Canavese si torna a coltivare la canapa sativa
SALUTE - In Canavese si torna a coltivare la canapa sativa
Fino a sabato 28 ottobre sarà possibile visitare all’Accademia Pictor di Torino la mostra-evento «L'ambiente è salute»
IVREA - Bambini e ragazzi a teatro con la tradizionale rassegna
IVREA - Bambini e ragazzi a teatro con la tradizionale rassegna
La novità di questa stagione con la differenziazione degli abbonamenti migliora la già ricca e varia offerta culturale
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
Serie di incidenti stradali, questa sera, in diversi Comuni del Canavese. Il più grave a Caluso sulla Sp53, intorno alle ore 19
CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini
CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini
Da novembre, l'Agenzia attiva una serie di sportelli, presidiati da personale tecnico qualificato e specificamente formato
CANAVESE - Pedemontana pericolosa: nessuno ha fatto le strisce...
CANAVESE - Pedemontana pericolosa: nessuno ha fatto le strisce...
Molti lettori ci hanno segnalato la situazione di pericolo sulla Sp565: asfalto nuovo ma niente segnaletica orizzontale
VOLPIANO - Abbandonano rifiuti al lago Verdina ma vengono identificati e multati dalla polizia municipale
VOLPIANO - Abbandonano rifiuti al lago Verdina ma vengono identificati e multati dalla polizia municipale
Da un furgone scaricata una rilevante quantità di plafoniere per illuminazione, costituite da plastica e vetro. Gli autori del gesto sono stati identificati e multati per abbandono di rifiuti. Si sono pagati la rimozione della spazzatura
CANAVESE - Sistemi in tilt, saltano i prelievi in tutti i centri Asl
CANAVESE - Sistemi in tilt, saltano i prelievi in tutti i centri Asl
«Ci scusiamo con gli utenti per il disservizio che si è verificato», fanno sapere dall'azienda sanitaria
IVREA - Da lunedì per gli eporediesi c'è la carta d'identità elettronica
IVREA - Da lunedì per gli eporediesi c
Le precedenti carte di identità cartacee continuano ad essere valide sino alla scadenza naturale. Tutte le info in municipio
VALLE SACRA - A Castellamonte il concorso nazionale «Michele Romana»
VALLE SACRA - A Castellamonte il concorso nazionale «Michele Romana»
Domenica 22 ottobre alle 9.30 inizierà la sfilata delle bande musicali per le vie di Castellamonte con ospite la banda «Città di Accumoli»
IVREA - La banda dei rapinatori «figli di papà»: arrestati dalla polizia e condannati in tribunale - VIDEO
IVREA - La banda dei rapinatori «figli di papà»: arrestati dalla polizia e condannati in tribunale - VIDEO
Una vera e propria stangata sulla «banda della Mito», battezzata così dalla polizia perché dopo i colpi uno di membri del gruppo si era vantato su Facebook pubblicando la foto dell'auto utilizzata per la rapina...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore