'NDRANGHETA - Tre canavesani arrestati: tutti i nomi

| L'operazione San Michele è stata condotta dai carabinieri del Ros

+ Miei preferiti
NDRANGHETA - Tre canavesani arrestati: tutti i nomi
Ci sono anche tre canavesani tra gli arrestati dell'operazione San Michele che, ieri, ha inferto un altro duro colpo all'ndrangheta piemontese. In particolare alle locali che si sono infiltrate nella provincia di Torino. Un'indagine, quella condotta dal Ros dei carabinieri, che ha attinto a "piene mani" dalle risultante processuali dell'operazione Minotauro che aveva interessato ampiamente il Canavese. Il nostro territorio non ne esce indenne nemmeno questa volta. Tre arrestati, infatti, sono residenti in zona, buona parte delle riunioni della locale si tenevano a Volpiano e, più in generale, l'intera operazione ha messo in risalto una serie di metodi ampiamente utilizzati dagli affiliati all'ndrangheta che riportano a quanto scoperto dall'operazione Minotauro.

Nel dettaglio sono stati arrestat ieri dai carabinieri: 

Francesco Aracri, classe 1961, domiciliato in Germania
G.A., classe 1967, residente a Beinasco
Mario Audia, classe 1961, residente a Volpiano
Giovanni Bocchino, classe 1977, domiciliato a Beinasco
Francesco Butano, classe 1958, residente a Rivoli
Alberto Cizza, classe 1964, residente a Scandale
Adolfo Crea, classe 1971, residente a Torino
Antonio Donato, classe 1976, residente a Pianezza
Gianluca Donato, classe 1984, domiciliato a San Benigno Canavese
Vincenzo Donato, classe 1966, residente a Caluso
Francesco Gatto, classe 1984, residente a Rho
Angelo Greco, classe 1965, domiciliato a Venaria Reale
Luigino Greco, classe 1968, residente a Venaria Reale
Domenico Greco, classe 1956, residente a Robassomero
Pasquale Greco, classe 1946, residente a Venaria Reale
Roberto Greco, classe 1983, residente a Rivalta
Ferdinando Giosuè Lazzaro, classe 1965, residente a Susa
Rosario Liberti, classe 1974, residente a Venaria Reale
Giacomo Lo Surdo, classe 1973, residente a Torino
Nicola Mirante, classe 1966, residente a Torino
Tiziano Novero, classe 1979, residente a Nole
Claudio Ravizza, classe 1957, residente a Torino
Gregorio Sisca, classe 1962, residente a Sant'Ambrogio
Pietro Tiengo, classe 1956, residente a Collegno
Giovanni Toro, classe 1967, residente a Castelletto Ticino
Gabriella Toroddo, classe 1949, residente a Torino

Il gruppo criminale aveva tentato di infilarsi in alcuni grandi appalti della provincia di Torino. Tra questi anche i lavori per la realizzazione della Tav in val di Susa.

Nell’ordinanza compaiono anche i nomi di Michele Vietti, vice presidente del Csm, e Alberto Goffi. Sono tirati in ballo in alcune intercettazioni. Non sono indagati.

Cronaca
VALANGA - Il Soccorso Alpino dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella
VALANGA - Il Soccorso Alpino dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella
Un incontro dedicato al personale dispiegato sul territorio per l’emergenza Rigopiano: c'erano anche i tecnici partiti dal Canavese
IVREA - Guida sicura: un corso per gli studenti al liceo Gramsci
IVREA - Guida sicura: un corso per gli studenti al liceo Gramsci
Iniziativa promossa al liceo eporediese grazie alla collaborazione tra Inner Wheel Club di Ivrea e l'associazione onlus «I Do»
IVREA - Tenta di svaligiare la stessa azienda per due volte: denunciato dalla polizia
IVREA - Tenta di svaligiare la stessa azienda per due volte: denunciato dalla polizia
Intorno alla mezzanotte di ieri si è attivato il sistema di allarme anti-intrusione di una ditta di San Bernardo d’Ivrea. Il circuito di videosorveglianza di un istituto di vigilanza ha segnalato la presenza di un soggetto sospetto
OMICIDIO DI RIVAROLO - Slitta la sentenza: dubbi sulle celle telefoniche e sul movente
OMICIDIO DI RIVAROLO - Slitta la sentenza: dubbi sulle celle telefoniche e sul movente
Gli orari dello scarico dei dati della cella di Rivarolo, infatti, non combacerebbero con la tesi dell'accusa, secondo la quale Pomatto fu ucciso da Perri nelle campagne di Vesignano il 18 gennaio 2016 dopo le 20.30
IVREA - Si masturba davanti alle pazienti: per ora resta in carcere
IVREA - Si masturba davanti alle pazienti: per ora resta in carcere
Resta in carcere Morad Khaliissi, il ventenne residente a Pont che la scorsa settimana ha seminato il panico all'ospedale di Ivrea
LEINI - Armi in casa: pastore arrestato dai carabinieri a Busca
LEINI - Armi in casa: pastore arrestato dai carabinieri a Busca
Operazione dei militari di Leini. Le armi sono state sequestrate. Saranno analizzate per scoprire se hanno sparato di recente
CHIESANUOVA - Un concerto per celebrare il pesce d'aprile
CHIESANUOVA - Un concerto per celebrare il pesce d
Iniziativa dell'associazione Liceo Musicale di Rivarolo Canavese
AGLIE'-BAIRO-TORRE - In bici per scoprire il territorio
AGLIE
Torna «Cibinbici», passeggiata gastronomica per appassionati di mountain bike e nordic walking
CUORGNE' - Città e commercio in lutto per l'addio ad Anna Maria Peila
CUORGNE
Figura storica del commercio locale, faceva parte di una famiglia conosciuta in città. Il marito era stato anche assessore
IVREA - Grave incidente al maneggio. Si ribalta la carrozza: due feriti. Uno trasportato in elicottero al Cto
IVREA - Grave incidente al maneggio. Si ribalta la carrozza: due feriti. Uno trasportato in elicottero al Cto
Un uomo di 71 anni è rimasto ferito a seguito del ribaltamento di una carrozza. Medicato sul posto dal personale del 118, allertato dai responsabili del maneggio, è stato trasportato in elicottero al Cto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore