NEONATO MORTO - L'autopsia conferma: «Ferite compatibili con una caduta dall'alto». La mamma in carcere

| L'esito dell'autopsia avvalora l'ipotesi investigativa della procura di Ivrea e dei carabinieri di Chivasso: la madre, trasferita dall'ospedale al carcere, non ha confessato ma il bimbo è stato lanciato dal balcone di casa

+ Miei preferiti
NEONATO MORTO - Lautopsia conferma: «Ferite compatibili con una caduta dallalto». La mamma in carcere
Il primo esito dell'autopsia, probabilmente il più atteso, ha confermato l'ipotesi investigativa formulata ieri dai carabinieri della compagnia di Chivasso e dalla procura di Ivrea sulla tragica morte del piccolo Giovanni, il neonato trovato in mezzo alla strada a Settimo Torinese, martedì mattina, e poi deceduto all'ospedale Regina Margherita di Torino.

Le ferite rilevate dal medico legale Mazzucco sul corpicino del neonato sono compatibili con una caduta dall'alto. Non ci sarebbero altri segni di violenza. L'esame, quindi, conferma la dinamica che i carabinieri hanno ipotizzato: il bimbo è stato lanciato dal balcone di casa, al civico 2 di via Turati. Sei metri di volo dal secondo piano che gli sono stati fatali. E il gesto l'avrebbe compiuto proprio la madre.

Valentina Ventura, 34 anni (nella foto), ricoverata dopo l'interrogatorio di Ivrea al Sant'Anna di Torino è stata dimessa questa mattina e tradotta al carcere delle Vallette. In queste ore è attesa la convalida dell'arresto. La donna non ha confessato di aver ucciso il proprio figlioletto. Ha ammesso di averlo partorito nel bagno di casa: poi il buio. Quasi un replay del caso Franzoni di Cogne. Una mamma che compie un insano gesto e poi rimuove tutto.

Dove è successo
Cronaca
RONCO - Due turisti inglesi dispersi sui monti della valle
RONCO - Due turisti inglesi dispersi sui monti della valle
Allarme con lieto fine (per fortuna) per i volontari della stazione di Valprato Soana del soccorso alpino canavesano
TERRORE IN PIAZZA SAN CARLO - Su Torino l'incubo risarcimenti: il comune non era assicurato
TERRORE IN PIAZZA SAN CARLO - Su Torino l
Il Comune non ha stipulato nessuna polizza per l'occasione. Rimbalzo di responsabilità con Turismo Torino
SCARMAGNO - Auto in fiamme sulla A5 in direzione Aosta
SCARMAGNO - Auto in fiamme sulla A5 in direzione Aosta
Una Peugeot prende fuoco per un malfunzionamento
TORINO - Convocato dal sindaco Appendino il Consiglio della Città Metropolitana
TORINO - Convocato dal sindaco Appendino il Consiglio della Città Metropolitana
All'ordine del giorno nessuna menzione sulla rotonda in Borgata Vittoria. Interessati la Valchiusella e l'Istituto Faccio di Castellamonte
IVREA - Nuovo centro commerciale in Via Nigra
IVREA - Nuovo centro commerciale in Via Nigra
Previsto entro tre anni un nuovo Iperstore Coop del valore di 14 milioni di euro
CANAVESE - Assieme al caldo, arrivano anche le zanzare
CANAVESE - Assieme al caldo, arrivano anche le zanzare
Qualche piccolo consiglio per minimizzare la diffusione degli insetti ematofagi
PARELLA - Incontro al Castello di Parella con i finalisti del Premio Strega
PARELLA - Incontro al Castello di Parella con i finalisti del Premio Strega
All'incontro di martedi 27 giugno parteciperanno Cognetti, Ciabatti, Marasco, Rollo e Nucci, in attesa del vincitore della rassegna 2017
DELITTO ROSBOCH - La difesa di Defilippi punta sull'infermità mentale
DELITTO ROSBOCH - La difesa di Defilippi punta sull
Secondo il legale ci sono elementi che ne attestano con certezza il disturbo della personalità
RIVAROLO - Intervento dei Vigili del Fuoco per una pompa di benzina malfunzionante
RIVAROLO - Intervento dei Vigili del Fuoco per una pompa di benzina malfunzionante
Intervento dei VVFF e dei Carabinieri dopo la segnalazione di alcuni clienti
CANAVESE - Ondata di caldo torrido fino a domenica
CANAVESE - Ondata di caldo torrido fino a domenica
Temporali in arrivo previsti tra sabato e domenica per via del passaggio di un fronte di bassa pressione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore