NOASCA - La Pro Loco brinda al successo del Ferragosto Noaschino

| «Forse, dopo una serie di eventi poco fortunati, sembra che qualcuno da lassù abbia deciso di continuare ad aiutarci»

+ Miei preferiti
NOASCA - La Pro Loco brinda al successo del Ferragosto Noaschino
La Pro loco di Noasca festeggia il successo del Ferragosto Noaschino appena concluso con grande partecipazione di pubblico. «Forse, dopo una serie di eventi poco fortunati, sembra che qualcuno da lassù abbia deciso di continuare ad aiutarci come faceva quando era ancora fra noi. Ed ecco il risultato: una settimana unica, persone entusiaste che già ci chiedevano di potersi prenotare per il cenone di capodanno, un gruppo unito e forte che nonostante tutto ha saputo ripartire». 
 
La Pro-loco intende ringraziare tutti coloro che hanno fatto un giro a Noasca in questi giorni. «Il tempo non è stato dalla nostra parte ma nonostante ciò non abbiamo mollato. Il 13 grande successo per il torneo di pallavolo, seguito dal bubble football e, nella serata, dalla gara sul toro meccanico. Il 14, nonostante sia piovuto ininterrottamente per tutto il giorno, chissà, forse grazie all'Assunta nostra Patrona e a qualcuno che ci veglia da lassù, improvvisamente sono uscite le stelle! Così dopo la Santa Messa è stato possibile svolgere la processione e la fiaccolata per le vie del Paese e, a seguire, un grandioso spettacolo pirotecnico con musica in piazza: un successone».
 
Il 15 pranzo di ferragosto al PalaNoasca e la serata danzante con l’orchestra i Mirage; il 21 grandiosa grigliata sotto le stelle e serata con Disco Mobile Energia. Gran finale il 22 agosto con la spaghettata di chiusura, un appuntamento fisso per tutti i noaschini, i frazionisti, gli originari del paese e gli affezionati alle feste. 
 
«Come sempre è stata una settimana lunga e impegnativa, ricca di momenti di sconforto e altri di gioia, speranza e divertimento. Ne è valsa la pena. Un grazie sincero a tutti coloro che sono venuti a trovarci, agli amici di sempre e i nuovi amici, ai frazionisti in particolare di Grusiner e Jerener, a Cà Luscina, ai ragazzi di Locana, ai ricercatori del Pngp (noaschini acquisiti). Grazie poi a chi ci ha aiutati per poter offrire il miglior servizio possibile (dagli aiuto-cuochi alle cameriere che hanno lavorato con noi nei loro giorni di ferie!). E infine, un grazie a noi, grazie per non aver mollato, per averci creduto e per aver fatto vivere e conoscere il nostro piccolo paese oltre i confini».
Galleria fotografica
NOASCA - La Pro Loco brinda al successo del Ferragosto Noaschino - immagine 1
NOASCA - La Pro Loco brinda al successo del Ferragosto Noaschino - immagine 2
NOASCA - La Pro Loco brinda al successo del Ferragosto Noaschino - immagine 3
NOASCA - La Pro Loco brinda al successo del Ferragosto Noaschino - immagine 4
NOASCA - La Pro Loco brinda al successo del Ferragosto Noaschino - immagine 5
NOASCA - La Pro Loco brinda al successo del Ferragosto Noaschino - immagine 6
NOASCA - La Pro Loco brinda al successo del Ferragosto Noaschino - immagine 7
NOASCA - La Pro Loco brinda al successo del Ferragosto Noaschino - immagine 8
NOASCA - La Pro Loco brinda al successo del Ferragosto Noaschino - immagine 9
NOASCA - La Pro Loco brinda al successo del Ferragosto Noaschino - immagine 10
NOASCA - La Pro Loco brinda al successo del Ferragosto Noaschino - immagine 11
NOASCA - La Pro Loco brinda al successo del Ferragosto Noaschino - immagine 12
NOASCA - La Pro Loco brinda al successo del Ferragosto Noaschino - immagine 13
NOASCA - La Pro Loco brinda al successo del Ferragosto Noaschino - immagine 14
NOASCA - La Pro Loco brinda al successo del Ferragosto Noaschino - immagine 15
Dove è successo
Cronaca
OMICIDIO DI RIVAROLO - Slitta la sentenza: dubbi sulle celle telefoniche e sul movente
OMICIDIO DI RIVAROLO - Slitta la sentenza: dubbi sulle celle telefoniche e sul movente
Gli orari dello scarico dei dati della cella di Rivarolo, infatti, non combacerebbero con la tesi dell'accusa, secondo la quale Pomatto fu ucciso da Perri nelle campagne di Vesignano il 18 gennaio 2016 dopo le 20.30
CHIESANUOVA - Un concerto per celebrare il pesce d'aprile
CHIESANUOVA - Un concerto per celebrare il pesce d
Iniziativa dell'associazione Liceo Musicale di Rivarolo Canavese
AGLIE'-BAIRO-TORRE - In bici per scoprire il territorio
AGLIE
Torna «Cibinbici», passeggiata gastronomica per appassionati di mountain bike e nordic walking
CUORGNE' - Città e commercio in lutto per l'addio ad Anna Maria Peila
CUORGNE
Figura storica del commercio locale, faceva parte di una famiglia conosciuta in città. Il marito era stato anche assessore
IVREA - Grave incidente al maneggio. Si ribalta la carrozza: due feriti. Uno trasportato in elicottero al Cto
IVREA - Grave incidente al maneggio. Si ribalta la carrozza: due feriti. Uno trasportato in elicottero al Cto
Un uomo di 71 anni è rimasto ferito a seguito del ribaltamento di una carrozza. Medicato sul posto dal personale del 118, allertato dai responsabili del maneggio, è stato trasportato in elicottero al Cto
RIVAROLO - Truffe in tutta Italia: chiesti 70 anni di carcere
RIVAROLO - Truffe in tutta Italia: chiesti 70 anni di carcere
I carabinieri di Rivarolo, che hanno sgominato la banda, hanno recuperato 460 assegni falsi; ben 234 le truffe accertate
BANCHETTE - Ecco i personaggi del carnevale
BANCHETTE - Ecco i personaggi del carnevale
Sabato 25 marzo nel Castello di Banchette si sono svolte l’investitura con il Passaggio delle Consegne
RIVAROLO - «Un soldino per Camerino» per aiutare l'istituto musicale
RIVAROLO - «Un soldino per Camerino» per aiutare l
Iniziativa del Liceo Musicale di Rivarolo per l'Istituto musicale “Nelio Biondi” di Camerino
CASTELLAMONTE - La discarica perde? Blitz dei carabinieri del Noe. Indaga la procura di Ivrea
CASTELLAMONTE - La discarica perde? Blitz dei carabinieri del Noe. Indaga la procura di Ivrea
Secondo gli accertamenti nei giorni scorsi, al verificarsi di precipitazioni abbondanti, ma non certo aventi il carattere dell'eccezionalità, il sistema di contenimento del percolato è andato in crisi con la probabile fuoriuscita
CASELLE - Il cane Zeby recupera 100 mila euro di soldi sospetti
CASELLE - Il cane Zeby recupera 100 mila euro di soldi sospetti
Intensificati negli ultimi mesi i controlli all'aeroporto Sandro Pertini di Caselle grazie anche al fiuto del cash-dog della finanza
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore