NOASCA - Lupo sbrana le pecore: risarcimenti per l'allevatore

| L'Ente parco Gran Paradiso, come da prassi, ha provveduto a liquidare 4600 euro di indennizzo per gli attacchi di Noasca

+ Miei preferiti
NOASCA - Lupo sbrana le pecore: risarcimenti per lallevatore
Sono arrivati i primi indennizzi per l'allevatore di Mercenasco che l'anno scorso, in valle Orco, si è trovato a fare i conti con l'attacco del lupo. L'Ente parco Gran Paradiso, come da prassi, ricevute le segnalazione dell'allevatore, dopo adeguate verifiche ha provveduto a liquidare 4600 euro di indennizzo per le pecore lasciate in quota (incustodite) al pascolo che hanno ricevuto la visita ben poco gradita del lupo. Gli attacchi sono avvenuti a metà luglio nella zona di Noasca.  
 
Il ritorno del lupo nell'alto Canavese è conseguenza di una migrazione naturale. Non è avvenuta alcuna re-introduzione da parte dell'ente parco Gran Paradiso. Si è tratta di un ritorno spontaneo risalente ad almeno due anni fa. I veterinari del Parco nazionale del Gran Paradiso ne hanno censito cinque esemplari. Due adulti e tre cuccioli. All'inizio erano tutti in val Soana. I pericoli, ovviamente, sono minimi. Non ci sono state uccisioni da parte di lupi nei confronti di umani negli ultimi 188 anni in tutto il Nord-Italia. Facendo un paragone sono invece 50-70.000 le persone morse dai cani ogni anno. 
 
All'epifania un lupo è stato avvistato sopra Canischio, in val Gallenca. Il predatore è rimasto parecchio distante dalle prime case e non sono stati segnalati attacchi a bestiame. I lupi, del resto, difficilmente si avvicinano alle persone: per loro stessa natura preferiscono stare alla larga dall’uomo. La presenza in zona non è un evento del tutto eccezionale. Di recente sono stati avvistati parecchi lupi nelle valli di Lanzo (che confinano con il territorio della Val Gallenca). Non è escluso che l'esemplare sceso fino a Canischio sia lo stesso che, nei mesi scorsi, ha già fatto capolino sull'altro versante, nella zona di Ala di Stura. 
Cronaca
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO e VIDEO
Grande serata inaugurale per l'antico Carnevale di Castellamonte. Questa sera nella rotonda Antonelliana sono stati presentati i personaggi principali dell'edizione 2019 della manifestazione, ovvero la Bela Pignatera e il Primo Console
IVREA - Un annullo speciale in occasione dello Storico Carnevale
IVREA - Un annullo speciale in occasione dello Storico Carnevale
Il timbro figurato, promosso dalla Fondazione, potrà essere richiesto presso lo stand allestito nel Villaggio Arancio il 3 marzo
VOLPIANO - Maria Edera Spadoni ospite alla scuola delle unità cinofile
VOLPIANO - Maria Edera Spadoni ospite alla scuola delle unità cinofile
La vicepresidente della Camera ha visitato ieri pomeriggio la Scuola nazionale delle unità cinofile dei Vigili del fuoco
SETTIMO VITTONE - Chiude la strada provinciale 61 per lavori
SETTIMO VITTONE - Chiude la strada provinciale 61 per lavori
La sospensione potrà avvenire tra le 8 del lunedì 25 febbraio 2019 alle ore 18 del giovedì 28 febbraio 2019
VALCHIUSA - Un altro arresto per spaccio di droga in Valchiusella: nei guai un 46enne incensurato
VALCHIUSA - Un altro arresto per spaccio di droga in Valchiusella: nei guai un 46enne incensurato
I carabinieri di Vico Canavese hanno sequestrato 400 grammi di marijuana, danaro contante, probabilmente incassato dall'attività di spaccio in zona, e materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente
CUORGNE' - A fuoco un alloggio in pieno centro storico: provvidenziale intervento dei vigili del fuoco - VIDEO
CUORGNE
La strada è stata chiusa al traffico dalla polizia municipale di Cuorgnè. Dopo la messa in sicurezza dell'alloggio i tecnici del Comune hanno visionato lo stabile per verificarne l'agibilità. Illesa la persona che si trovava nell'abitazione
PRASCORSANO - Un altro arresto in paese per l'estorsione a Cuorgnè
PRASCORSANO - Un altro arresto in paese per l
E' il terzo arresto in paese nel giro di una settimana sempre nell'ambito della stessa inchiesta e del medesimo processo penale
CIRIE' - Troppi pregiudicati nel bar: scatta la chiusura per 15 giorni
CIRIE
Questa mattina in via Gazzera, i carabinieri della compagnia di Venaria Reale hanno chiuso il bar «Caffè Villaggio»
CASELLE - Tisane alla cocaina: la guardia di finanza arresta un torinese all'aeroporto Sandro Pertini
CASELLE - Tisane alla cocaina: la guardia di finanza arresta un torinese all
Il quarantenne, residente nel torinese, è stato controllato dai finanzieri della compagnia di Caselle al suo arrivo allo scalo torinese; dopo un'ispezione del bagaglio, gli inquirenti hanno rinvenuto due sacchetti con le foglie di cocaina
IVREA - Alpini, Giuseppe Franzoso è il nuovo presidente dell'Ana
IVREA - Alpini, Giuseppe Franzoso è il nuovo presidente dell
Paolo Querio continuerà ad essere direttore del giornale sezionale «Lo Scarpone Canavesano». Nel 2021 il centenario della sezione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore