NOLE - A tredici anni dal crollo si rivede il profilo della torre campanaria

| In questo 2020 la festa di San Vincenzo Martire, patrono del Comune e della Parrocchia, assume una grande importanza simbolica

+ Miei preferiti
NOLE - A tredici anni dal crollo si rivede il profilo della torre campanaria
In questo 2020 la festa di San Vincenzo Martire, patrono del Comune e della Parrocchia di Nole, assume una valenza di grande importanza simbolica per tutta la cittadinanza nolese e per il territorio limitrofo. I lavori di ricostruzione della torre civica campanaria hanno consentito entro la fine del 2019 la conclusione del montaggio della struttura portante, compresa la copertura. Lo skyline ha nuovamente acquisito, dopo tredici anni dal tragico crollo, il profilo della torre campanaria che da secoli caratterizzava come punto di riferimento il territorio.
 
Sono stati mesi intensi di lavoro e proficua collaborazione tra gli Enti e le Aziende coinvolte nel processo di ricostruzione della torre e di recupero e valorizzazione dell’antico complesso parrocchiale, cuore del centro storico nolese. In particolare Comune di Nole e Parrocchia San Vincenzo Martire hanno collaborato in piena sintonia perché, nel rispetto di ruoli e competenze, si potesse giungere in occasione della festa patronale 2020 ad un primo momento ufficiale di presentazione alla cittadinanza dei risultati raggiunti.
 
Il Comune di Nole ha avviato il recupero di alcuni importanti manufatti che costituiscono parte integrante della torre: la croce sommitale (reperto originale dell’antico campanile, recuperato tra le macerie dopo il crollo) e i cinque bronzi (a suo tempo fortunatamente ricoverati per restauro presso la ditta Trebino di Uscio, Genova) che costituiscono il concerto campanario. La Parrocchia San Vincenzo Martire ha portato avanti invece il completamento della facciata principale della monumentale chiesa parrocchiale con la realizzazione delle tre statue (San Vincenzo, San Sebastiano, San Rocco) distrutte dal crollo della torre e ancora mancanti, affidando il lavoro al noto scultore Garbolino Rù Gabriele. 
 
Gli interventi sono stati autorizzati e condotti da maestranze specializzate sotto l’alta sorveglianza della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Torino. Nella mattinata di domenica 26 gennaio 2020, tutti potranno ammirare sul sagrato della chiesa parrocchiale il concerto delle sei campane e le tre nuove statue di completamento della facciata modellate sul disegno di quelle distrutte. Sarà presente Monsignor Francesco Ravinale, vescovo emerito di Asti, che presiederà la celebrazione.
 
Su impulso del parroco don Antonio Marino e del “Comitato Padre Picco” la Parrocchia ha commissionato alla ditta Trebino la fusione delle nuova sesta campana da aggiungersi al concerto già esistente, dedicandola alla memoria del Venerabile nolese Padre Giuseppe Picco che nel tragico evento del crollo ha protetto tutta la popolazione evitando feriti o vittime.
Galleria fotografica
NOLE - A tredici anni dal crollo si rivede il profilo della torre campanaria - immagine 1
NOLE - A tredici anni dal crollo si rivede il profilo della torre campanaria - immagine 2
NOLE - A tredici anni dal crollo si rivede il profilo della torre campanaria - immagine 3
NOLE - A tredici anni dal crollo si rivede il profilo della torre campanaria - immagine 4
NOLE - A tredici anni dal crollo si rivede il profilo della torre campanaria - immagine 5
NOLE - A tredici anni dal crollo si rivede il profilo della torre campanaria - immagine 6
Cronaca
TORRAZZA - 20enne ferito da un proiettile vicino ad Amazon
TORRAZZA - 20enne ferito da un proiettile vicino ad Amazon
Sono in corso le indagini dei carabinieri di Chivasso per identificare l'arma che ha sparato il colpo sabato pomeriggio
LAVORO - Il Comune di Ivrea cerca tre vigili e un esperto informatico
LAVORO - Il Comune di Ivrea cerca tre vigili e un esperto informatico
Il testo integrale dei bandi con l'indicazione dei requisiti e delle modalità di partecipazione ai concorsi è sul sito dell'ente
BORGARO - Ordine pubblico: i carabinieri chiudono un bar
BORGARO - Ordine pubblico: i carabinieri chiudono un bar
Nel corso di alcuni controlli è stata rilevata una significativa presenza di persone pregiudicate o pericolose tra i clienti
FAVRIA - Ennesimo incidente sulla strada per Busano - FOTO
FAVRIA - Ennesimo incidente sulla strada per Busano - FOTO
La strada è stata parzialmente chiusa al traffico per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso e i rilievi del sinistro
IVREA - Carnevale: aperte le vendite online dei biglietti per domenica
IVREA - Carnevale: aperte le vendite online dei biglietti per domenica
In occasione dello Storico Carnevale di Ivrea l'accesso alla città nella giornata di domenica 23 febbraio sarà a pagamento
CASTELLAMONTE - Auto prende fuoco sotto palazzo Botton - VIDEO
CASTELLAMONTE - Auto prende fuoco sotto palazzo Botton - VIDEO
Via Nigra è stata chiusa dopo l'intervento degli agenti della polizia locale e dei carabinieri della compagnia di Ivrea
CIRIE' - Aperte le iscrizioni per «Senza Etichetta» con Mogol
CIRIE
Senza Etichetta nasce nel 1998 dall'idea di alcuni insegnanti e dal Direttore dell'istituto musicale «F. A. Cuneo»
CARNEVALE IVREA - Proclamati i vincitori del premio Artisti Carri da Getto - Edizione 2020 «Alfredo Samperi» - FOTO
CARNEVALE IVREA - Proclamati i vincitori del premio Artisti Carri da Getto - Edizione 2020 «Alfredo Samperi» - FOTO
Fabio Roveyaz, autore delle illustrazioni della pariglia I paladini di Via Palma, numero 4, è il vincitore del primo premio Artisti Carri da Getto. Al secondo posto Cinzia Perino. Terzo posto per Erika e Jessica Dardano
RIVAROLO-FELETTO - Idioti rompono le sbarre del sottopasso - FOTO
RIVAROLO-FELETTO - Idioti rompono le sbarre del sottopasso - FOTO
Gli agenti della polizia municipale le hanno messe in sicurezza con delle corde in attesa della manutenzione
IVREA - Carnevale: treni speciali per la battaglia delle arance
IVREA - Carnevale: treni speciali per la battaglia delle arance
Anche quest'anno verrà applicato uno sconto del 20% sul biglietto di ingresso alla manifestazione per chi arriverà in treno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore