OGLIANICO - Finto tecnico della caldaia truffa un nonnino 85enne

| Una truffa subdola e molto pericolosa perchè le vittime vengono convinte del corretto funzionamento dell'impianto...

+ Miei preferiti
OGLIANICO - Finto tecnico della caldaia truffa un nonnino 85enne
Il controllo della caldaia si trasforma in un raggiro perchè il tecnico, in realtà, è un truffatore. Vittima un pensionato di 85 anni residente a Oglianico. Ad accorgersi della truffa Giovanni Monticone, 43 anni, titolare della «Cucciatti» di Cuorgnè, la ditta incaricata della manutenzione della caldaia. «Quando la nostra segretaria ha contattato il cliente lo stesso ci ha rivelato che un nostro incaricato aveva già effettuato la pulizia dell’impianto. Ma, in realtà, questo non poteva essere successo». 
 
E’ allora che emersa la truffa. Il finto tecnico si è presentato a casa dell’anziano vestito di tutto punto, ha smontato il coperchio della caldaia, ha fatto finta di effettuare il controllo e si è fatto pagare: 120 euro in contanti. Poi ha anche rilasciato la fattura, intestata però a una ditta di Caselle che è risultata inesistente. Del caso se ne stanno occupando i carabinieri di Rivarolo ai quali si sono rivolti il pensionato e l’azienda di Cuorgnè. 
 
Una truffa subdola e molto pericolosa perchè le vittime non solo non si rendono conto del raggiro ma sono anche convinte, nel rispetto degli obblighi di legge, di aver fatto opportunamente controllare l’impianto di riscaldamento per prevenire eventuali guasti, perdite o fughe di gas. Il tecnico farlocco, infatti, conferma che la caldaia funziona benissimo ma se ci fosse un guasto o qualche problema all'impianto non sarebbe certo in grado di intervenire...
 
Nel video qui sotto un rapido vademecum per tentare di non farsi truffare dai ladri...
Video
Dove è successo
Cronaca
CASELLE - 136 piante di marijuana nel giardino di casa - FOTO
CASELLE - 136 piante di marijuana nel giardino di casa - FOTO
Un impiegato di 26 anni, incensurato, residente a Caselle Torinese, è stato arrestato questa mattina dai carabinieri
CASTELLAMONTE - Ruba al Bennet, corre per oltre un chilometro ma non semina i carabinieri: denunciato
CASTELLAMONTE - Ruba al Bennet, corre per oltre un chilometro ma non semina i carabinieri: denunciato
Un disoccupato 43enne di Feletto è stato denunciato a piede libero alla Procura di Ivrea per furto aggravato e porto di armi. Inseguito dalla vigilanza dopo un furto è stato bloccato dietro ai campi sportivi dai militari dell'Arma
CIRIE' - Sesso per non diffondere le foto intime: uomo denunciato
CIRIE
I carabinieri hanno denunciato a piede libero per estorsione D.C., un uomo di Ciriè di 42 anni
BORGARO - Telecamere sul semaforo: chi lo brucia viene multato
BORGARO - Telecamere sul semaforo: chi lo brucia viene multato
Attenzione a "bruciare" il semaforo rosso di via Santa Cristina al Villaretto di Borgaro: il Comune ha attivato il «T-red»
CERESOLE REALE - I calciatori brutti ospiti del 460 festival
CERESOLE REALE - I calciatori brutti ospiti del 460 festival
Venerdì 25 alle 19.16 i «Calciatori brutti» ospiti dell'ultimo aperitivo del ciclo Aperidoc del Quattrosessanta Festival
IVREA-CHIVASSO-CIRIE' - Aggressioni negli ospedali dell'Asl To4: parte l'esposto in procura
IVREA-CHIVASSO-CIRIE
Il Nursind, il sindacato degli infermieri, ha presentato un esposto in procura per denunciare le continue aggressioni al personale dell'Asl To4 in servizio negli ospedali di Ivrea, Chivasso e Ciriè dopo l'ultimo caso di una settimana fa
IVREA - In città il festival «Eticamente»: vegan e non solo
IVREA - In città il festival «Eticamente»: vegan e non solo
Sarà possibile visitare gli stand olistici e di prodotti cruelty-free. Non mancherà l’attenzione per gli animali di casa
CANISCHIO - Si sente male alla festa: donna di Pont in ospedale
CANISCHIO - Si sente male alla festa: donna di Pont in ospedale
La donna è stata recuperata con l'elicottero a Cima Mares nel corso della tradizionale festa di San Bernardo di Mares
RIVAROLO - Ancora maiali in azione: il conto se lo paga il Comune
RIVAROLO - Ancora maiali in azione: il conto se lo paga il Comune
La cattiva abitudine di abbandonare rifiuti, purtroppo, continua a pesare sulle casse del Comune e nelle tasche dei cittadini
CERESOLE REALE - Turista dispersa a monte del lago Serrù salvata dal soccorso alpino
CERESOLE REALE - Turista dispersa a monte del lago Serrù salvata dal soccorso alpino
Le squadre di Ceresole e Locana sono partite a piedi per raggiungere la donna che è stata poi individuata qualche ora dopo ed è stata ricondotta a valle in sicurezza prima della notte. Un intervento perfettamente riuscito
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore