OGLIANICO - La morte di Giovanni Dematteis: paese in lutto, sabato i funerali dell'imprenditore

| Oglianico in lutto per la dolorosa scomparsa dell'imprenditore Giovanni Dematteis, 75 anni, stroncato giovedì sera da un malore mentre tentava di riprendere un cavallo appena scappato dalla sua proprietà

+ Miei preferiti
OGLIANICO - La morte di Giovanni Dematteis: paese in lutto, sabato i funerali dellimprenditore
Oglianico in lutto per la dolorosa scomparsa dell'imprenditore Giovanni Dematteis, 75 anni, stroncato giovedì sera da un malore mentre tentava di riprendere un cavallo appena scappato dalla sua proprietà. Dematteis si è accasciato proprio di fronte all'omonima azienda ed inutili sono stati tutti i tentativi di salvargli la vita. Secondo i riscontri dei carabinieri di Rivarolo Canavese, supportati dall'esame del medico legale, il 75enne sarebbe morto a causa di un malore: il cavallo che stava inseguendo non lo ha colpito.

La storia di Dematteis è indissolubilmente legata all'azienda di lavorazioni meccaniche e saldatura laser che fondò nel 1966. In realtà, agli albori, Dematteis iniziò solo con un tornio e una piccola bottega a San Ponso, avviando un'attività di subfornitura per le principali aziende metalmeccaniche piemontesi, come la Cinotto di Cuorgnè, la Rgr di Torino e la Sata di Valperga. La sua esperienza nel settore della meccanica inizia, però, alla Salp di Rivarolo Canavese, dove si occupa della manutenzione dei macchinari per il trattamento delle pelli.

Nasce a Rivarolo la sua grande passione per la meccanica che cresce a tal punto da diventare la sua vita e decide di iniziare, seppur mantenendo il mestiere di manutentore, una seconda attività destinata a crescere diventando poi l'unico impiego nel 1967. In breve tempo le commesse aumentano e nel 1970 si trasferisce a Oglianico. Nel 1976 sposta la sua attività nello stabilimento attuale di via Del Carmine. «La Demattesi Srl - si legge sul sito dell'azienda - è frutto di un'idea in cui un uomo ha creduto e che ha cresciuto con la passione, l'impegno e la dedizione di tutta una vita. Una passione che continua».

Giovanni Dematteis ha lasciato la moglie Antonietta, la sorella Lucia e i figli Margherita, Antonio e Marcella. Venerdì 30 alle 20.30 il Rosario nella chiesa parrocchiale di Oglianico. Nella stessa chiesa che sabato 31 alle 15 ospiterà la funzione funebre.

Dove è successo
Cronaca
CASELLE - Allarme bomba a Torino: spazio aereo chiuso
CASELLE - Allarme bomba a Torino: spazio aereo chiuso
Per il disinnesco dell'ordigno bellico rinvenuto nei pressi del centro commerciale 8 Gallery previsti disagi per chi deve volare
CUORGNE' - E' finalmente operativo il nuovo pronto soccorso
CUORGNE
Nella notte tra martedì e mercoledì è stato completato il trasferimento nella nuova struttura dell'ospedale di Cuorgnè
RIBORDONE - Escursionisti dispersi in quota a causa dei temporali: salvati dal soccorso alpino
RIBORDONE - Escursionisti dispersi in quota a causa dei temporali: salvati dal soccorso alpino
Erano partiti dal santuario di Prascondù a circa 1300 metri, saliti per il colle Crest a 2400 metri e raggiunto il Pian delle Masche, nel corso della discesa per il rientro, hanno perso la traccia del sentiero, rimanendo bloccati
MAPPANO-LEINI - Ritrovato il 79enne scomparso ieri
MAPPANO-LEINI - Ritrovato il 79enne scomparso ieri
Il pensionato di Leini scomparso è stato ritrovato ieri sera a Mappano dai carabinieri della compagnia di Venaria
DISASTRO FERROVIARIO CALUSO - Esce dal coma la capotreno gravemente ferita
DISASTRO FERROVIARIO CALUSO - Esce dal coma la capotreno gravemente ferita
Migliorano le condizioni di Morena Gauna, residente a Montanaro, la giovane capotreno rimasta gravemente ferita nell'incidente sulla linea ferroviaria Torino-Ivrea avvenuto ad Arè nella tarda serata di mercoledì
IVREA - Alessandro Vigo nominato direttore della pediatria
IVREA - Alessandro Vigo nominato direttore della pediatria
«Questa nomina spazza via qualsiasi considerazione su un'ipotetica chiusura della pediatria», dice il direttore Asl To4, Ardissone
PAVONE CANAVESE - Nasce il gruppo storico Yporegia
PAVONE CANAVESE - Nasce il gruppo storico Yporegia
Obiettivo del Gruppo Storico è quello di favorire nei giovani la continuità culturale con le generazioni precedenti, recuperandone il patrimonio storico
CIRIE' - Domenica finale di «Senza Etichetta»: in giuria il grande Mogol
CIRIE
Ventunesima edizione del prestigioso concorso musicale nazionale. La finale al Teatro Tenda di Villa Remmert dalle ore 14
VALPERGA - Incidente al semaforo: ferito un motociclista
VALPERGA - Incidente al semaforo: ferito un motociclista
Ancora un incidente stradale in Canavese, nel corso di una settimana, purtroppo, davvero funesta sulle strade di tutta la zona
TRAGEDIA DI CALUSO - Rimossi i vagoni deragliati - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA DI CALUSO - Rimossi i vagoni deragliati - FOTO e VIDEO
I tecnici, oggi, dopo la rimozione dei vagoni deragliati, hanno concluso gli interventi di ripristino e messa in sicurezza della linea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore