OGLIANICO - Successo per i Giochi della Gentilezza

| A conclusione del corso è stato organizzato un momento di condivisione

+ Miei preferiti
OGLIANICO - Successo per i Giochi della Gentilezza
A conclusione del corso su I Giochi della Gentilezza, tenuto da Luca Nardi, a cui i bambini della classe prima della scuola primaria di Oglianico hanno partecipato con la propria classe, durante l'intero anno scolastico, è stato organizzato, con la collaborazione dell'associazione culturale Cor et Amor e dell'Istituto Comprensivo di Favria, un momento di condivisione e di continuità con le famiglie, per fare conoscere loro una parte delle attività svolte dai propri bambini. Durante questa attività, condotta dallo stesso Luca Nardi, i bambini hanno giocato con i proprio genitori ripassando alcune conoscenze gentili allenate durante gli interventi a scuola (parole gentili, movimenti gentili, ossevazione, collaborazione, ordine, gioia, trasformazione, meraviglia, bel esempio, immaginazione, muoversi nella stessa direzione) e condividendole con i propri genitori.
 
 I genitori partecipanti sono stati entusiasti di giocare con i propri bambini, così come i bambini (Tommaso, Cristian, Giacomo L, Giacomo R. Vera, Sabrina, Filippo) sono stati felicissimi di stare bene, giocando con i propri genitori. Uno degli obiettivi dei momenti di gioco con I Giochi della Gentilezza con Mamma e/o Papà, è quello di fare conoscere la possibilità di circondare i bambini di gentilezza, a scuola, a casa e nel tempo libero, al fine di conesentire loro di crescere con serenità e di essere a loro volta, un domani, degli adulti gentili. Ogni Gioco della Gentilezza svolto ha trasmesso una conoscenza gentile, a cui é seguito un momento di condivisione tra gli stessi partecipanti, infatti ciascuno può essere un bel esempio di gentilezza per gli altri. 
 
A conclusione del seminario ogni partecipante ha scelto, tra i vari Giochi della Gentilezza svolti, quello che maggiormente gli ha "aperto il cuore". Il conduttore dell'attività ringrazia quanti hanno collaborato per organizzare questo momento: la scuola primaria di Oglianico, l'Istituto Comprensivo di Favria e l'associazione Culturale Cor et Amor, oltre ai bambini ed ai loro genitori per la partecipazione. 
Cronaca
CERESOLE REALE - Un escursionista disperso salvato dai pompieri
CERESOLE REALE - Un escursionista disperso salvato dai pompieri
L'uomo, giunto alla cima di Courmaon si è trovato su una pietraia e ha perso il sentiero e il senso dell'orientamento
CERESOLE REALE - L'orchestra Gran Paradiso ha ricordato Gianpiero Mattioda - VIDEO
CERESOLE REALE - L
Un concerto d'Estate particolare quello di sabato scorso al PalaMila di Ceresole Reale
CIRIE' - Si uccide lanciandosi da una finestra dell'ospedale
CIRIE
Un uomo si è lanciato nel vuoto da una finestra del terzo piano. Era un 64enne residente a San Maurizio Canavese
SAN PONSO-SALASSA - Chiude la provinciale per due giorni
SAN PONSO-SALASSA - Chiude la provinciale per due giorni
Causa lavori strada chiusa al traffico martedì 28 e mercoledì 29 agosto nel tratto dal chilometro 4+565 al chilometro 4+798
INGRIA - Sagra della patata ed elezione di «Miss Patata 2018»
INGRIA - Sagra della patata ed elezione di «Miss Patata 2018»
Sabato la manifestazione che chiude da ormai oltre un decennio il programma turistico dell'agosto Ingriese
IVREA-SANTHIA' - Senza lavoro minaccia di buttarsi dal ponte: salvato da polizia e vigili del fuoco - FOTO
IVREA-SANTHIA
Sul posto sono intervenuti celermente i vigili del fuoco e gli agenti della polizia stradale di Torino. Sono stati proprio i poliziotti ad intavolare una «trattativa» con il ragazzo e a convincerlo a desistere
CIRIE' - Va a fuoco l'auto di un senzatetto: ancora il piromane?
CIRIE
Toccherà ai carabinieri di Venaria Reale chiarire le cause dell'incendio. Potrebbe trattarsi dell'azione del solito idiota
CHIVASSO - Piantagione di marijuana sul Po a San Sebastiano - VIDEO
CHIVASSO - Piantagione di marijuana sul Po a San Sebastiano - VIDEO
I carabinieri hanno arrestato due albanesi per coltivazione, produzione e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti
IVREA - Muore travolta da una motocicletta mentre tenta di attraversare la strada
IVREA - Muore travolta da una motocicletta mentre tenta di attraversare la strada
Una donna è morta in ospedale dopo l'incidente avvenuto in via Cascinette. La dinamica dell'incidente è adesso al vaglio degli agenti della polizia municipale di Ivrea. Il centauro, un 36enne eporediese, sarà denunciato
OMICIDIO SETTIMO - Rimprovera il figliastro che lo ammazza
OMICIDIO SETTIMO - Rimprovera il figliastro che lo ammazza
Clemente, già alle prese con precedenti, è stato arrestato dai carabinieri di Chivasso e tradotto nel carcere di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore