OMICIDIO A SAN GIORGIO - Laurent Radici è morto nel pomeriggio all'ospedale Giovanni Bosco

| Non ce l'ha fatta Laurent Radici, il 44enne di origini sinti ferito da un colpo di pistola al volto mentre, giovedì, rientrava nella propria casa di strada Montalenghe a San Giorgio Canavese. Nel tardo pomeriggio di oggi l'uomo è morto

+ Miei preferiti
OMICIDIO A SAN GIORGIO - Laurent Radici è morto nel pomeriggio allospedale Giovanni Bosco
Non ce l'ha fatta Laurent Radici, il 44enne di origini sinti ferito da un colpo di pistola al volto mentre, giovedì scorso, rientrava nella propria abitazione di strada Montalenghe a San Giorgio Canavese. Nel tardo pomeriggio di oggi, 12 gennaio, trascorse le sei ore di osservazione dal momento della morte cerebrale, i medici del Giovanni Bosco di Torino ne hanno dovuto dichiarare il decesso. Troppo gravi le sue condizioni che, tra l'altro, non sono migliorate sensibilmente nemmeno dopo il delicato intervento chirurgico al quale l'uomo è stato sottoposto giovedì pomeriggio, dopo il trasferimento dall'ospedale di Ivrea.

Laurent Radici è stato colpito da un solo proiettile che lo ha però centrato al volto, appena sotto il mento. Un proiettile di piccolo calibro che ha provocato danni irreversibili. Una volta stabilizzato all'ospedale di Ivrea i medici ne hanno disposto il trasferimento d'urgenza al Giovanni Bosco. Tuttavia l'impegno dei medici non è bastato a salvare la vita del 44enne.

Per i carabinieri della compagnia di Ivrea, che si stanno occupando del caso, non ci sarebbero dubbi sul fatto che l'agguato sia frutto di un regolamento di conti tra famiglie sinti della zona. Il 44enne, già noto alle forze dell'ordine, è stato colpito mentre tentava di rientrare nella propria abitazione di strada Montalenghe. Il fascicolo in procura a Ivrea, adesso, parla di omicidio. La caccia al killer è appena iniziata.

Cronaca
OZEGNA - Tatiana e Riccardo sono i Gavason 2020 del carnevale - FOTO e VIDEO
OZEGNA - Tatiana e Riccardo sono i Gavason 2020 del carnevale - FOTO e VIDEO
Sono stati presentati sulla piazza del paese, davanti a una folla di cittadini che hanno sfidato il freddo pur di presenziare alla prima uscita dei personaggi. Come da tradizione i Gavason hanno ricevuto dal sindaco le chiavi di Ozegna
FAVRIA-RIVAROLO - Ancora guasti ai passaggi a livello della Sfm1
FAVRIA-RIVAROLO - Ancora guasti ai passaggi a livello della Sfm1
L'ultimo caso, giovedì mattina alle 7, ha provocato lunghe code di auto in attesa. Era già successo qualche giorno prima
LOCANA - Bilancio positivo per «Chironio e i suoi Presepi»
LOCANA - Bilancio positivo per «Chironio e i suoi Presepi»
L'iniziativa natalizia, giunta alla quinta edizione, ha trasformato la piccola borgata di Locana nel «paese dei presepi»
RIVAROLO - Grande successo per l'Enon Ensemble al teatro Maggiore di Verbania
RIVAROLO - Grande successo per l
I componenti dell'ensemble, vincitori di kermesse e concerti internazionali, sono accomunati da una passione per la musica d'insieme
FAVRIA - Domenica 26 gennaio torna la tradizionale Festa del Ringraziamento
FAVRIA - Domenica 26 gennaio torna la tradizionale Festa del Ringraziamento
L'evento in collaborazione con il Comune viene gestito dalla Coldiretti di Favria
LAVORO - Sono di nuovo in sciopero i lavoratori della Olisistem
LAVORO - Sono di nuovo in sciopero i lavoratori della Olisistem
«Abbiamo assistito all'avanzare dello spezzatino da noi denunciato come pericoloso, voluto da Intesa San Paolo» dice la Fim-Cisl
BANCHETTE - 25enne cade dal balcone del terzo piano: ora è al Cto
BANCHETTE - 25enne cade dal balcone del terzo piano: ora è al Cto
A causa dell'impatto con l'asfalto ha riportato fratture e contusioni su tutto il corpo ma non sarebbe in pericolo di vita
IVREA - Caso di legionella in carcere: detenuto finisce nel reparto di rianimazione dell'ospedale in gravi condizioni
IVREA - Caso di legionella in carcere: detenuto finisce nel reparto di rianimazione dell
Il servizio di igiene e sanità pubblica dell'Asl To4 sta effettuando alcuni accertamenti per risalire all'origine dell'infezione che non si trasmette da persona a persona ma, per via respiratoria, mediante inalazione e aspirazione
IVREA - Geloso dell'ex moglie la sperona con l'auto: condannato
IVREA - Geloso dell
Dopo il divorzio l'uomo e l'ex moglie vivevano insieme ma lui, per gelosia, la seguiva, la insultava e le ha persino speronato l'auto
VALLE SOANA - Sci: impianti regolarmente aperti a Piamprato in questo weekend
VALLE SOANA - Sci: impianti regolarmente aperti a Piamprato in questo weekend
Intanto fervono i preparativi per la gara di domenica 2 febbraio quando andrà in scena il memorial Beppe Peila
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore