OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - COLPO DI SCENA: ESCE DAL CARCERE LA MAMMA DI GABRIELE

| Accolta la richiesta della procura dopo la super perizia dei Ros. Si alleggerisce la posizione della donna in carcere da febbraio per concorso nell'omicidio della professoressa Gloria Rosboch. Ora è ai domiciliari ad Oglianico

+ Miei preferiti
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - COLPO DI SCENA: ESCE DAL CARCERE LA MAMMA DI GABRIELE
Colpo di scena: Caterina Abbattista, madre di Gabriele Defilippi, in carcere come il figlio dallo scorso 19 febbraio per concorso nell'omicidio della professoressa Gloria Rosboch di Castellamonte, questa mattina ha lasciato il carcere delle Vallette. Su richiesta della procura di Ivrea, il tribunale le ha concesso gli arresti domiciliari, mandandola a casa di un parente in Canavese. 

La scarcerazione arriva dopo che i carabinieri del Ros hanno depositato la super perizia sulle celle telefoniche al procuratore capo d'Ivrea, Giuseppe Ferrando.

Evidentemente dall'analisi delle celle non c'è la sicurezza che la Abbattista il giorno dell'omicidio abbandono l'ospedale di Ivrea dove era in servizio, per incontrare il figlio oppure l'amante complice Roberto Obert. Uno dei casi di cronaca nera più efferati nella storia del Canavese si arricchisce quindi di un mistero in più perché il giorno dell'omicidio il cellulare della donna venne agganciato dalla cella di Montalenghe. Circostanza che aveva convinto gli inquirenti a chiedere la custodia cautelare in carcere per la mamma di Gabriele.

Cronaca
CASELLE - La ricerca personale per l'aeroporto era una truffa: arrestato un 59enne di Ciriè
CASELLE - La ricerca personale per l
Un 59enne di Ciriè è stato arrestato dai carabinieri per truffa. Aveva organizzato una falsa ricerca di personale per l'aeroporto Sandro Pertini di Caselle diffondendo l'annuncio via web per conto di una società fittizia di Torino
IVREA - Vigili del fuoco in lutto per l'addio ad Amleto Maio
IVREA - Vigili del fuoco in lutto per l
Oggi alle 15, nella chiesa parrocchiale del Sacro Cuore in strada Torino a Ivrea, si sono svolti i funerali del vigile del fuoco Amleto Maio
CANAVESE - Carenza di medici negli ospedali: il caso del pronto soccorso di Chivasso finisce al Tg5
CANAVESE - Carenza di medici negli ospedali: il caso del pronto soccorso di Chivasso finisce al Tg5
Ospedale senza medici di ruolo. Gli interinali, assunti con contratti a termine, garantiscono la piena operatività delle strutture sanitarie. Succede in Canavese e il caso, segnalato anche dai sindacati, diventa nazionale
VOLPIANO - Nuovo mezzo in servizio per la protezione civile
VOLPIANO - Nuovo mezzo in servizio per la protezione civile
È stato infatti consegnato il nuovo pick-up 4x4 con doppia cabina, appositamente attrezzato per le mansioni del servizio
BORGARO - Rubano le mance al bar: due donne denunciate
BORGARO - Rubano le mance al bar: due donne denunciate
Dovranno rispondere di furto aggravato le due donne che l'altro giorno hanno rubato il bussolotto delle mance al bar «Agorà»
VALPERGA - Incidente stradale: auto ribaltata e un ferito - FOTO
VALPERGA - Incidente stradale: auto ribaltata e un ferito - FOTO
Non risultano altri veicoli coinvolti nello schianto. La Panda, uscendo di strada, ha abbattuto anche la segnaletica
IVREA - Comdata, accordo vicino: domani votano i dipendenti
IVREA - Comdata, accordo vicino: domani votano i dipendenti
L'ipotesi di accordo prevede contratti di solidarietà per 6 mesi anzichè 12 e un piano specifico di formazione per i dipendenti
CHIVASSO - «Non mangio da giorni», così ruba un distributore automatico ma viene fermato da un richiedente asilo
CHIVASSO - «Non mangio da giorni», così ruba un distributore automatico ma viene fermato da un richiedente asilo
L'episodio sabato poco prima delle dieci del mattino. Il titolare di un negozio in via San Marco ha chiesto l'intervento dei vigili per un diverbio nei pressi del suo negozio. Protagonisti un 23enne marocchino e un richiedente asilo
IVREA - Vandali ancora in azione devastano le fioriere «per noia»
IVREA - Vandali ancora in azione devastano le fioriere «per noia»
Gli idioti di turno hanno devastato numerose fioriere posizionate dai commercianti sui marciapiedi per abbellire la via
CHIVASSO - Con i soldi delle multe comprato l'ufficio mobile dei vigili
CHIVASSO - Con i soldi delle multe comprato l
In tre anni la polizia municipale ha quasi completamente rinnovato il parco mezzi. Nel furgone anche un defibrillatore
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore