OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Defilippi, l'amante, l'amica e la madre: faccia a faccia in tribunale

| Davanti al Gip di Ivrea a confronto i tre arrestati per l'omicidio di Gloria Rosboch, la professoressa di Castellamonte scomparsa il 13 gennaio e ritrovata, un mese dopo, senza vita, nella vasca del percolato della discarica di Rivara

+ Miei preferiti
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Defilippi, lamante, lamica e la madre: faccia a faccia in tribunale
Mercoledì 18 maggio alle 9.30 ci sarà un altro faccia a faccia a Ivrea. Questa volta davanti al giudice per le indagini preliminari del tribunale. A confronto i tre arrestati per l'omicidio di Gloria Rosboch, la professoressa di Castellamonte scomparsa il 13 gennaio e ritrovata, un mese dopo, senza vita, nella vasca del percolato della discarica di Rivara. Una storia che ha portato alla luce una faccia del Canavese che, probabilmente, nessuno aveva mai neanche lontanamente immaginato. Davanti al Gip, insieme, comprariranno quindi Gabriele Defilippi, 22 anni di Gassino (ex allievo della prof), Roberto Obert 54 anni di Forno Canavese (ex amante di Gabriele e complice nel delitto), Caterina Abbattista 49 anni di Gassino (mamma di Gabriele e in arresto per concorso in omicidio), Efisia Rossignoli 49 anni di San Giorgio Canavese (indagata per la truffa ai danni della Rosboch e per il successivo omicidio).
 
Ci saranno, ovviamente, tutti gli avvocati difensori, il procuratore capo di Ivrea, Giuseppe Ferrando, e, per la parte civile, l'avvocato Stefano Caniglia che segue la famiglia di Gloria Rosboch. Sarà una sorta di pre-dibattimento con tutti i protagonisti del delitto in aula. Il gip potrà interrogare gli imputati sui punti ancora controversi della vicenda. Ad esempio, il ruolo della mamma di Defilippi nell'omicidio (ancora non chiaro) o quello di Efisia Rossignoli nella truffa da 187 mila euro (messa a segno, un anno prima, da Gabriele ai danni della povera professoressa di Castellamonte).
 
Sarà un confronto drammatico perchè Obert e Defilippi sono già stati interrogati faccia a faccia qualche settimana fa dai carabinieri del reparto investigativo di Torino e dal procuratore Ferrando. Ma mai sono stati a confronto con altri soggetti a vario titolo implicati nell'omicidio. Il gip, tra l'altro, potrà disporre dei verbali degli interrogatori del fratellastro di Gabriele, il tredicenne che avrebbe svelato alcuni dettagli importanti nella ricostruzione della vicenda. Un altro capitolo in vista del processo. Defilippi e Obert, quasi sicuramente, si affideranno al rito abbreviato per evitare l'ergastolo.
Cronaca
FELETTO - Blitz della finanza: 250mila articoli sequestrati - VIDEO
FELETTO - Blitz della finanza: 250mila articoli sequestrati - VIDEO
I pezzi in vendita non erano conformi in materia di sicurezza e potenzialmente pericolosi per la salute degli acquirenti
BORGOMASINO - Vigile del fuoco ferito mentre spegne l'incendio
BORGOMASINO - Vigile del fuoco ferito mentre spegne l
A causa del cedimento del solaio, il vigile del fuoco è caduto da un'altezza di circa tre metri, precipitando dentro la casa
CIRIE' - 25mila euro di tagliaerba rubati in garage: 42enne nei guai
CIRIE
Il materiale sequestrato dai militari dell'Arma è custodito nella caserma di Mathi in attesa di identificare i proprietari
FELETTO - Spaventoso incidente sulla 460, strada chiusa e traffico in tilt - FOTO E VIDEO
FELETTO - Spaventoso incidente sulla 460, strada chiusa e traffico in tilt - FOTO E VIDEO
La dinamica del sinistro è al vaglio della Polizia Stradale di Torino. La 460 è stata chiusa al traffico per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso. Sul posto sono intervenute diverse ambulanze del 118 e i vigili del fuoco di Ivrea
VOLPIANO - Incidente stradale in corso Kant: marito e moglie feriti
VOLPIANO - Incidente stradale in corso Kant: marito e moglie feriti
Per estrarre la coppia rimasta incastrata tra le lamiere della Lancia Y si è reso necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco
INQUINAMENTO - Semaforo arancione: blocco degli Euro 4 diesel anche a Ivrea, Chivasso, Leini e Volpiano
INQUINAMENTO - Semaforo arancione: blocco degli Euro 4 diesel anche a Ivrea, Chivasso, Leini e Volpiano
Blocco a Beinasco, Borgaro, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Rivalta, Rivoli, San Mauro, Settimo, Venaria Reale, Caselle, Chivasso, Leinì, Mappano, Pianezza, Volpiano, Carmagnola, Vinovo, Chieri, Ivrea e Torino
OMICIDIO A NICHELINO - 49enne di Forno Canavese uccide il compagno con una coltellata al cuore: assolta per legittima difesa
OMICIDIO A NICHELINO - 49enne di Forno Canavese uccide il compagno con una coltellata al cuore: assolta per legittima difesa
La donna, subito dopo l'omicidio avvenuto in un appartamento di via Juvarra a Nichelino, aveva chiamato la madre confessando il delitto, frutto di una reazione ad un'aggressione dalla quale aveva tentato di difendersi
VISCHE - Ordigno della guerra inesploso trovato in un cascinale
VISCHE - Ordigno della guerra inesploso trovato in un cascinale
Sono intervenuti gli artificieri dell'Arma alla periferia di Vische per un ordigno inesploso della seconda guerra mondiale
IVREA - Formazione «salvavita» a cura della Croce Rossa
IVREA - Formazione «salvavita» a cura della Croce Rossa
L'anno appena iniziato ha visto i volontari del comitato eporediese già impegnati in servizi di formazione alla popolazione
OZEGNA - Incidente sulla provinciale 222, strada chiusa e due feriti - FOTO E VIDEO
OZEGNA - Incidente sulla provinciale 222, strada chiusa e due feriti - FOTO E VIDEO
La provinciale è stata chiusa al traffico per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso e i rilievi da parte dei carabinieri di San Giorgio Canavese e dei colleghi del nucleo radiomobile di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore