OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Dove sono finiti i 187 mila euro rubati a Gloria Rosboch?

| I carabinieri stanno passando al setaccio la vita di Gabriele Defilippi. Sospetti sull'acquisto di una casa e di due autovetture. Ma il ragazzo andava spesso anche al casinò. Spuntano altri complici di Castellamonte

+ Miei preferiti
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Dove sono finiti i 187 mila euro rubati a Gloria Rosboch?
Due colpevoli che si accusano a vicenda. Una terza persona fermata per favoreggiamento. Ma le indagini dei carabinieri sull'omicidio di Gloria Rosboch, la professoressa di Castellamonte, proseguono. E si concentrano, in queste ore, sulla truffa che l'ex allievo Gabriele Defilippi aveva messo a segno ai danni della povera Gloria, rubandole 187 mila euro. I risparmi di una vita, messi insieme dagli anziani genitori ex operai degli stabilimenti Olivetti di San Bernardo e Agliè. Perchè è proprio la denuncia per truffa presentata alla procura di Torino da Gloria Rosboch che ha scatenato il piano di Defilippi e Obert. Ma quei soldi, la prof li aveva consegnati a ottobre del 2014. Che fine hanno fatto?
 
Ecco, proprio su questo si stanno concentrando gli accertamenti dei carabinieri di Torino. Il colonnello Mascoli ha confermato che, al momento, sono al vaglio alcuni acquisti effettuati da Gabriele che, durante l'interrogatorio, ha detto che una gran parte di quei soldi, alla fine, se l'è presa l'amico-amante Roberto Obert. I militari dell'Arma credono però che una parte di quei soldi sia finita nell'acquisto della villetta di Gassino dove il ragazzo abitava con la madre. Ma ci sono anche gli investimenti su due auto nuove di zecca e diversi gadget elettronici a insospettire gli inquirenti.
 
Gabriele, secondo il racconto di alcuni testimoni, girava sempre con 500 euro in tasca, nonostante fosse disoccupato. Andava spesso in discoteca o al ristorante. Parte di quei 187 mila euro è stata utilizzata per diverse puntate al casinò. Le indagini, in ogni caso, sono destinate ad allargarsi alla cerchia di amici del ragazzo. Almeno alla cerchia di quelli più intimi. La truffa da 187 mila euro alla professoressa di Castellamonte ha visto la partecipazione di altri soggetti che, probabilmente, abitano proprio a Castellamonte e conoscevano bene la disponibilità economica della famiglia Rosboch. Così come conoscevano bene l'animo gentile e ingenuo della professoressa. Su quello ha fatto leva Gabriele per portarle via i soldi. Su quello ha contato anche il 13 gennaio scorso, quando insieme all'amico Obert, l'ha uccisa.
Dove è successo
Cronaca
RIVAROLO - Incendio sfiora bombola gpl: intervento di pompieri e carabinieri
RIVAROLO - Incendio sfiora bombola gpl: intervento di pompieri e carabinieri
Attimi di tensione questa sera intorno alle 22.30 in via Palestro. Indagini sulle possibili origini dolose dell'incendio in un cortile
CANAVESE - Si scia nel Parco nazionale del Gran Paradiso
CANAVESE - Si scia nel Parco nazionale del Gran Paradiso
Impianti aperti nelle Valli Orco e Soana
CASTELLAMONTE - Vegetazione in fiamme sopra Sant'Anna Boschi
CASTELLAMONTE - Vegetazione in fiamme sopra Sant
Le squadre dei vigili del fuoco di Castellamonte, Rivarolo Canavese e Ivrea hanno lavorato per gran parte del pomeriggio
SALASSA - A fuoco pneumatici sotto il ponte dell'Orco: pedemontana bloccata per due ore - FOTO e VIDEO
SALASSA - A fuoco pneumatici sotto il ponte dell
Incendio e disagi oggi poco dopo le 15 sulla pedemontana. A fuoco una discarica abusiva sotto il ponte che attraversa l'Orco. Strada chiusa al traffico per precauzione. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO -Trovate otto persone vive: proseguono le operazioni di soccorso - FOTO
SLAVINA SULL
In nottata gli uomini del CNSAS Piemonte - Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese hanno continuato a spalare neve. Insieme ai colleghi di Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna operano i tecnici della delegazione canavesana
MAPPANO - Prorogata la cassa integrazione al «Mercatone Uno»
MAPPANO - Prorogata la cassa integrazione al «Mercatone Uno»
Incontro con i commissari Stefano Coen, Ermanno Sgaravato e Vincenzo Tassinari al Ministero dello Sviluppo Economico
DISASTRO ASA - Regione e Governo voltano le spalle al Canavese: niente accordo, i sindaci presentano ricorso
DISASTRO ASA - Regione e Governo voltano le spalle al Canavese: niente accordo, i sindaci presentano ricorso
Colpo di scena: l'accordo sui debiti dell'ex consorzio pubblico salta in extremis. Il mancato aiuto da Roma e dalla Regione ha convinto i sindaci ad opporsi al Lodo Asa che l'anno scorso li ha condannati a pagare...
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese all'Abruzzo: all'opera i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico - FOTO
SLAVINA SULL
Si tratta di tecnici provenienti dalle delegazioni Canavesana, Cuneo, Mondovì, Ossola, Valsusa, oltre a due speleologi. La squadra è stata composta nella serata di ieri dopo la richiesta di rinforzi da parte della protezione civile
AGLIE' - Incendio in centro distrugge abitazione: vigili del fuoco combattono contro le fiamme - FOTO e VIDEO
AGLIE
Drammatico incendio in via Michela, pieno centro storico alladiese. Le fiamme si sono estese a un intero caseggiato. Vigili del fuoco al lavoro per domare le fiamme. Paura per i residenti della zona: tutti illesi
CUORGNE' - Spaccata nella notte: furto di gratta e vinci e sigarette
CUORGNE
Nel mirino la tabaccheria di corso Torino. Banditi messi in fuga dalla vigilanza. Indagini dei carabinieri cuorgnatesi in corso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore