OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Dubbi sulle telecamere che hanno incastrato Gabriele: «Appalto irregolare»

| In consiglio comunale scontro tra maggioranza e opposizione sulla commissione che ha valutato l'installazione delle telecamere. Secondo la minoranza la presenza del vicesindaco renderebbe illegittimo l'affidamento

+ Miei preferiti
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Dubbi sulle telecamere che hanno incastrato Gabriele: «Appalto irregolare»
Un esposto al prefetto di Torino e all'Autorità nazionale anticorruzione. La segnalazione è sorprendente: le telecamere che hanno incastrato i killer della professoressa Gloria Rosboch (l'ex allievo Gabriele Defilippi, 22 anni, di Gassino e l'amante complice Roberto Obert, 54 anni, di Forno Canavese) sarebbero state appaltate con una procedura illegittima. Lo ha segnalato all'autorità il consigliere di minoranza Pasquale Mazza. 

Dal verbale dell’apertura delle offerte, redatto dalla funzionaria del Comune, Maura Campagnola, si evince la presenza del vicesindaco Giovanni Maddio, insieme a quella dell’ex segretario comunale Aldo Maggio. «Una palese violazione del decreto legislativo 163 del 2006 – tuona Pasquale Mazza – che vieta la presenza di amministratori nelle commissioni che si occupano di appalti pubblici. Purtroppo non è la prima volta che in questo Comune succedono cose simili». 

Maddio respinge al mittente le accuse. «Non facevo parte di nessuna commissione - dice - ho assistito all’apertura delle buste e, come da prassi, è stata verbalizzata la mia presenza. Non ci trovo nulla di strano. Oltretutto affidando il servizio a quella ditta abbiamo anche risparmiato un bel gruzzolo. Manderanno i documenti al prefetto? Facciano pure, nessun problema». 

Nel corso delle indagini sull'omicidio della professoressa di Castellamonte, le telecamere del Comune posizionate di fronte all'ex ospedale, risultarono decisive per incastrare i killer. Il 13 gennaio, quando Gloria Rosboch venne fatta salire in auto e poi uccisa, si vedono chiaramente le immagini delle auto di Gabriele Defilippi e Roberto Obert dirette verso la casa di Gloria Rosboch. Quei fotogrammi, recuperati dai carabinieri di Castellamonte, furono determinanti e persino il procuratore capo d’Ivrea, Giuseppe Ferrando, elogiò la scelta del Comune di piazzare le telecamere nei punti sensibili della città.

Galleria fotografica
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Dubbi sulle telecamere che hanno incastrato Gabriele: «Appalto irregolare» - immagine 1
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Dubbi sulle telecamere che hanno incastrato Gabriele: «Appalto irregolare» - immagine 2
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Dubbi sulle telecamere che hanno incastrato Gabriele: «Appalto irregolare» - immagine 3
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Dubbi sulle telecamere che hanno incastrato Gabriele: «Appalto irregolare» - immagine 4
Cronaca
ROMANO CANAVESE - A Villa Matilde la sfida tra chef: il gusto trasformato in design - FOTO
ROMANO CANAVESE - A Villa Matilde la sfida tra chef: il gusto trasformato in design - FOTO
Gli chef stellati Andrea Larossa e Andrea Pasqualucci si sono presentati al pubblico con due ricette inedite
VALCHIUSELLA - Nuovi servizi sanitari per chi vive in montagna
VALCHIUSELLA - Nuovi servizi sanitari per chi vive in montagna
Nell'area montana è stato concretizzato uno dei progetti di infermieristica di comunità e di ostetricia di continuità
RIVAROLO-TORINO - La Filarmonica Rivarolese apre la Festa Europea della Musica a Torino
RIVAROLO-TORINO - La Filarmonica Rivarolese apre la Festa Europea della Musica a Torino
Prestigioso appuntamento venerdì 21 giugno alle 21.30 in Piazza Carignano a Torino
BUROLO - I droni contro i reati ambientali e la microcriminalità
BUROLO - I droni contro i reati ambientali e la microcriminalità
I velivoli, dotati anche di fotocamera a luce residua e termocamera, potranno essere utilizzati anche nelle ore notturne
CASTELLAMONTE - Sabato il quarto concerto di primavera tra musica e solidarietà
CASTELLAMONTE - Sabato il quarto concerto di primavera tra musica e solidarietà
Nel corso della serata verrà inoltre proiettato il video musicale ideato e fatto realizzare dal presidente del Lion's Club Alto Canavese Giovanni Tocci, a ricordo di Alessio Chiarovano
IVREA - Bimbo di quattro anni si infilza con un forchettone da barbecue: operato d'urgenza in ospedale
IVREA - Bimbo di quattro anni si infilza con un forchettone da barbecue: operato d
E' fuori pericolo il piccolo che domenica, giocando nel cortile di casa, si è infilzato con un forchettone da grigliata. Cadendo, il bimbo è rimasto ferito ad una coscia. Per fortuna l'attrezzo non ha lesionato i principali vasi sanguigni
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, assolti gli ex editori
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, assolti gli ex editori
La Corte d'Appello Milano ha assolto con formula piena, perchè il fatto non sussiste, gli editori Gianluigi Viganò, Mauro Albani e Ludovico Maria Gilberti
CANISCHIO - Ha riaperto la storica Società, punto di riferimento per tutto il paese
CANISCHIO - Ha riaperto la storica Società, punto di riferimento per tutto il paese
La Società è nata intorno agli anni 1890-1898 e, successivamente, l'edifico originario è stato ampliato
VALPERGA - Gli allievi di meccanica e automazione del Ciac tra i primi a trovare lavoro
VALPERGA - Gli allievi di meccanica e automazione del Ciac tra i primi a trovare lavoro
I dati sull'inserimento lavorativo degli allievi in uscita dai corsi del comparto industriale del Ciac di Valperga, anche dell'ultimo anno formativo, sono estremamente positivi
CHIAVERANO - Piccoli vandali in azione, il Comune chiede ai genitori di vigilare sui figli: «Sappiamo chi è stato»
CHIAVERANO - Piccoli vandali in azione, il Comune chiede ai genitori di vigilare sui figli: «Sappiamo chi è stato»
Ancora atti vandalici nel centro storico di Chiaverano. Ora il Comune dice basta: «Se dovesse ricapitare, scatteranno le denunce». I danni, anche questa volta, nella zona della chiesa parrocchiale e del Parco della Rimembranza
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore