OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - «Gabriele Defilippi è sempre stato lucido e presente», dice il procuratore Ferrando - VIDEO

| Così il procuratore capo di Ivrea dopo l'udienza preliminare di questa mattina sul processo per l'assassinio della professoressa Gloria Rosboch di Castellamonte. Sulla perizia psichiatrica nessuna opposizione

+ Miei preferiti
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - «Gabriele Defilippi è sempre stato lucido e presente», dice il procuratore Ferrando - VIDEO
«Gabriele è sempre stato lucido e presente. Caterina Abbattista, invece, ha pianto e ha detto che è un dolore atroce vedere un figlio coinvolto in un omicidio. Ma lei comunque ha ribadito di essere estranea alla vicenda». Così il procuratore capo di Ivrea, Giuseppe Ferrando, dopo l'udienza preliminare di questa mattina sul processo per l'assassinio della professoressa Gloria Rosboch di Castellamonte. 
 
I legali di Gabriele Defilippi hanno chiesto la perizia psichiatrica sul loro assistito. «Sull'istanza ho fatto presente che la procura non ha fatto sue richieste autonome perchè era stato nominato un perito di parte della difesa. Gabriele è sempre stato lucidissimo e presentissimo nell'iter fin qui seguito, anche negli interrogatori dei mesi scorsi. Il consulente è stato poi revocato. A fronte di questo il 7 febbraio la difesa ha prodotto le cartelle cliniche del servizio di neuropsichiatria infantile che ha seguito Gabriele. Abbiamo notato che il ragazzo era già seguito all'età di 12-13 anni, però quello che emerge dalle cartelle cliniche è la personalità di un ragazzo molto forte, una maturità superiore alla norma, rabbia, ansia. Cose che spesso succedono a moltissimi adolescenti». 
 
Secondo Ferrando, «potrebbe emergere un disturbo della personalità ma su questo abbiamo già chiarito che non è rilevante per inficiare la capacità di intendere e di volere». In ogni caso la procura non si opporà qualora il giudice decidesse di approfondire anche questo aspetto prima di decidere ulteriori provvedimenti.
Video
Dove è successo
Cronaca
FRONT - Un ciclista di Pont Canavese investito sulla provinciale
FRONT - Un ciclista di Pont Canavese investito sulla provinciale
L'uomo è stato soccorso dal 118 e trasportato in elicottero al Cto. Lo ha travolto un'auto guidata da un uomo di Rivara
IVREA - Contromano per chilometri sull'autostrada: autista completamente ubriaco fermato dalla polizia
IVREA - Contromano per chilometri sull
Paura ieri sera sull'autostrada A4 Torino-Milano e sulla bretella Ivrea-Santhià per un'auto che ha percorso alcuni chilometri contromano. Alle 19.45 è arrivata la chiamata di soccorso da parte di alcuni automobilisti
RIVAROLO - Crolla una pianta in corso Torino: per miracolo non si è fatto male nessuno - FOTO
RIVAROLO - Crolla una pianta in corso Torino: per miracolo non si è fatto male nessuno - FOTO
Un albero sul lato del controviale del corso è improvvisamente crollato, abbattendo anche un palo dell'illuminazione pubblica. La pianta è venuta giù proprio sull'allea dove, per fortuna, non c'era nessuno. Sfiorate anche le auto in sosta
CINTANO - Paese in lutto: addio a Domenico Vercellino
CINTANO - Paese in lutto: addio a Domenico Vercellino
Ex vigile urbano e messo comunale ha rappresentato una figura storica per il piccolo centro della Valle Sacra
IVREA - Terrorismo e sicurezza pubblica: per lo Storico Carnevale un'edizione «blindata»
IVREA - Terrorismo e sicurezza pubblica: per lo Storico Carnevale un
«Durante lo Storico Carnevale verranno adottati provvedimenti a salvaguardia dell'incolumità pubblica», annuncia il Comune. Via anche i cestini e i bidoni della spazzatura. Barriere di cemento sulle strade e divieto d'accesso ai camion
CANAVESE - Controlli sulle strade: raffica di ubriachi denunciati dai carabinieri
CANAVESE - Controlli sulle strade: raffica di ubriachi denunciati dai carabinieri
Nei giorni scorsi sono state denunciate 11 persone, sei di esse controllate ad Ivrea, le restanti a Cuorgnè, Borgomasino, Carema e Montalto Dora. Record per un 50enne con un tasso alcolemico sei volte superiore al limite
RIVAROLO - Gli studenti dell'Aldo Moro primi in Piemonte
RIVAROLO - Gli studenti dell
Sono stati i primi a conseguire la certificazione "Patentino della Robotica" Comau. Un progetto dell'alternanza scuola lavoro
IVREA - Anche i migranti danno una mano per il Carnevale
IVREA - Anche i migranti danno una mano per il Carnevale
I giorni del Carnevale rappresenteranno una bella occasione per entrare in contatto diretto con i protagonisti di questa realtà
IVREA - Un alloggio Atc a disposizione di chi lo ristruttura
IVREA - Un alloggio Atc a disposizione di chi lo ristruttura
Gli interventi di auto recupero riguardano gli alloggi di edilizia sociale non assegnabili per carenza di manutenzione ordinaria
LEINI - L'autobus non passa: gli studenti restano a piedi...
LEINI - L
Disagi per decine di ragazzi diretti alle scuole dell'alto Canavese che, questa mattina, sono rimasti alle fermate in attesa del bus
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore