OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Gabriele Defilippi non sta bene: i legali ne chiederanno il trasferimento in ospedale

| Dopo oltre tre mesi di detenzione in una cella isolata del carcere torinese delle Vallette, il giovane assassino comincia a sentire tutto il peso di quanto accaduto. Almeno fisicamente...

+ Miei preferiti
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Gabriele Defilippi non sta bene: i legali ne chiederanno il trasferimento in ospedale
Psicofarmaci e poco cibo. Gabriele Defilippi, 22 anni, assassino di Gloria Rosboch, la sua ex insegnante di Castellamonte, pesa meno di 48 chili. Tanto che i suoi legali presenteranno un'istanza alla procura della repubblica di Ivrea per chiedere che venga seguito in una struttura esterna al carcere. Possibilmente un reparto ospedaliero attrezzato. Dopo oltre tre mesi di detenzione in una cella isolata del carcere torinese delle Vallette, il giovane assassino comincia a sentire tutto il peso di quanto accaduto. Almeno fisicamente. 
 
Il primario del reparto di psichiatria dell'ospedale torinese delle Molinette, Vincenzo Villari, ha iniziato a esaminarlo per verificare le sue condizioni mentali. Un incarico che ha ricevuto dalla difesa per fare luce sulla complessa psiche del giovane. Appare certo, in termini processuali, che, al netto del rito abbreviato (che gli eviterà l'ergastolo), Gabriele Defilippi può sperare solo sull'infermità mentale per scampare al massimo della pena. Al momento, così come si è presentato la scorsa settimana in procura a Ivrea, il giovane assume psicofarmaci per evitare che si aggravi il quadro depressivo. Circostanza inevitabile dopo quello che è successo. 
 
Dopo l'interrogatorio del fratellastro di Gabriele, intanto, i legali della madre Caterina Abbattista, presenteranno istanza di scarcerazione. La donna, dal 19 febbraio, è in carcere alle Vallette con l'accusa di concorso in omicidio. E' attesa nei prossimi giorni, invece, la convocazione di Efisia R., di San Giorgio Canavese, anche lei indagati. Sul suo conto potrebbero essere determinanti le parole del fratellastro di Defilippi. Il ragazzino, accompagnato dal padre e dall'avvocato Andrea Bertano, ha subito dichiarato di non voler «fare del male alla madre o al fratello» con le sue parole. Sono emersi comunque alcuni particolari che la procura di Ivrea ha ritenuto importanti.
Dove è successo
Cronaca
CHIVASSO - Maxi blitz dei carabinieri contro una banda specializzata nei furti: decine di arresti
CHIVASSO - Maxi blitz dei carabinieri contro una banda specializzata nei furti: decine di arresti
Operazione che sta coinvolgendo diversi reparti dell'Arma dei carabinieri in diverse regioni d'Italia. Il blitz è scattato al termine di una lunga indagine partita da una serie di furti registrati in diversi Comuni del Canavese
CUORGNE' - La borgata senza acqua: la Smat pronta ai lavori
CUORGNE
Dopo le proteste della località Case Danzero sopra a Cuorgnè ci ha scritto l'amministratore delegato della Smat, Paolo Romano
TORINO-BORGARO - Altro incidente sulla tangenziale: donna grave - FOTO
TORINO-BORGARO - Altro incidente sulla tangenziale: donna grave - FOTO
Continua la scia di incidenti sulla tangenziale nord: un altro schianto si è verificato oggi nel tratto tra Borgaro e Venaria
RIVAROLO - Successo per il concerto lirico a Vesignano - FOTO
RIVAROLO - Successo per il concerto lirico a Vesignano - FOTO
Il numeroso pubblico presente ha applaudito entusiasta, a più riprese, gli artisti che hanno reso indimenticabile la serata
IVREA - Regione e Tim: accordo sullo sviluppo digitale in Piemonte
IVREA - Regione e Tim: accordo sullo sviluppo digitale in Piemonte
Regione e Tim daranno impulso allo sviluppo digitale con soluzioni capaci di favorire la crescita economica della Regione
SAN GIUSTO CANAVESE - Terribile incidente sulla provinciale per Foglizzo: un uomo gravissimo - FOTO E VIDEO
SAN GIUSTO CANAVESE - Terribile incidente sulla provinciale per Foglizzo: un uomo gravissimo - FOTO E VIDEO
Grave incidente questa mattina sulla provinciale tra San Giusto Canavese e Foglizzo. Nei pressi della zona industriale si sono scontrate frontalmente una Volvo V40 e un furgone. Dinamica al vaglio dei carabinieri
VOLPIANO - Maresciallo va a vedere la Juve con l'auto di servizio: assolto
VOLPIANO - Maresciallo va a vedere la Juve con l
Assolti dalla Corte d'Appello perché «il fatto non sussiste». Due marescialli dei carabinieri erano imputati di truffa
MOTORI - Sicurezza stradale, primo soccorso e test drive da Bmw Autocrocetta
MOTORI - Sicurezza stradale, primo soccorso e test drive da Bmw Autocrocetta
I più piccoli potranno ottenere la patente BMW Junior partecipando a numerose attività tra cui prove di abilità tra i gonfiabili e divertenti giochi
PONT CANAVESE - Dopo lo «stop» torna la festa della transumanza
PONT CANAVESE - Dopo lo «stop» torna la festa della transumanza
Questa sarà la prima edizione della Transumanza biennale: i promotori hanno scelto di scandire la festa ogni due anni
BROSSO - La montagna va a fuoco: gli incendi a quota 1700
BROSSO - La montagna va a fuoco: gli incendi a quota 1700
Vigili del fuoco e Aib impegnati a domare i roghi. Chiesto anche l'intervento dell'elicottero. Fiamme favorite dal vento
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore