OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Interrogatorio a sorpresa, in procura a Ivrea, per Gabriele Defilippi

| E' stato lo stesso Gabriele Defilippi, tramite l'avvocato Pierfranco Bertolino, a chiedere di essere interrogato dal procuratore capo di Ivrea, Giuseppe Ferrando. Il 22enne potrebbe finalmente fare chiarezza sugli ultimi punti oscuri

+ Miei preferiti
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Interrogatorio a sorpresa, in procura a Ivrea, per Gabriele Defilippi
Intorno alle 12 di oggi è iniziato un interrogatorio a sorpresa, in procura a Ivrea, di Gabriele Defilippi, il 22enne accusato dell'omicidio della professoressa Gloria Rosboch di Castellamonte, sua ex insegnante. A sorpresa perchè è stato lo stesso Gabriele Defilippi, tramite l'avvocato Pierfranco Bertolino, a chiedere di essere interrogato dal procuratore capo di Ivrea, Giuseppe Ferrando. Defilippi, per l'omicidio dell'insegnante della scuola media Cresto, è in carcere dallo scorso 18 febbraio, così come la madre, Caterina Abbattista di Gassino (ex operatrice sanitaria degli ospedali di Castellamonte e Ivrea), e il complice-amante Roberto Obert di Forno Canavese.
 
Defilippi potrebbe finalmente fare chiarezza sugli ultimi punti oscuri che ancora aleggiano sull'intera vicenda. A partire dalla destinazione dei 187 mila euro portati via alla professoressa Rosboch nel novembre del 2014. Circostanza che, undici mesi dopo, convinse la prof a denunciare l'ex allievo alla procura della Repubblica di Torino. Ma c'è anche da chiarire in via definitiva le fasi dell'omicidio, dove è stata uccisa Gloria Rosboch e di chi è stata l'idea di gettarla nella vasca del percolato all'interno della discarica dismessa di Rivara.
 
Toccherà al procuratore Giuseppe Ferrando capire, adesso, se le dichiarazioni di Defilippi sono veritiere o meno. Fin qui hanno ampiamente cozzato con quelle del complice Roberto Obert. Intanto è attesa a giorni la sentenza dei giudici del riesame sull’istanza di scarcerazione presentata dagli avvocati di Caterina Abbattista, Matteo Grognardi end Erica Giardino. La mamma di Gabriele, fin qui in carcere per concorso in omicidio, si è sempre dichiarata estranea al delitto.
Video
Cronaca
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l'ora: presi dalla polizia
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l
Arrestati per resistenza a pubblico ufficiale due italiani dopo un lungo inseguimento tra Borgaro e Venaria Reale
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
Una folla commossa, oggi, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria, ha tributato l'estremo saluto a Massimiliano Pirrazzo
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
Riceviamo e volentieri pubblichiamo la segnalazione di alcuni lettori relativa alla situazione di via Beato Bonifacio a Rivarolo Canavese
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
«Eccellenti professionisti, in possesso di un prestigioso curriculum formativo e in termini di esperienza clinica e organizzativa»
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
Una trentina i soggetti fermati mentre tentavano di superare i confini doganali con al seguito denaro contante; la stragrande maggioranza in partenza per il continente asiatico, Cina in particolare, molti anche per i paesi dell'est Europa
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
Diciotto anni di insulti, botte ed umiliazioni. Poi la figlia, che ha appena 11 anni, si ribella e la convince a denunciare tutto ai carabinieri. Un padre-padrone di 44 anni è a processo al tribunale di Ivrea per maltrattamenti aggravati
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
Ad aggiornare la comunità sull'andamento dei cantieri è stato, oggi attraverso i social, il parroco don Pierantonio Garbiglia
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
Il mezzo è stato poi rinvenuto, nel corso della giornata odierna, nelle campagne di Castellamonte e sequestrato
CANAVESE - Ad un anno dagli incendi una mostra a Torino - VIDEO
CANAVESE - Ad un anno dagli incendi una mostra a Torino - VIDEO
Nell'ottobre del 2017 devastanti incendi in Piemonte distrussero 10.000 ettari di ambiente naturale, in particolare nel Pinerolese, in Valle di Susa e in Canavese
PONT CANAVESE - Furti nelle case: ladri messi in fuga dai carabinieri. Posti di blocco in tutta la zona
PONT CANAVESE - Furti nelle case: ladri messi in fuga dai carabinieri. Posti di blocco in tutta la zona
Almeno tre malviventi in fuga da ieri sera, dopo un furto in un'abitazione di via Moletti. I carabinieri della compagnia di Ivrea, nella notte, hanno dato vita ad una vera e propria caccia all'uomo nella zona di Pont e dei Comuni limitrofi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore