OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - La mamma di Gabriele in procura

| Il procuratore capo di Ivrea, Giuseppe Ferrando, la sta ascoltando nel proprio ufficio insieme ai carabinieri di Torino

+ Miei preferiti
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - La mamma di Gabriele in procura
Oggi è il giorno di Caterina Abbattista, la mamma di Gabriele Defilippi, anche lei in carcere per l'omicidio della professoressa Gloria Rosboch. Il procuratore capo di Ivrea, Giuseppe Ferrando, la sta ascoltando nel proprio ufficio insieme ai carabinieri che hanno indagato sul caso. Caterina Abbattista, 49 anni, ex operatrice sanitaria del reparto di pediatria a Castellamonte e Ivrea, è in carcere alle Vallette con l'accusa di concorso in omicidio. Si è tradita da sola, nel corso degli interrogatori del mese scorso, mentendo agli investigatori. Si è sempre dichiarata estranea all'omicidio della professoressa Rosboch. In un primo momento si era detta estranea anche alla truffa da 187 mila euro, messa a segno ai danni della prof proprio dal figlio Gabriele. 
 
Ad incastrarla sms, telefonate e spostamenti registrati dal suo telefono cellulare. Compreso uno spostamento molto sospetto il giorno dell'omicidio: una cella telefonica aggancia il suo cellulare a Montalenghe anche se, a suo dire, quel giorno non si mosse dal reparto di pediatria dell'ospedale di Ivrea. Gli investigatori non le credono; sono convinti che la Abbattista abbia avuto un ruolo nell'omicidio della professoressa Rosboch. Lei ha sempre negato, difendendo fino all'ultimo il figlio Gabriele. «Un racconto inverosimile» l'ha bollato il gip Stefania Cugge quando ha convalidato il suo arresto. E dello stesso avviso sono stati i giudici del tribunale dei riesame che, qualche settimana dopo, hanno risposto negativamente all'istanza di scarcerazione presentata dai suoi legali.
 
La speranza, per gli investigatori, è che Caterina Abbattista faccia luce su alcuni punti oscuri della vicenda. A partire proprio dal suo eventuale coinvolgimento, del quale gli inquirenti sono assolutamente convinti. 
Cronaca
CHIVASSO - Arrestati due trafficanti di droga nella loro villa bunker
CHIVASSO - Arrestati due trafficanti di droga nella loro villa bunker
A portare alla luce una fabbrica di marijuana a Lauriano sono stati i carabinieri della compagnia di Chivasso: due italiani tratti in arresto
IVREA - 17enne denuncia stupro al centro sociale Castellazzo di Via Arduino
IVREA - 17enne denuncia stupro al centro sociale Castellazzo di Via Arduino
Il pm Lea Lamonaca ha aperto un fascicolo, al momento, a carico di ignoti e sono stati ascoltati 5 ragazzi in qualità di testimoni
CANAVESE - OpenFiber e la copertura della fibra ottica nei vari comuni
CANAVESE - OpenFiber e la copertura della fibra ottica nei vari comuni
Alcuni paesi come Rivarolo Canavese e Castellamonte sono parzialmente coperti da fibra, ma per molti altri, e soprattutto in frazione, è un miraggio avere una 2mbit via cavo
INQUINAMENTO - Blocchi del traffico e limitazioni nella stagione invernale 2019/2020
INQUINAMENTO - Blocchi del traffico e limitazioni nella stagione invernale 2019/2020
Sono diverse le novità che la Regione Piemonte ha voluto inserire nello schema di ordinanza sindacale per i blocchi del traffico e la limitazione delle emissioni nella stagione invernale 2019-2020
CANAVESE - Sciopero operatori Ryanair il 22 e 23 agosto
CANAVESE - Sciopero operatori Ryanair il 22 e 23 agosto
Se avete prenotato un volo con Ryanair il 22 ed il 23 agosto, verificate di non incorrere in disagi e cancellazioni
CANAVESE - Previsti temporali anche di forte intensità oggi e domani pomeriggio
CANAVESE - Previsti temporali anche di forte intensità oggi e domani pomeriggio
A causa di un flusso perturbato umido associato ad intrusioni di aria fredda da nord-ovest
CERESOLE REALE - Estate con affluenze da record, la soddisfazione dell'amministrazione
CERESOLE REALE - Estate con affluenze da record, la soddisfazione dell
Ottimi risultati per la stagione turistica a Ceresole, tantissime le presenze registrate e numerosi gli eventi sul territorio.
TELEFONIA - La tragedia del turista francese solleva nuovamente il problema del segnale telefonico
TELEFONIA - La tragedia del turista francese solleva nuovamente il problema del segnale telefonico
Servirebbe un sistema di geolocalizzazione valido, ma senza un minimo di segnale telefonico ogni soluzione tecnologica rischia di essere inutile
SAN BENIGNO - Denuncia contro la casa di riposo per la caduta di un'anziana
SAN BENIGNO - Denuncia contro la casa di riposo per la caduta di un
Sono gravi le condizioni di un'anziana signora, caduta durante le operazioni di sollevamento con l'elevatore
IVREA - Disservizi nell'erogazione dell'acqua da parte di Smat al quartiere Bellavista
IVREA - Disservizi nell
Riceviamo e pubblichiamo una lettera di una consumatrice del quartiere Bellavista, scontenta del trattamento ricevuto dal servizio clienti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore