OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - La pistola di Defilippi non si trova: pronte nuove ricerche nei boschi?

| Non sarà influente nell'indagine relativa all'omicidio di Gloria Rosboch (questo lo hanno ribadito più volte anche gli inquirenti) ma, il suo eventuale ritrovamento, potrebbe rappresentare un grosso punto a favore di Roberto Obert

+ Miei preferiti
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - La pistola di Defilippi non si trova: pronte nuove ricerche nei boschi?
Che fine ha fatto la pistola di Gabriele Defilippi? Dopo due battute di ricerca nei boschi della Vauda tra Barbania e Corio (video sotto), non c'è traccia dell'arma che il 22enne avrebbe dato in consegna all'amante complice Roberto Obert. Eppure gli investigatori non hanno ancora perso la speranza di ritrovarla anche perchè lo stesso Obert si dice certo di poter aiutare i militari dell'Arma nelle ricerche. Tanto che, forse, già la prossima settimana, potrebbero partire nuove battute tra i boschi alla ricerca di quella pistola. Non sarà influente nell'indagine relativa all'omicidio di Gloria Rosboch (questo lo hanno ribadito più volte anche gli inquirenti) ma, il suo eventuale ritrovamento, potrebbe rappresentare un grosso punto a favore di Obert. 
 
Fin qui, Defilippi e Obert si sono rimpallati la responsabilità dell'omicidio della povera professoressa di Castellamonte. Le versioni di Defilippi, però, non solo in ordine all'esecutore materiale del delitto, sono state giudicate meno credibili rispetto a quelle fornite da Obert. Per questo la difesa dell'uomo di Forno Canavese punta a riportare i carabinieri nei boschi della Vauda, con l'auspicio, questa volta, di ritrovare quella pistola. Sarebbe l'ennesima conferma che il racconto di Obert è decisamente più veritiero di quello fornito, in diverse occasioni, da Gabriele Defilippi.
 
Forse la prossima settimana, insomma, Obert potrebbe tornare in Canavese scortato dai carabinieri e dagli agenti della polizia penitenziaria con lo scopo di indivudare quella pistola. Arma ininfluente nel delito della professoressa ma forse importante per ricostruire il torbido «giro» di droga e usura all'interno del quale si erano infilati i protagonisti di questa vicenda. Qualcosa che lega il delitto di Gloria Rosboch ad ambienti malavitosi che, evidentemente, hanno radici profonde. Anche in Canavese.
Video
Cronaca
PONT-SAN GIORGIO - Parrocchie ed enti religiosi truffati dai finti tecnici del Comune: quattro arresti - VIDEO
PONT-SAN GIORGIO - Parrocchie ed enti religiosi truffati dai finti tecnici del Comune: quattro arresti - VIDEO
Accertati 86 episodi in tutta Italia, per un guadagno di oltre 400mila euro. In Canavese i malviventi hanno colpito almeno due volte truffando i Missionari Oblati di Maria Immacolata a San Giorgio e la parrocchia di San Costanzo a Pont
SAN MAURIZIO - Truffa dello specchietto: arrestati due sinti siciliani
SAN MAURIZIO - Truffa dello specchietto: arrestati due sinti siciliani
I due hanno simulato un incidente stradale con una pensionata, tentando di raggirarla con la solita truffa dello specchietto
AGLIE' - In scena il musical dedicato alla figura di Madre Teresa di Calcutta
AGLIE
«Madre Teresa: il musical» è andato in scena per la prima volta nel mese di ottobre 2018 al teatro Giacosa di Ivrea e da allora è divenuto uno spettacolo itinerante
CIRIACESE - Botte a scuola all'alunno malato: nuovo allarme bullismo
CIRIACESE - Botte a scuola all
La famiglia, dopo l'ultimo episodio, presenterà un esposto ai carabinieri per fermare questa escalation di violenza
IVREA - Torna «La grande invasione», il festival della lettura dal 31 maggio al 2 giugno
IVREA - Torna «La grande invasione», il festival della lettura dal 31 maggio al 2 giugno
Tra gli ospiti Concita De Gregorio, Gianni Mura, Darwin Pastorin, Matteo Nucci, Ferruccio De Bortoli, i finalisti del Premio Strega, gli stranieri Damon Krukowski, Stefan Merrill Block e Ottessa Moshfegh
CASTELLAMONTE - Grande successo per i coristi del gruppo «Canto Leggero» - FOTO
CASTELLAMONTE - Grande successo per i coristi del gruppo «Canto Leggero» - FOTO
L'esibizione, dal titolo «Cantare... è un gioco da ragazzi», è il secondo appuntamento della stagione dei Concerti di Primavera 2019, dedicata al ricordo di Michele Romana
DRAMMA A LANZO - 26enne di Ciriè si lancia dal Ponte Mosca
DRAMMA A LANZO - 26enne di Ciriè si lancia dal Ponte Mosca
Raggiunto dal personale del 118, il 26enne è stato elitrasportato al Cto. Ha riportato numerose fratture a causa della caduta
VALPERGA - Incidente sul lavoro, 35enne ferito ad un braccio
VALPERGA - Incidente sul lavoro, 35enne ferito ad un braccio
Sulla dinamica sono in corso gli accertamenti da parte dei tecnici dello Spresal dell'Asl To4. L'operaio non sarebbe in pericolo di vita
CIRIE'-SAN MAURIZIO - Derubano gli anziani davanti a chiese e cimiteri: i carabinieri arrestano due italiani
CIRIE
I due arrestati erano stati notati poco prima a bordo di una Fiat Punto, mentre si aggiravano con fare sospetto tra i luoghi maggiormente frequentati da persone anziane nei Comuni del ciriacese così i carabinieri hanno deciso di seguirli
CIRIE' - «Senza etichetta» entra nella fase finale con il grande Mogol
CIRIE
La giuria ha selezionato, tra le numerose domande pervenute da tutta la Penisola, 29 finalisti che si sfideranno domenica 26 maggio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore