OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Lettere e post per Gabriele Defilippi: «Ha bisogno di affetto»

| Su Facebook circolano persino lettere d'amore per l'assassino di Gloria Rosboch. Una piccola community sui social lo difende: «Ha bisogno di persone che lo sostengono in questo percorso di recupero come fosse un loro figlio o un fratello»

+ Miei preferiti
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Lettere e post per Gabriele Defilippi: «Ha bisogno di affetto»
Qualche lettera d'amore, probabilmente farlocca, e una community su Facebook intestata a suo nome che, ovviamente, lo difende. Gabriele Defilippi, reoconfesso autore dell'omicidio di Gloria Rosboch (insieme al complice Roberto Obert) sembra fare proseliti da quando è in carcere. Su una di queste pagine interviene anche la madre Caterina Abbattista, oggi libera in attesa del processo. E al netto di alcune lettere d'amore di dubbia origine, la pagina Facebook ribadisce la vicinanza di alcuni utenti al giovane. 
 
«Non abbiamo parole per descrivere la stupidità di alcune persone - scrive l'account che gestisce la pagina Gabriele Defilippi - per colpa di alcune ragazzine infatuate di Gabriele, si viene malviste tutte noi che sosteniamo lo scopo di questa pagina. Gabriele ha bisogno di affetto sincero e disinteressato, ha bisogno di persone che lo spingano a migliorare se stesso e trovare quella pace interiore che non ha da anni. Ha bisogno di persone che lo accettano, anche se ha sbagliato, per quello che è. Ha bisogno di persone che lo sostengono in questo percorso di recupero come fosse un loro figlio o un loro fratello».
 
E ancora: «Gabriele una volta uscito non deve tornare ad essere il ragazzo che era prima. Deve migliorarsi. Deve capire dove ha sbagliato e deve cercare di cambiare. Ora come ora ha semplicemente bisogno di affetto e di persone che gli siano vicine, per quanto possibile. Ha bisogno di persone che lo aiutino a superare questo atroce dolore. Se volete aiutarlo e se volete dimostrarle affetto, fatelo usando il cervello, pensando al suo bene e non ad un vostro interesse, o scrivendogli cose che potrebbero fargli male, anziché bene».
 
«Non smetterò mai di volerti bene - risponde un profilo che fa riferimento a Caterina Abbattista - sei mio figlio e non importa se il mondo non lo comprende. Io ascolto Dio».
Dove è successo
Cronaca
BUSANO - Incidente nella zona industriale: una donna contusa
BUSANO - Incidente nella zona industriale: una donna contusa
Nell'incidente, per fortuna, non sono rimasti coinvolti altri veicoli
MAPPANO - Il Mercatone Uno passa a Shernon Holding e Cosmo
MAPPANO - Il Mercatone Uno passa a Shernon Holding e Cosmo
L'esito della procedura consentirà la continuità aziendale e la salvaguardia di 2000 posti di lavoro in tutta Italia
CASTELLAMONTE - Incidente mortale, la vittima era un operaio di 48 anni - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Incidente mortale, la vittima era un operaio di 48 anni - FOTO e VIDEO
Era un operaio di 48 anni residente a Castellamonte, originario della Costa d'Avorio, l'uomo che questa sera ha perso la vita in un tragico incidente tra Ozegna e Castellamonte. Si è scontrato con un tir condotto da un camionista di Rivalta
CASTELLAMONTE-OZEGNA - Incidente mortale sulla provinciale: auto contro tir - FOTO E VIDEO
CASTELLAMONTE-OZEGNA - Incidente mortale sulla provinciale: auto contro tir - FOTO E VIDEO
Ancora una tragedia sulle strade del Canavese. Un uomo è morto nello scontro frontale tra una Skoda Fabia e un tir. La dinamica è al vaglio dei carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea. Inutili tutti i soccorsi
FORNO CANAVESE - Due incidenti nello stesso punto: due ragazzi di Pont elitrasportati in ospedale
FORNO CANAVESE - Due incidenti nello stesso punto: due ragazzi di Pont elitrasportati in ospedale
Due incidenti in poche ore nello stesso punto della provinciale Rivara-Forno. Il più recente oggi pomeriggio nel rettilineo della frazione Crosi di Forno. Una Fiat Bravo, con a bordo due giovani, si è schiantata contro un palo di cemento
CANAVESE - Soldi falsi: sequestri della guardia di finanza a Favria, Ciriè, San Maurizio e Villanova
CANAVESE - Soldi falsi: sequestri della guardia di finanza a Favria, Ciriè, San Maurizio e Villanova
In questi giorni, dopo il riconoscimento dell'effettiva falsità, effettuato dall'apposita Commissione Tecnica della Banca d'Italia di Torino, i Finanzieri della Tenenza di Lanzo Torinese hanno proceduto al sequestro della valuta farlocca
LEINI-LOMBARDORE - Piove a dirotto, la 460 diventa un fiume
LEINI-LOMBARDORE - Piove a dirotto, la 460 diventa un fiume
Problemi alla viabilità, nei giorni scorsi, a causa del maltempo. La strada si allaga nel tratto prima dell'interruzione per lavori
IVREA - Unicredit e istituto Cena insieme per la cultura finanziaria tra i giovani
IVREA - Unicredit e istituto Cena insieme per la cultura finanziaria tra i giovani
Proprio per i giovani la Banca ha lanciato Start-up your life, un programma dedicato e innovativo di alternanza scuola lavoro
CUORGNE' - Ronchi San Bernardo vince l'edizione 2018 del palio - FOTO
CUORGNE
Si è chiusa questa sera l'edizione del trentennale del Torneo di Maggio, edizione pesantemente segnata dal maltempo
SAN GIUSTO CANAVESE - Spaventoso incidente sull'autostrada: gravissimi due ragazzi di 19 anni - FOTO
SAN GIUSTO CANAVESE - Spaventoso incidente sull
In una piazzola d'emergenza, proprio vicino al guard-rail dove è andata ad accartocciarsi la Punto, è anche atterrato l'elisoccorso del 118. I feriti sono due ragazzi residenti a Borgaro Torinese. Dinamica al vaglio della polizia stradale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore