OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - «Sequestrate i beni di Gabriele Defilippi e di Roberto Obert»

| La richiesta è stata presentata dall'avvocato Stefano Caniglia che segue la famiglia Rosboch nella drammatica vicenda relativa all'omicidio della professoressa di Castellamonte. Chiesto il sequestro dei beni anche della mamma di Gabriele

+ Miei preferiti
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - «Sequestrate i beni di Gabriele Defilippi e di Roberto Obert»
L’avvocato Stefano Caniglia, che segue la famiglia Rosboch nella drammatica vicenda relativa all'omicidio della povera professoressa di Castellamonte, ha presentato un’istanza di sequestro di tutti i beni riconducili a Gabriele Defilippi. Di quelli legati alla madre Caterina Abbattista e anche a quelli dell'amante complice di Gabriele, Roberto Obert. Il tribunale dovrebbe pronunciarsi in merito entro la fine del mese. La richiesta deriva anche dalla truffa che la professoressa Gloria Rosboch aveva subito, nell'ottobre del 2014, ad opera dell'ex allievo Gabriele Defilippi. Una truffa da 187 mila euro, primo capitolo di una lunga storia che, purtroppo, si è conclusa con la morte violenta della donna.

Nel patrimonio del ragazzo e della madre c’è la casa di Gassino; la casa di Castellamonte, intestata alla Abbattista (al momento anche lei in carcere per concorso in omicidio). le automobili di proprietà di tutti gli imputati (Twingo, Ypsilon, Mini, 500 Cabrio) e i conti correnti. Diversa la posizione di Roberto Obert: sulle sue proprietà (soprattutto i conti correnti) è stata presentata una richiesta di rogatoria internazionale, a proposito di alcuni depositi in banche del Lussemburgo. Le indagini, in questo caso, sono ancora in corso perchè va verificato se i conti sono effettivamente intestati all'uomo di Forno Canavese.

Nei sequestri potrebbe infine anche figurare lo stipendio di operatrice sanitaria di Caterina Abbattista, al momento dipendente dell’Asl di Ivrea (sospesa dal servizio). Al momento dell'arresto era operatrice sanitaria all'ospedale di Ivrea dopo aver a lungo lavorato anche a Castellamonte. 

Cronaca
LOCANA - Cercatore di funghi di 86 anni cade nel bosco e si ferisce: salvato dal soccorso alpino
LOCANA - Cercatore di funghi di 86 anni cade nel bosco e si ferisce: salvato dal soccorso alpino
Il pensionato è stato ritrovato nel tardo pomeriggio, dopo alcune ore di ricerca, con una ferita lacero contusa a un braccio e alcuni traumi al costato, forse provocati da una caduta. E' stato affidato alle cure del personale del 118
CIRIE' - Dal 26 al 30 luglio in città gli European Masters Games
CIRIE
Un evento sportivo internazionale che si svolge ogni quattro anni e che quest'anno interesserà Torino e dodici comuni
RIVAROLO - Incrocio stretto, camion incastrato: traffico in tilt
RIVAROLO - Incrocio stretto, camion incastrato: traffico in tilt
Ci è voluta più di mezz'ora all'autista, insieme ad alcuni passanti, per riuscire a uscire dal budello e riprendere la via
CASELLE - Nuova App e un profilo Instagram per l'aeroporto
CASELLE - Nuova App e un profilo Instagram per l
«Un altro passo nel segno della digital transformation, che punta a migliorare la passenger journey», spiegano dallo scalo casellese
MONTE SOGLIO - Il tradizionale raduno degli Alpini giunto all'edizione numero 39 - FOTO
MONTE SOGLIO - Il tradizionale raduno degli Alpini giunto all
Si tratta di una tradizione nata nel luglio 1980 quando alcuni gruppi alpini della zona hanno trasportato e posizionato al Monte Soglio la statua della Madonna
TORRAZZA - Incendio nel nuovo centro Amazon: 400 evacuati
TORRAZZA - Incendio nel nuovo centro Amazon: 400 evacuati
Le fiamme sono state domate nel giro di pochi minuti, appena è entrato in funzione il sistema automatico antincendio
IVREA - Barbara D'Urso a processo ma viene rimessa la querela
IVREA - Barbara D
La D'Urso è finita a processo per diffamazione insieme a due colleghi per un servizio mandato in onda il 3 marzo 2016
CUCEGLIO-MONTALENGHE - Lavori: chiude la provinciale fino al 31 agosto
CUCEGLIO-MONTALENGHE - Lavori: chiude la provinciale fino al 31 agosto
Deviazione del transito sui percorsi alternativi indicati in loco con idonea segnaletica
CANAVESE - Derubavano solo donne anziane davanti a cimiteri e supermercati: due sinti arrestati dai carabinieri
CANAVESE - Derubavano solo donne anziane davanti a cimiteri e supermercati: due sinti arrestati dai carabinieri
Secondo le indagini dei carabinieri, i due avrebbero commesso diversi furti su auto, tra aprile e maggio 2019, nei Comuni di Mathi, Busano, Balangero, Ciriè e San Maurizio Canavese, agendo sempre nei confronti di donne anziane
CHIVASSO - Vandali devastano la fontana dell'acqua di via Mazzè
CHIVASSO - Vandali devastano la fontana dell
La ditta Acqualife, fin qui, ha continuamente provveduto a riparare i danni minori causati dai numerosi atti vandalici alla struttura
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore