OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Un anno dopo i genitori hanno ricordato Gloria Rosboch - VIDEO

| «Non siamo qui per chiedere il perdono perché i genitori non sono ancora pronti ma siamo qui per chiedere al Signore la forza di non perdere la fede. E in questo momento la fede è tutto» ha detto l'arciprete don Angelo Bianchi

+ Miei preferiti
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Un anno dopo i genitori hanno ricordato Gloria Rosboch - VIDEO
Sono state consegnate a carabinieri, vigili del fuoco, volontari della croce rossa e insegnanti della scuola media Cresto, le offerte raccolte dai genitori di Gloria Rosboch in segno di ringraziamento verso uomini e donne che, l'anno scorso, si prodigarono nel tentativo di salvare la professoressa di Castellamonte. I genitori di Gloria hanno consegnato le offerte in chiesa, al termine della Santa Messa celebrata nel ricordo della figlia, a un anno esatto dall'efferato omicidio compiuto dall'ex allievo della professoressa, Gabriele Defilippi, e dal complice Roberto Obert. Alla funzione era presente il procuratore capo di Ivrea, Giuseppe Ferrando, che ha coordinato le indagini, e il capitano della compagnia carabinieri di Ivrea, Domenico Guerra.

«Non posso far altro che ringraziarvi tutti» ha detto Maria Luisa Mores, la mamma di Gloria Rosboch, con la voce rotta dalla commozione. Anche il papà Ettore ha ringraziato tutti i presenti, sottolineando ancora una volta tutto il male che gli assassini di Gloria hanno provocato. Non solo nella famiglia ma anche in tutta la comunità che ha vissuto direttamente il dramma dell'omicidio.

«Questo è un momento difficile per la nostra comunità che grida ferita per quello che è successo - ha detto il parroco di Castellamonte, don Angelo Bianchi, durante la Santa Messa - un giovane con la menzogna ha alzato la mano e ha colpito la nostra professoressa. Non siamo qui per chiedere il perdono perché i genitori non sono ancora pronti ma siamo qui per chiedere al Signore la forza di non perdere la fede. E in questo momento la fede è tutto».
Video
Galleria fotografica
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Un anno dopo i genitori hanno ricordato Gloria Rosboch - VIDEO - immagine 1
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Un anno dopo i genitori hanno ricordato Gloria Rosboch - VIDEO - immagine 2
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Un anno dopo i genitori hanno ricordato Gloria Rosboch - VIDEO - immagine 3
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Un anno dopo i genitori hanno ricordato Gloria Rosboch - VIDEO - immagine 4
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Un anno dopo i genitori hanno ricordato Gloria Rosboch - VIDEO - immagine 5
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Un anno dopo i genitori hanno ricordato Gloria Rosboch - VIDEO - immagine 6
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Un anno dopo i genitori hanno ricordato Gloria Rosboch - VIDEO - immagine 7
Dove è successo
Cronaca
CANAVESE - Allarme ad Ivrea per un vasto incendio boschivo: vigili del fuoco e Aib al lavoro
CANAVESE - Allarme ad Ivrea per un vasto incendio boschivo: vigili del fuoco e Aib al lavoro
Un vasto incendio boschivo si è sviluppato nel tardo pomeriggio di oggi tra Ivrea e Pavone Canavese. Le fiamme, alimentate dal vento, si sono estese ad un'ampia zona. Vigili del fuoco e volontari Aib al lavoro da ore
INFLUENZA - La malattia in calo: frenata di nuovi casi in Canavese
INFLUENZA - La malattia in calo: frenata di nuovi casi in Canavese
L’incidenza delle sindromi influenzali nella settimana dall’8 al 15 gennaio 2018 è scesa in Piemonte a 15,8 casi su 1000 assistiti
RIVAROLO - Scambio culturale a passo di Hip hop
RIVAROLO - Scambio culturale a passo di Hip hop
Collaborazione tra l'associazione Liceo Musicale di Rivarolo e la scuola media Gozzano
CUORGNE' - Il benvenuto della città ai nuovi nati del 2017 - FOTO
CUORGNE
Anche i genitori hanno apprezzato l'iniziativa che, per fortuna, sta diventando una consuetudine per i nuovi nati di Cuorgnè
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
Per domare l'incendio hanno operato i pompieri di Ivrea e le squadre volontari dei distaccamenti di Cuorgnè e Castellamonte
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
Dramma l'altra sera in via Gramsci dove una ragazza di 28 anni è stata travolta dalla propria Punto. E' grave in ospedale
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
Il nuovo teatro leinicese inaugura il suo cartellone realizzato in collaborazione con la «Fondazione Piemonte dal Vivo»
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l'inizio del carnevale
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l
L'iniziativa prevede una passeggiata con l'archeologa Lorenza Boni e lo spettacolo «Diamantinus e il Manoscritto ritrovato»
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
Sono stati alcuni passanti, che per fortuna non si trovavano a ridosso dell'area del crollo quando gli intonaci sono venuti giù, a chiamare il 115. A staccarsi alcune pesanti parti dell'intonaco di cemento nel soffitto del porticato
CUORGNE' - Vigili del fuoco nelle scuole a «caccia» di nuovi volontari
CUORGNE
Questo per aumentare la pianta organica del distaccamento volontari e garantire un futuro all'attività dei pompieri sul territorio dell'alto Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore