OMICIDIO DI CHIVASSO - Pastori ammazzati a bastonate: quattro canavesani fermati dai carabinieri

| I carabinieri del reparto investigativo di Torino e della compagnia di Chivasso hanno fermato quattro persone, a vario titolo ritenute responsabili dell'omicidio di due pastori. Sono tutti residenti in Canavese

+ Miei preferiti
OMICIDIO DI CHIVASSO - Pastori ammazzati a bastonate: quattro canavesani fermati dai carabinieri
Svolta nelle indagini sul duplice omicidio avvenuto la scorsa settimana a Castelrosso, nelle campagne alle porte di Chivasso. I carabinieri del reparto investigativo di Torino e della compagnia di Chivasso hanno fermato quattro persone, a vario titolo ritenute responsabili dell'omicidio di due pastori romeni di 28 e 38 anni residenti a Varisella. Tutti i dettagli dell'indagine, coordinata dalla Procura di Ivrea, saranno resi noti nelle prossime ore dai carabinieri.
 
Secondo quanto trapela dal palazzo di giustizia di Ivrea, i quattro fermati sono tutti residenti in Canavese. E anche loro sono allevatori. I due pastori uccisi, che si erano fermati a Castelrosso dopo aver attraversato tutto il Canavese scendendo con il gregge di pecore dal Serrù, sopra Ceresole Reale, sono stati uccisi a bastonate probabilmente dopo una lite. Si è trattato di un vero e proprio agguato condotto alle prime luci dell'alba di martedì scorso.
 
I militari dell'arma hanno subito seguito una pista ben precisa per arrivare a l'identità dei killer. Nella notte, la svolta nelle indagini.
Dove è successo
Cronaca
FELETTO - Ancora un incidente stradale sulla 460: giallo sull'autista
FELETTO - Ancora un incidente stradale sulla 460: giallo sull
Indagini dei carabinieri al momento in corso. La Fiat Punto è stata recuperata dai vigili del fuoco ribaltata fuori strada
LESSOLO - Incidente mortale: autista condannata per omicidio stradale. Nello schianto perse la vita la mamma
LESSOLO - Incidente mortale: autista condannata per omicidio stradale. Nello schianto perse la vita la mamma
Il 12 agosto del 2015, sulla provinciale 69, all'altezza di Lessolo, a seguito di un incidente stradale, morì Gelsomina Vairo, 78 anni, di Rueglio. La donna era in auto con la figlia, Iole Torrione, che era al volante di una Nissan Juke
CUORGNE' - Muore la padrona di casa: i ladri le svaligiano la villa. Un furto da 100 mila euro
CUORGNE
E' tornata a colpire la banda specializzata nelle ville di pregio: a Cuorgnè, l'anno scorso, era stata svaligiata la villa dell'imprenditore Mattioda. A Valperga, poche settimane prima, quella dell'industriale Michele Cinotto
CANAVESE - Timbra il cartellino poi va al bar: cantoniere nei guai
CANAVESE - Timbra il cartellino poi va al bar: cantoniere nei guai
«È stata la Città metropolitana a segnalare alla Procura di Ivrea il caso del dipendente», rivela il vicesindaco Marco Marocco
RIVAROLO - Brutto incidente stradale: tre auto coinvolte - VIDEO
RIVAROLO - Brutto incidente stradale: tre auto coinvolte - VIDEO
Ancora uno schianto in corso Re Arduino. Cinque automobilisti coinvolti. Dinamica al vaglio dei carabinieri di Agliè
RIVAROLO CANAVESE - Extracomunitario aggredisce verbalmente autista Gtt: bloccato dai carabinieri - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - Extracomunitario aggredisce verbalmente autista Gtt: bloccato dai carabinieri - FOTO
Non c'è stata colluttazione tra i due ma visto che l'uomo non si calmava, l'autista ha chiesto l'intervento del 112. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani e i carabinieri di Rivarolo Canavese nel tentativo di placare il giovane
SAN COLOMBANO - Incendio in una casa: intervento dei pompieri
SAN COLOMBANO - Incendio in una casa: intervento dei pompieri
Analogo intervento per i vigili del fuoco, nel pomeriggio, anche a Candia Canavese per l'incendio del camino di un'abitazione
CIRIE - Domenica decima edizione per «Lo Sbarazzo»
CIRIE - Domenica decima edizione per «Lo Sbarazzo»
Grazie all'ordinanza del Comune sono previste modifiche alla circolazione stradale nelle zone della manifestazione
CALUSO - Sfascia tombe al cimitero e lancia una tibia sulle scale
CALUSO - Sfascia tombe al cimitero e lancia una tibia sulle scale
Un uomo di Caluso di 44 anni è a processo, al tribunale di Ivrea, per vilipendio e danneggiamenti. Una vicenda che risale al 2008
ALLARME FURTI - Assalto in villa a Torre Canavese: i ladri lasciano 200 euro per i danni provocati
ALLARME FURTI - Assalto in villa a Torre Canavese: i ladri lasciano 200 euro per i danni provocati
Arrivano, purtroppo, segnalazioni da diversi Comuni alle prese con i malviventi che approfittano dell'assenza dei padroni di casa per svaligiare appartamenti e villette. Tra i casi più recenti anche un furto con «giallo» a Torre Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore