OMICIDIO DI GLORIA ROSBOCH - Gabriele dal carcere: «Adesso voglio solo morire»

| I legali chiederanno la scarcerazione della madre, Caterina Abbattista. Come richiesto dall'avvocato Pierfranco Bertolino, Defilippi sarà esaminato dal dottor Enzo Villari, primario di psichiatria delle Molinette

+ Miei preferiti
OMICIDIO DI GLORIA ROSBOCH - Gabriele dal carcere: «Adesso voglio solo morire»
«Voglio solo morire». Così Gabriele Defilippi dal carcere torinese delle Vallette dove è detenuto da venerdì scorso, quando il complice Roberto Obert ha fatto trovare il corpo senza vita della professoressa Gloria Rosboch, la 49enne di Castellamonte uccisa lo scorso 13 gennaio a Rivara. L'altra mattina Gabriele, l'ex allievo diabolico, avrebbe tentato maldestramente il suicidio, annodando la canottiera al termosifone. Circostanza raccontata dal legale ma non confermata dalla polizia penitenziaria. Per il momento Defilippi è rinchiuso in isolamento, nella cella riservata alle persone pericolose. Sorvegliato a vista 24 ore su 24. Non mangia e non ha avuto modo di cambiarsi da una settimana a questa parte dal momento che nessuno dei parenti è disposto ad aiutarlo. 

Come richiesto dall'avvocato Pierfranco Bertolino, Defilippi sarà esaminato dal dottor Enzo Villari, primario di psichiatria dell’ospedale delle Molinette di Torino. Pare che Gabriele, quando aveva sedici anni, fosse già in cura al servizio di psicologia di Castellamonte del Ciss 38 di Cuorgnè. Circostanza emersa da una vecchia causa che la madre, Caterina Abbattista, aveva intentato davanti al giudice di pace cuorgnatese contro l'ex compagno. Alle Vallette, oltre ai sintomi di una personalità fortemente disturbata, secondo i legali Defilippi mostrerebbe sintomi precisi di una sofferenza psichica.
 
L’avvocato Matteo Grognardi, intanto, legale della madre di Defilippi, ne chiederà la scarcerazione al tribunale del riesame con la speranza di ottenere almeno gli arresti domiciliari. Ma se è vero che, allo stato attuale, la Abbattista non sembra avere legami diretti con la scena dell'omicidio, è altrettanto vero che ha mentito ai carabinieri quando ha raccontato i suoi movimenti del 13 gennaio. Qualcosa, insomma, non torna. 
Cronaca
RIVAROLO CANAVESE - Lunedi il funerale in forma laica per l'ultimo saluto ad Elisa Bonavita
RIVAROLO CANAVESE - Lunedi il funerale in forma laica per l
Il salone comunale di via Montenero ospiterà il funerale in forma laica con il quale lunedì, alle 15.30, la città tributerà l'estremo saluto ad Elisa, la sfortunata 26enne che l'altra mattina ha perso la vita a seguito di un incidente
PONT CANAVESE - Incidente auto-scooter: un uomo ferito - FOTO
PONT CANAVESE - Incidente auto-scooter: un uomo ferito - FOTO
Ha avuto la peggio lo scooterista che a seguito dell'urto con la vettura è stato sbalzato violentemente sull'asfalto
CANAVESANA - La farsa dei «motivi tecnici»: Gtt taglia altri treni
CANAVESANA - La farsa dei «motivi tecnici»: Gtt taglia altri treni
Proprio qualche giorno fa, tramite il comitato utenti "Quelli della Canavesana", i pendolari avevano segnalato costanti disservizi
CUORGNE' - Accensione fuochi non autorizzati: il Comune manda i vigili
CUORGNE
«Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni da parte di cittadini esasperati dal non poter aprire le finestre delle proprie case»
INGRIA - Una sfida per stomaci di ferro: domenica c'è «Ingria VS Food»
INGRIA - Una sfida per stomaci di ferro: domenica c
Il concorrente dovrà cimentarsi nella degustazione di una portata costituita da un panino da 800 grammi, 0,5 litri di birra, 400 grammi di patatine
CUORGNE' - Incendio devasta un deposito di legna vicino al Ponte Vecchio - FOTO
CUORGNE
Il pronto intervento delle squadre dei vigili del fuoco ha evitato che le fiamme potessero estendersi anche al resto dell'abitazione
RUEGLIO - Richiedente asilo minaccia e insulta la sindaca del paese
RUEGLIO - Richiedente asilo minaccia e insulta la sindaca del paese
Il caso segnalato ai carabinieri. L'uomo sarebbe in attesa di ricevere un contributo dal consorzio socio assistenziale
CHIVASSO - Nessun maltrattamento all'asilo: maestra prosciolta
CHIVASSO - Nessun maltrattamento all
Le accuse a carico della donna, scattate dopo un esposto presentato da alcuni genitori, sono risultate insussistenti
VOLPIANO - Armati di pistola rapinano un camionista fermo nel parcheggio e scappano con il prezioso carico del tir
VOLPIANO - Armati di pistola rapinano un camionista fermo nel parcheggio e scappano con il prezioso carico del tir
Torna a colpire anche in Canavese la banda dei tir che rapina i camionisti fermi nei parcheggi. A Volpiano i malviventi hanno assaltato un camion fermo in via Brandizzo, nella zona industriale della cittadina. Bottino in bobine di rame
FELETTO - Spaventoso incidente stradale sulla 460: ferita una donna di Rivarolo Canavese - FOTO
FELETTO - Spaventoso incidente stradale sulla 460: ferita una donna di Rivarolo Canavese - FOTO
La donna era diretta verso Bosconero. Per fortuna, nell’uscire di strada, la vettura non ha centrato altri mezzi in transito. La 39enne è stata soccorsa dal personale del 118 che l’ha trasportata in ambulanza all’ospedale di Ciriè
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore