OMICIDIO DI GLORIA ROSBOCH - Incredibile su internet: c'è anche qualcuno che difende Gabriele Defilippi

| Nascono sui social network profili «a favore» dell'ex allievo della professoressa Rosboch, in carcere per omicidio insieme al complice. C'è chi contesta anche le indagini dei carabinieri nonostante le confessioni degli assassini

+ Miei preferiti
OMICIDIO DI GLORIA ROSBOCH - Incredibile su internet: cè anche qualcuno che difende Gabriele Defilippi
La rete internet come valvola di sfogo. E, in particolare, i social network. Succede per i lutti, per le catastrofi naturali e, sempre più spesso, per i grandi fatti di cronaca. Come il caso della professoressa Gloria Rosboch, la 49enne di Castellamonte strangolata dall'ex allievo Gabriele Defilippi e dall'amante Roberto Obert. In queste ore si sfiora, però, l'assurdo. Si sono infatti moltiplicati i profili Facebook che difendono Gabriele Defilippi e che, nonostante la sua stessa confessione, mettono in dubbio la colpevolezza del 22enne. Alcuni utenti, evidentemente farlocchi, si stanno prodigando in un'assurda difesa del giovane, al momento in carcere per omicidio premeditato ai danni della sua ex professoressa. 
 
Addirittura, sulla pagina "Gabriele Defilippi" si tenta di smontare l'indagine dei carabinieri analizzando il percorso seguito dalla professoressa Rosboch e dai due assassini (reo-confessi). Per fortuna la pagina (pubblica anche senza il "Mi Piace") non sta ottenendo un grosso riscontro. Più articolata la discussione sul gruppo "Gabriele Defilippi assassino". Che non è nato per difendere nessuno ma ospita anche i commenti di alcuni "fans" di Gabriele. Del tipo: «Abbiate un pò di rispetto per i sentimenti che provo per Gabriele e soprattutto abbiate un pò di rispetto per Gabriele, per cortesia... È un ragazzo bellissimo e intelligente, oserei dire brillante e non è neppure sicuro che sia stato lui ad uccidere la professoressa, potrebbe essere stato anche il suo amante». Qualcuno lo chiama «Il numero 1» perchè ha truffato un sacco di gente. «Io sono dell'idea che lui non ha né rubato, ne truffato niente e nessuno, perché i soldi glieli hanno consegnati, non li ha presi lui da solo. E per quanto riguarda l'accaduto nessuno può permettersi di giudicare, visto che ancora le indagini sono aperte».
 
Ovviamente chi ha postato commenti a favore di Gabriele Defilippi lo ha fatto con un account falso. In alcuni casi già segnalato alle autorità competenti. Preso atto che (purtroppo) su molti social manca il controllo di alcuni contenuti, arrivare a scrivere frasi a favore di Gabriele, anche fosse uno scherzo, è aberrante. Per fortuna, in risposta ai presunti sostenitori dell'assassino-truffatore, ci sono anche decine e decine di utenti che hanno risposto sostenendo la tesi degli inquirenti, censurando le frasi per Gabriele. E sono nate anche pagine nel ricordo di Gloria Rosboch. Un po' di umanità anche sui social network.
Dove è successo
Cronaca
IVREA - Carcere esplosivo: chiesto l'intervento del Ministro Orlando
IVREA - Carcere esplosivo: chiesto l
La politica regionale, Sinistra, Radicali e Movimento 5 Stelle, chiedono interventi urgenti prima che la situazione degeneri
OZEGNA - Si ribalta al distributore per evitare una moto - FOTO
OZEGNA - Si ribalta al distributore per evitare una moto - FOTO
Incidente stradale oggi alla Q8 lungo la provinciale tra Ozegna e Rivarolo. Miracolosamente quasi illeso il conducente
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
Due italiani denunciati per riciclaggio. All'operazione, con la polizia stradale, ha partecipato anche la guardia di finanza
RIVAROLO - Alla Santissima Annunziata una lezione con la Cri - FOTO
RIVAROLO - Alla Santissima Annunziata una lezione con la Cri - FOTO
Su richiesta di molte famiglie l'istituto Santissima Annunziata di Rivarolo Canavese ha organizzato con la Croce Rossa un momento di formazione per gli allievi
BANCHETTE - Altro incendio alla media: scuola di nuovo chiusa
BANCHETTE - Altro incendio alla media: scuola di nuovo chiusa
Nella notte la banda ha colpito di nuovo, dando fuoco ai computer del plesso "B", l'unico agibile dopo l'incendio di domenica
COLLERETTO - Niente più monetine nel chiosco dell'acqua Smat
COLLERETTO - Niente più monetine nel chiosco dell
Dal 24 maggio l'acqua potrà essere prelevata sono con la scheda ricaricabile in distribuzione dal box del palazzo comunale
IVREA - Un altro evaso dai domiciliari arrestato dai carabinieri
IVREA - Un altro evaso dai domiciliari arrestato dai carabinieri
Un ragazzo di 28 anni residente in città notato da una pattuglia in pieno pomeriggio mentre percorreva corso Botta
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l'assemblea dei soci di NovaCoop
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l
All'ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
Oggi altri quattro convogli cancellati per mancanza di personale. Dovrebbe trattarsi dell'ultimo giorno di disagi: con meno treni nell'orario, Gtt dovrebbe riuscire a garantire il servizio
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
Le fiamme divampate in via Massimo D'Azeglio, pieno centro storico. Il rogo partito da un malfunzionamento della tv
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore