OMICIDIO DI RIVAROLO - Scontro tra accusa e difesa sul cellulare e sull'ora della morte di Pierpaolo Pomatto

| Per il sostituto procuratore Ruggero Crupi, Perri ha sparato tra le 20 e le 21 mentre per l’avvocato difensore la tesi del suo assistito è quella giusta: Pomatto è stato ammazzato tra le 19.15 e le 19.30

+ Miei preferiti
OMICIDIO DI RIVAROLO - Scontro tra accusa e difesa sul cellulare e sullora della morte di Pierpaolo Pomatto
Nemmeno il processo, per ora, ha fatto luce con certezza sull'ora in cui il 18 gennaio dello scorso anno Mario Perri, 56 anni di Rivarolo Canavese, sparò all'ex amico Pierpaolo Pomatto, 66 anni di Feletto, nelle campagne di Vesignano. Per il sostituto procuratore Ruggero Crupi, Perri ha sparato tra le 20 e le 21 mentre per l’avvocato difensore la tesi del suo assistito è quella giusta: Pomatto è stato ammazzato tra le 19.15 e le 19.30. Gli orari sono importanti perchè le celle telefoniche della zona avrebbero registrato il cellulare della vittima, secondo la difesa, in luoghi non compatibili.

L'altra mattina in tribunale a Ivrea, a deporre davanti al gup Alessandro Scialabba, è comparso l’ingegner Lorenzo Arrigo della Vodafone. La perizia sul traffico telefonico del cellulare di Pomatto serviva per fare chiarezza sul periodo tra le 19 e le 21, sugli spostamenti di Pomatto tra Feletto e Rivarolo dove il cellulare avrebbe agganciato la cella di Feletto. Il tecnico Vodafone ha confermato che il traffico dati non è geolocalizzabile con precisione e le celle della zona non hanno avuto alcun problema di sovraccarico o malfunzionamento. Circostanza che potrebbe complicare la posizione di Perri.

Ancora dubbi, inoltre, sul movente. Per la procura il pregiudicato di Rivarolo ha sparato per impossessarsi del telefono cellulare della vittima o delle banconote (poi risultate false) che Pomatto aveva in tasca e che lui stesso avrebbe mostrato all'ex amico prima dell'omicidio. Perri, invece, sostiene di aver sparato per legittima difesa, in risposta ad un agguato tesogli dall'ex panettiere di Feletto. Prossima udienza, forse con sentenza, martedì 11 aprile. L'accusa ha chiesto per Perri l'ergastolo.

Cronaca
LEINI - Ladri portano via il bancomat del distributore di benzina
LEINI - Ladri portano via il bancomat del distributore di benzina
I malviventi hanno agito con un furgone che è stato utilizzato per sradicare la colonnina del bancomat. Le indagini sono in corso
CERESOLE - Cade con la moto sulla Sp50: ferito un ragazzo di Caselle
CERESOLE - Cade con la moto sulla Sp50: ferito un ragazzo di Caselle
Vista la situazione il ragazzo è stato portato fino a Ceresole Reale dove è stato prelevato dall'equipaggio dell'eliambulanza
CANAVESANA - Porte rotte sul treno Gtt: «I disservizi continuano»
CANAVESANA - Porte rotte sul treno Gtt: «I disservizi continuano»
«Alcune porte del treno sono rotte da diverso tempo - spiegano i pendolari attraverso i gruppi social - perchè non le riparano?»
CASTELLAMONTE - Street Music e Open day alla scuola di musica Francesco Romana
CASTELLAMONTE - Street Music e Open day alla scuola di musica Francesco Romana
Presentazione dei corsi del nuovo anno accademico lunedì 23 settembre 2019 alle ore 16.30
IVREA - Troppi batteri nel lago Sirio: i bagnanti sono a rischio
IVREA - Troppi batteri nel lago Sirio: i bagnanti sono a rischio
Avviso del Comune dopo il controllo dell'Arpa. A rischio anche gli animali domestici che possono bere grandi quantità d'acqua
RIVAROLO-FAVRIA-FELETTO - Parte l'anno accademico Unitre
RIVAROLO-FAVRIA-FELETTO - Parte l
Aperte le iscrizioni. Inaugurazione delle lezioni al liceo Aldo Moro di Rivarolo venerdì 11 ottobre alle 15 con Piero Bianucci
CASTELLAMONTE - Calci e pugni ai clienti del ristorante: 23enne arrestato dai carabinieri in pieno centro
CASTELLAMONTE - Calci e pugni ai clienti del ristorante: 23enne arrestato dai carabinieri in pieno centro
Nei guai per disturbo alla quiete pubblica, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale un ragazzo, domiciliato a Castellamonte, disoccupato e già noto alle forze dell'ordine. Dopo aver aggredito i clienti se l'è presa anche con i militari
CASELLE - In 1200 per conoscere il dietro le quinte dell'aeroporto
CASELLE - In 1200 per conoscere il dietro le quinte dell
E' stata un successo l'iniziativa «Aeroporto a Porte Aperte» promossa lo scorso weekend dall'aeroporto Sandro Pertini
VALPERGA - Al «Campass» di Belmonte grande successo per la musica di «Divina Armonia» - VIDEO
VALPERGA - Al «Campass» di Belmonte grande successo per la musica di «Divina Armonia» - VIDEO
Le Quattro stagioni di Vivaldi sono state suonate al «Campass» nel cuore della riserva naturale del Sacro Monte di Belmonte
DRAMMA AL LAGO - Muore soffocata mentre è a pranzo al ristorante
DRAMMA AL LAGO - Muore soffocata mentre è a pranzo al ristorante
Immacolata L., torinese, stava pranzando ieri sulla terrazza di un ristorante sul lungo lago di Viverone quando si è sentita male
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore