OMICIDIO RIVAROLO - C'è un primo indagato per l'esecuzione di Pierpaolo Pomatto? - VIDEO

| Sarebbe un uomo di Rivarolo Canavese che ben conosceva la vittima. Non trapela nulla dalla procura di Ivrea ma è possibile che sia arrivata nelle ultime ore la prevista svolta alla indagini

+ Miei preferiti
OMICIDIO RIVAROLO - Cè un primo indagato per lesecuzione di Pierpaolo Pomatto? - VIDEO
C'è forse un primo indagato per l'omicidio Pomatto. Ed è un uomo di Rivarolo Canavese che ben conosceva la vittima. Non trapela nulla dalla procura di Ivrea ma è possibile che sia arrivata nelle ultime ore la prevista svolta alla indagini coordinate dai carabinieri del nucleo investigativo di Torino e della compagnia di Ivrea. Dalla procura, per ora, nessuna conferma ma l'iscrizione nel registro degli indagati sarebbe la conseguenza dei numerosi interrogatori che i carabinieri hanno condotto in queste settimane, andando a ricostruire il recente passato di Pierpaolo Pomatto, il 66enne di Feletto freddato un mese fa a Vesignano di Rivarolo con un colpo di pistola alla nuca.
 
I carabinieri stanno seguendo una pista ben precisa che riguarda ovviamente il passato di Pomatto. Un passato ricco di errori e precedenti penali. Spaccio di droga, truffa, estorsione, furto. Per questo gli investigatori si sono trovati a vagliare diverse piste. Quella più concreta, per ora, dovrebbe essere quella che porta allo spaccio di cocaina. Una sorta di ritorno alle origini per il felettese che, nel dicembre del 1981, era finito in carcere la prima volta proprio per lo spaccio di stupefacenti.
 
Forse Pomatto ha tentato di entrare nel giro dello spaccio locale (ultimamente molto fiorente) ma così facendo avrebbe pestato i piedi a criminali senza pietà e con un passato criminale e violento ben diverso dal suo. Da qui l’esecuzione che si  è concretizzata la sera del 18 gennaio alla periferia di Rivarolo. Il corpo è stato trovato in aperta campagna, quasi coperto da numerose banconote da 50 euro. Banconote false. 
Video
Dove è successo
Cronaca
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
Due giovani, entrambe del campo nomadi di strada aeroporto tra Borgaro e Torino, bloccate dai carabinieri per furto di rame
COLLERETTO - Ricerca medica: perchè è importante vaccinarsi?
COLLERETTO - Ricerca medica: perchè è importante vaccinarsi?
Ne parlerà al Bioindustry Park, venerdì, il professor Alberto Mantovani, vincitore del Premio Europeo di Oncologia 2016
CASTELNUOVO NIGRA-CUORGNE' - Una festa per don Nicola Faletti: il «Don Bosco» del Canavese compie 100 anni
CASTELNUOVO NIGRA-CUORGNE
Domenica alle 10.30 a Villa Castelnuovo, con una Santa Messa presieduta da monsignor Luigi Bettazzi, vescovo emerito di Ivrea, l'intero Canavese potrà festeggiare i 100 anni di don Nicola Faletti e i 30 anni di attività in valle Sacra
FAVRIA - Incendio in cascina: intervento dei vigili del fuoco
FAVRIA - Incendio in cascina: intervento dei vigili del fuoco
Allertati dai residenti della zona, i vigili del fuoco hanno bloccato l'estendersi delle fiamme mettendo in sicurezza il tetto
CUORGNE' - Denunciata la richiedente asilo violenta
CUORGNE
Domenica sera aveva fermato un bus poi aveva dato in escandescenza
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
Dinamica dello schianto al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea. La donna trasportata d'urgenza al pronto soccorso
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi d'attesa in aumento. «Ma il piano dell'Asl funziona»
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi d
Aumento considerevole dei passaggi e dei ricoveri, anche a causa dell'influenza, negli ospedali del Canavese. L'Asl To4 ha fornito i dati relativi ai passaggi al pronto soccorso degli ospedali di Ivrea, Cuorgnè, Chivasso e Ciriè
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
Sono stati selezionati gli elaborati finalisti del concorso Il nostro Carnevale, realizzato nell'ambito del progetto Bambini al Centro
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L'aiuto di Favria alle scuole di Sarnano
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L
Le associazioni, i commercianti, la Proloco e il Comune, dal 27 novembre al 4 dicembre, hanno organizzato numerose iniziative
CANAVESE - Ubriachi al volante finiscono fuori strada: denunciati dai carabinieri
CANAVESE - Ubriachi al volante finiscono fuori strada: denunciati dai carabinieri
L'episodio a Castellamonte. A Ivrea, Banchette, Rivarolo, Cuorgnè, Strambino e Lusigliè nove giovani, di età compresa tra i 15 e i 32 anni, sono stati segnalati per uso personale di sostanze stupefacenti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore