OMICIDIO RIVAROLO - Cosa si sa (e cosa non si sa) del delitto Pomatto - VIDEO

| Questa mattina sono riprese le ricerche del proiettile utilizzato per uccidere il felettese Pierpaolo Pomatto. Restano aperte molte piste investigative anche se i carabinieri hanno già un'idea di quello che è successo

+ Miei preferiti
OMICIDIO RIVAROLO - Cosa si sa (e cosa non si sa) del delitto Pomatto - VIDEO
Sono passate 24 ore dal ritrovamento del corpo di Pierpaolo Pomatto, 66 anni, l'uomo di Feletto ucciso con un colpo di pistola alla nuca e lasciato nei campo di Vesignano, frazione di Rivarolo Canavese. Sono emersi numerosi punti oscuri in queste ore, ma anche alcune certezze sulle indagini attualmente in corso per scoprire il killer dell'uomo. Ecco alcune certezze e alcuni misteri sui quali i carabinieri della compagnia di Ivrea stanno cercando di fare luce in queste ore.

COSA SI SA - Pierpaolo Pomatto è stato avvicinato a Rivarolo dal killer. La sua auto è rimasta parcheggiata vicino al Pam di corso Indipendenza, aperta e con le chiavi all'interno. Segno che, sotto la minaccia di un'arma (probabilmente la stessa che poi è stata usata per ucciderlo) il 66enne è stato costretto a scendere velocemente dalla sua Ford Focus verde. Un solo proiettile lo ha colpito alla nuca ed è uscito dalla gola. Non è stato sgozzato (come inizialmente ipotizzato dagli inquirenti). Vicino al corpo c'erano diverse banconote false da 50 euro. All'interno della propria abitazione di Feletto sono stati trovati degli ovuli di cocaina vuoti. Chi lo ha ucciso conosceva bene la zona. Quella stradina in campagna non era facile da raggiungere. Pomatto ha scontato diversi anni di carcere per numerosi reati. Tra questi anche estorsione e furto.

COSA NON SI SA - Il felettese divideva l'alloggio, da qualche tempo, con un uomo romeno che, però, al momento risulta irreperibile. Dove è finito?. Il proiettile sparato dalla pistola che lo ha ucciso non è stato ancora trovato. Resta da capire dove è avvenuto l'omicidio: non è certo che il killer lo abbia colpito lì a Vesignano, dove ieri mattina è stato rinvenuto il corpo. In quale giro si era infilato Pomatto? La presenza dei soldi falsi attorno al cadavere è un messaggio o un tentativo di depistare le indagini dei carabinieri? Perchè il killer non ha trovato il modo di occultare il cadavere ma lo ha lasciato sul sentiero vicino al canale?

A tutte queste domande stanno cercando di rispondere gli investigatori. Non è un'indagine facile. Venerdì, a Cuorgnè, è prevista l'autopsia. Solo dopo l'esame sarà possibile avere un quadro preciso di quello che è successo, almeno per quanto riguarda gli orari. Il giallo, fino ad allora, è destinato ad infittirsi.

Video
Galleria fotografica
OMICIDIO RIVAROLO - Cosa si sa (e cosa non si sa) del delitto Pomatto - VIDEO - immagine 1
OMICIDIO RIVAROLO - Cosa si sa (e cosa non si sa) del delitto Pomatto - VIDEO - immagine 2
OMICIDIO RIVAROLO - Cosa si sa (e cosa non si sa) del delitto Pomatto - VIDEO - immagine 3
OMICIDIO RIVAROLO - Cosa si sa (e cosa non si sa) del delitto Pomatto - VIDEO - immagine 4
OMICIDIO RIVAROLO - Cosa si sa (e cosa non si sa) del delitto Pomatto - VIDEO - immagine 5
OMICIDIO RIVAROLO - Cosa si sa (e cosa non si sa) del delitto Pomatto - VIDEO - immagine 6
OMICIDIO RIVAROLO - Cosa si sa (e cosa non si sa) del delitto Pomatto - VIDEO - immagine 7
Cronaca
VALPERGA - Non ci sono treni ma il passaggio a livello resta chiuso... Ancora problemi sulla Canavesana
VALPERGA - Non ci sono treni ma il passaggio a livello resta chiuso... Ancora problemi sulla Canavesana
Un guasto tecnico che è anche una stranezza dal momento che, sabato e domenica, non ci sono treni sulla Rivarolo-Pont della Canavesana. Quindi, a maggior ragione, le sbarre non avevano alcun motivo per abbassarsi...
CASTELLAMONTE - Vigili del fuoco salvano una persona caduta in casa - FOTO
CASTELLAMONTE - Vigili del fuoco salvano una persona caduta in casa - FOTO
Poi l'uomo è stato affidato alle cure del 118 e trasportato in ospedale
VOLPIANO - Dentista di 57 anni trovato morto in una palestra
VOLPIANO - Dentista di 57 anni trovato morto in una palestra
Il ritrovamento è avvenuto ieri intorno alle 13. Inutili tutti i soccorsi. Indagini in corso da parte dei carabinieri
CANAVESE - Aci nelle scuole: l'educazione stradale spiegata ai ragazzi
CANAVESE - Aci nelle scuole: l
In occasione della «Giornata Mondiale in memoria delle vittime della strada», fissata per domenica 18 novembre, l'ACI e l’Automobile Club di Ivrea hanno organizzato diverse iniziative
CUCEGLIO - La «Sveglia» per la commemorazione del IV Novembre
CUCEGLIO - La «Sveglia» per la commemorazione del IV Novembre
La musica, il cibo, la Santa Messa e una toccante cerimonia
RIVAROLO - «Sentieri di cinema», incontri alla Biblioteca Comunale
RIVAROLO - «Sentieri di cinema», incontri alla Biblioteca Comunale
L'iniziativa culturale propone un tema ogni serata tracciato dalla visione di scene di film
CARNEVALE DI IVREA - Chi sono Generale, Sostituto e Podestà
CARNEVALE DI IVREA - Chi sono Generale, Sostituto e Podestà
Sono stati svelati in municipio, l'altra mattina, i personaggi maschili dell'edizione 2019 dello Storico Carnevale di Ivrea
CUORGNE' - Torna il tradizionale appuntamento con la Fiera di San Martino
CUORGNE
Domenica 18 novembre a Cuorgnè è in programma la tradizionale Fiera di San Martino, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino
OZEGNA - Una lezione speciale con gli Aib per i bimbi delle scuole
OZEGNA - Una lezione speciale con gli Aib per i bimbi delle scuole
Una "mission", quella dei volontari, svolta spesso nell'ombra ma importantissima nei momenti di emergenza
SCOSSA DI TERREMOTO IN CANAVESE MAGNITUDO 2.2: E' LA TERZA IN 60 GIORNI
SCOSSA DI TERREMOTO IN CANAVESE MAGNITUDO 2.2: E
Un'altra scossa di terremoto in Canavese. La terza in due mesi. Anche questa lieve, per fortuna, rilevata dai sismologi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia al confine tra i territori comunali di Locana e di Ribordone
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore