OMICIDIO RIVAROLO - Pomatto giustiziato dal killer che voleva rubargli i soldi falsi

| Secondo la ricostruzione della procura di Ivrea e dei carabinieri, Mario Perri non si era accorto che le banconote che Pomatto aveva in tasca erano finte. Per questo le ha poi lasciate attorno al cadavere

+ Miei preferiti
OMICIDIO RIVAROLO - Pomatto giustiziato dal killer che voleva rubargli i soldi falsi
Una rapina. Ma di soldi falsi. E' su questo movente che sembrano indirizzate le indagini della procura di Ivrea dopo l'arresto di Mario Perri, 55 anni (nella foto), l'uomo di Rivarolo Canavese che, secondo gli accertamenti dei carabinieri, ha ucciso il felettese Pierpaolo Pomatto. Il cadavere dell'uomo è stato ritrovato il 19 gennaio a Vesignano, in aperta campagna. I due sarebbero arrivati dietro la «Gribaldi e Salvia», storica azienda di Rivarolo, con l'auto di Pomatto. Poi il killer ha premuto il grilletto per rubare a Pomatto quelle banconote che aveva in tasca. Tutte banconote fac-simile da 50 euro. Quando si è accorto del falso, le ha gettate sul corpo del felettese, ucciso con un colpo di pistola alla nuca. Poi è risalito sulla Focus di Pomatto e l'ha parcheggiata vicino al Pam di Rivarolo.
 
Perri ha fornito al Gip del tribunale di Ivrea, Stefania Cugge, un alibi falso secondo gli accertamenti dei carabinieri. Per questo l'arresto è stato convalidato. La sua versione dei fatti non coincide con quanto hanno scoperto i militari dell'Arma. Ovviamente Perri, già pregiudicato per diversi reati, ha respinto ogni addebito professandosi innocente. Tra qualche settimana arriveranno i riscontri delle analisi effettuate dai Ris di Parma sulle banconote false e sull'auto di Pomatto. Dovessero esserci le impronte di Perri, sarà durissima negare il suo coinvolgimento nell'omicidio del felettese.
 
Pomatto e Perri, comunque, si conoscevano da molto tempo. Forse sono anche stati soci in qualche affare. Cosa abbia scatenato il raptus del killer è ancora un mistero. In fondo bastava pochissimo per rendersi conto che quelle banconote erano false. A quanto pare l'assassino lo ha scoperto solo dopo aver sparato, quando non era più possibile rimediare all'errore.
Dove è successo
Cronaca
IVREA - Carcere esplosivo: chiesto l'intervento del Ministro Orlando
IVREA - Carcere esplosivo: chiesto l
La politica regionale, Sinistra, Radicali e Movimento 5 Stelle, chiedono interventi urgenti prima che la situazione degeneri
OZEGNA - Si ribalta al distributore per evitare una moto - FOTO
OZEGNA - Si ribalta al distributore per evitare una moto - FOTO
Incidente stradale oggi alla Q8 lungo la provinciale tra Ozegna e Rivarolo. Miracolosamente quasi illeso il conducente
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
Due italiani denunciati per riciclaggio. All'operazione, con la polizia stradale, ha partecipato anche la guardia di finanza
RIVAROLO - Alla Santissima Annunziata una lezione con la Cri - FOTO
RIVAROLO - Alla Santissima Annunziata una lezione con la Cri - FOTO
Su richiesta di molte famiglie l'istituto Santissima Annunziata di Rivarolo Canavese ha organizzato con la Croce Rossa un momento di formazione per gli allievi
BANCHETTE - Altro incendio alla media: scuola di nuovo chiusa
BANCHETTE - Altro incendio alla media: scuola di nuovo chiusa
Nella notte la banda ha colpito di nuovo, dando fuoco ai computer del plesso "B", l'unico agibile dopo l'incendio di domenica
COLLERETTO - Niente più monetine nel chiosco dell'acqua Smat
COLLERETTO - Niente più monetine nel chiosco dell
Dal 24 maggio l'acqua potrà essere prelevata sono con la scheda ricaricabile in distribuzione dal box del palazzo comunale
IVREA - Un altro evaso dai domiciliari arrestato dai carabinieri
IVREA - Un altro evaso dai domiciliari arrestato dai carabinieri
Un ragazzo di 28 anni residente in città notato da una pattuglia in pieno pomeriggio mentre percorreva corso Botta
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l'assemblea dei soci di NovaCoop
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l
All'ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
Oggi altri quattro convogli cancellati per mancanza di personale. Dovrebbe trattarsi dell'ultimo giorno di disagi: con meno treni nell'orario, Gtt dovrebbe riuscire a garantire il servizio
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
Le fiamme divampate in via Massimo D'Azeglio, pieno centro storico. Il rogo partito da un malfunzionamento della tv
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore