OMICIDIO RIVAROLO - Solo l'autopsia chiarirą a che ora č morto Pierpaolo Pomatto

| Domani a Cuorgnč l'esame autoptico sul corpo del 66enne di Feletto freddato con un colpo di pistola. Identificato e interrogato dai carabinieri il romeno che abitava con lui: sembra essere del tutto estraneo ai fatti

+ Miei preferiti
OMICIDIO RIVAROLO - Solo lautopsia chiarirą a che ora č morto Pierpaolo Pomatto
Una truffa finita male. Un debito non onorato. Una partita di droga venduta alle persone sbagliate. E magari il coinvolgimento della criminalità organizzata. I carabinieri stanno valutando diverse piste per arrivare al killer di Pierpaolo Pomatto, trovato morto l'altra mattina a Rivarolo Canavese, in frazione Vesignano. Lo ha ucciso un colpo di pistola alla nuca. S’indaga, ovviamente, sul passato della vittima. Sui precedenti penali ma anche sulle sue ultime frequentazioni. L’uomo era solito ospitare nella propria casa di Feletto delle persone in difficoltà. Anche pregiudicati conosciuti dietro le sbarre. Dall’analisi del suo telefono cellulare i carabinieri sperano di poter stringere, in pochissimo tempo, il cerchio delle indagini. Anche perché le banconote false abbandonate vicino al cadavere potrebbero persino essere un tentativo di depistare l’attività degli investigatori.

Tra l’altro l’esecuzione del 66enne di Feletto ricorda da vicino un altro omicidio avvenuto in zona qualche anno fa: quello di Giuseppe Trapasso, 23 anni, di San Benigno. Il ragazzo fu giustiziato con un colpo di pistola sparato alla nuca. Il corpo fu bruciato ma i due assassini furono comunque arrestati qualche giorno dopo. Un regolamento di conti, quello, legato allo spaccio di droga. A Feletto la comunità è sgomenta: «Pierpaolo era una persona naif che, nella vita, ha sbagliato molto – raccontano in paese – ma è sempre stato un uomo riservato e generoso. Amava i cani e le moto e non era un violento». Nemici? Probabilmente tanti. Qualcuno anche estremamente pericoloso.

Forse Pomatto sapeva che il killer lo stava cercando. Da inizio anno aveva diradato le uscite, cercava di farsi vedere in giro il meno possibile. Così, quando è arrivata quella telefonata (presumibilmente lunedì sera), l'uomo deve aver pensato che l'appuntamento a Rivarolo sarebbe servito per chiarire le cose. Intanto i carabinieri hanno interrogato il romeno che, per qualche tempo, ha abitato con il felettese nello stesso stabile di via Airali. E' completamente estraneo alla vicenda.

Video
Dove è successo
Cronaca
RIVAROLO - Incendio sfiora bombola gpl: intervento di pompieri e carabinieri
RIVAROLO - Incendio sfiora bombola gpl: intervento di pompieri e carabinieri
Attimi di tensione questa sera intorno alle 22.30 in via Palestro. Indagini sulle possibili origini dolose dell'incendio in un cortile
CANAVESE - Si scia nel Parco nazionale del Gran Paradiso
CANAVESE - Si scia nel Parco nazionale del Gran Paradiso
Impianti aperti nelle Valli Orco e Soana
CASTELLAMONTE - Vegetazione in fiamme sopra Sant'Anna Boschi
CASTELLAMONTE - Vegetazione in fiamme sopra Sant
Le squadre dei vigili del fuoco di Castellamonte, Rivarolo Canavese e Ivrea hanno lavorato per gran parte del pomeriggio
SALASSA - A fuoco pneumatici sotto il ponte dell'Orco: pedemontana bloccata per due ore - FOTO e VIDEO
SALASSA - A fuoco pneumatici sotto il ponte dell
Incendio e disagi oggi poco dopo le 15 sulla pedemontana. A fuoco una discarica abusiva sotto il ponte che attraversa l'Orco. Strada chiusa al traffico per precauzione. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO -Trovate otto persone vive: proseguono le operazioni di soccorso - FOTO
SLAVINA SULL
In nottata gli uomini del CNSAS Piemonte - Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese hanno continuato a spalare neve. Insieme ai colleghi di Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna operano i tecnici della delegazione canavesana
MAPPANO - Prorogata la cassa integrazione al «Mercatone Uno»
MAPPANO - Prorogata la cassa integrazione al «Mercatone Uno»
Incontro con i commissari Stefano Coen, Ermanno Sgaravato e Vincenzo Tassinari al Ministero dello Sviluppo Economico
DISASTRO ASA - Regione e Governo voltano le spalle al Canavese: niente accordo, i sindaci presentano ricorso
DISASTRO ASA - Regione e Governo voltano le spalle al Canavese: niente accordo, i sindaci presentano ricorso
Colpo di scena: l'accordo sui debiti dell'ex consorzio pubblico salta in extremis. Il mancato aiuto da Roma e dalla Regione ha convinto i sindaci ad opporsi al Lodo Asa che l'anno scorso li ha condannati a pagare...
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese all'Abruzzo: all'opera i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico - FOTO
SLAVINA SULL
Si tratta di tecnici provenienti dalle delegazioni Canavesana, Cuneo, Mondovģ, Ossola, Valsusa, oltre a due speleologi. La squadra č stata composta nella serata di ieri dopo la richiesta di rinforzi da parte della protezione civile
AGLIE' - Incendio in centro distrugge abitazione: vigili del fuoco combattono contro le fiamme - FOTO e VIDEO
AGLIE
Drammatico incendio in via Michela, pieno centro storico alladiese. Le fiamme si sono estese a un intero caseggiato. Vigili del fuoco al lavoro per domare le fiamme. Paura per i residenti della zona: tutti illesi
CUORGNE' - Spaccata nella notte: furto di gratta e vinci e sigarette
CUORGNE
Nel mirino la tabaccheria di corso Torino. Banditi messi in fuga dalla vigilanza. Indagini dei carabinieri cuorgnatesi in corso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore