OMICIDIO - Una donna originaria di Forno Canavese arrestata a Nichelino: ha ucciso il compagno

| Comunità di Forno sotto shock per il grave episodio avvenuto domenica sera in un alloggio di Nichelino: un episodio di sangue che ha visto coinvolta una donna molto conosciuta in paese

+ Miei preferiti
OMICIDIO - Una donna originaria di Forno Canavese arrestata a Nichelino: ha ucciso il compagno
Comunità di Forno Canavese sotto shock per il grave episodio di domenica sera a Nichelino che ha visto coinvolta una donna molto nota nella comunità fornese. Si tratta di Silvia Rossetto, 47 anni, nata a Cuorgnè ma, per tanti anni, residente a Forno insieme alla famiglia. Gran parte della quale, tra l'altro, è ancora in Canavese. La donna è stata arrestata dai carabinieri di Nichelino per l'omicidio del convivente, Giuseppe Marcon, 65 anni, colpito da una coltellata al cuore. Le indagini però sono ancora in corso.

Il dramma si è consumato in via Juvarra 56 a Nichelino (nella foto l'ingresso del palazzo), dove i due vivevano da qualche tempo. La ferita, secondo quanto rilevato dal medico legale, sarebbe compatibile con il racconto della donna che, ai carabinieri, ha detto di essersi difesa da un’aggressione del compagno. I due si erano conosciuti anni fa, in una comunità psichiatrica di Bruino dove si trovavano temporaneamente. L'uomo, allora, avrebbe chiesto a Silvia Rossetto di fare da badante ai genitori e lei aveva accettato. Ne è nata una relazione, tanto che i due sono andati a vivere insieme. Sul quadro famigliare sono in corso gli accertamenti dei carabinieri. Pare che i due discutessero spesso, anche molto animatamente.

Domenica pomeriggio l’ennesimo litigio. Insulti, urla, minacce. Poi la donna si è chiusa in cucina e ha chiamato la madre chiedendo aiuto. In quel momento il compagno è riuscito ad entrare nella stanza e l’ha raggiunta. Forse le ha afferrato il collo con un braccio, puntandole un coltello alla gola. A quel punto, secondo il racconto della 47enne, lei ha messo la mano nel primo cassetto della cucina, ha preso un coltello, si è divincolata dalla stretta dell'uomo e lo ha colpito. «Volevo soltanto allontanarlo», ha confermato la donna ai militari dell'Arma.

Potrebbe essersi trattato, insomma, di un colpo alla cieca sferrato per legittima difesa. Se il racconto della donna è verosimile dovrà stabilirlo la perizia ordinata dalla procura di Torino. Toccherà poi al pubblico ministero valutare la sussistenza delle accuse contro Silvia Rossetto, al momento chiamata a rispondere di omicidio. In base alle risultanze tecniche il reato potrebbe essere derubricato ad eccesso colposo di legittima difesa.

Si ringraziano i colleghi di TorinoSud per la collaborazione

Cronaca
STORICO CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: la domenica ticket d'ingresso confermato a 10 euro
STORICO CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: la domenica ticket d
Non pagano i bambini sotto i 12 anni, i residenti a Ivrea e gli aranceri regolarmente iscritti alle proprie squadre, a cui verrà richiesto di mostrare la toppa di iscrizione. Previste agevolazioni per chi arriva in treno o è iscritto al Fai
IVREA - Due treni speciali per i turisti della battaglia delle arance
IVREA - Due treni speciali per i turisti della battaglia delle arance
Tutti gli iscritti FAI, domenica 3 marzo, mostrando la tessera avranno diritto a uno sconto del 20% per l'ingresso al Carnevale
RIVAROLO - Incidente stradale con auto pirata: l'automobilista non si ferma e scappa. Caccia a una Opel blu
RIVAROLO - Incidente stradale con auto pirata: l
E' caccia ad una Opel blu che ieri mattina è rimasta coinvolta in uno scontro frontale in via Matteotti a Rivarolo Canavese. La conducente della vettura, dopo l'urto, anzichè fermarsi a prestare soccorso ha rimesso in moto ed è scappata
RIVARA - Inner Wheel e Lions insieme per un «service» comune
RIVARA - Inner Wheel e Lions insieme per un «service» comune
I club sostengono il «Potenziamento del corso di lingua italiana per donne straniere» curato dalla Caritas di Rivarolo Canavese
SCARMAGNO - Incendio nel comprensorio della ex Olivetti - FOTO
SCARMAGNO - Incendio nel comprensorio della ex Olivetti - FOTO
Provvidenziale intervento dei vigili del fuoco di Castellamonte e Ivrea per un incendio divampato poco prima delle due
IVREA - Carnevale: la festa del giovedì grasso è confermata
IVREA - Carnevale: la festa del giovedì grasso è confermata
Sarà il primo evento in cui entrerà in azione il Piano Sicurezza. Controlli agli accessi del centro storico con relativi conteggi
CASTELLAMONTE - Tempo di carnevale con la «Bela Pignatera»
CASTELLAMONTE - Tempo di carnevale con la «Bela Pignatera»
La sfilata dei carri e il rogo del Re Pignatun sono invece in calendario il 6 marzo. Tutto il programma dal 23 febbraio
RIVAROLO - Problema con i vaccini al poliambulatorio: richiamati dall'Asl i bimbi vaccinati la mattina del 5 febbraio
RIVAROLO - Problema con i vaccini al poliambulatorio: richiamati dall
L'Asl To4, attraverso il sistema di registrazione delle temperature del frigo contenente i vaccini somministrati la mattina del 5 febbraio, ha rilevato che le temperature avevano leggermente superato quelle indicate dalle schede tecniche
VALPERGA - Muore dopo l'incidente sul traghetto per la Sicilia: la famiglia denuncia la compagnia di navigazione
VALPERGA - Muore dopo l
Si ferisce sul traghetto per la Sicilia e muore per un'infezione: ora la famiglia ha chiesto il risarcimento danni alla compagnia di navigazione. La donna, residente a Valperga, è morta per uno shock settico. Indaga la procura di Ivrea
BORGARO - 1000 tonnellate di rifiuti nel capannone sequestrato dai carabinieri - VIDEO
BORGARO - 1000 tonnellate di rifiuti nel capannone sequestrato dai carabinieri - VIDEO
Un capannone utilizzato come discarica abusiva è stato scoperto a Borgaro dai carabinieri di Caselle e del Noe di Torino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore