OZEGNA - Cantoniere non cantoniere: aveva ragione il Comune

| La corte d'Appello di Torino ribalta la sentenza del tribunale di Ivrea: all'indigente non va riconosciuto nessun contratto

+ Miei preferiti
OZEGNA - Cantoniere non cantoniere: aveva ragione il Comune
La Corte d’Appello di Torino, ribaltando la sentenza del tribunale di Ivrea, ha dato ragione al Comune di Ozegna che, in primo grado, era stato condannato a pagare 50 mila euro di risarcimento al presunto cantoniere, Luigi A., 65 anni, che aveva segnalato alle autorità la sua opera non pagata di «cantoniere volontario». Persino l’Inail aveva presentato un ricorso per chiedere il riconoscimento del lavoro dipendente prestato dall’uomo tra il 1 luglio 2008 e il 30 settembre 2010. 
 
Secondo la denuncia presentata invece dal sindacato Cisl, il Comune avrebbe utilizzato il cantoniere nelle mansioni più disparate. Giardinaggio, viabilità alle scuole, manutenzioni varie. Il tutto per 150 euro mensili. Un contributo frutto di un accordo con gli assistenti sociali operanti sul territorio. Per il giudice di Ivrea, il 65enne avrebbe lavorato per la collettività di Ozegna, a tutti gli effetti come «collaboratore della pubblica amministrazione». Per questo gli sarebbe spettato il riconoscimento della posizione retributiva di un cantoniere. 
 
I giudici di Torino, invece, hanno accolto la tesi del Comune (allora il sindaco era Ivo Chiarabaglio): non c’era alcun rapporto di lavoro subordinato. Tra l’altro, così come hanno fatto presente i legali del Comune, l’amministrazione aveva preso in carico l’uomo su segnalazione dei servizi sociali, dando modo al soggetto di passare da una situazione di grave disagio ad una vita meno problematica. Il «cantoniere non cantoniere» dovrà anche pagare le spese processuali...
Cronaca
INGRIA - I vincitori della Foto Escursione aspettando la Patronale
INGRIA - I vincitori della Foto Escursione aspettando la Patronale
E' stata proclamata l'immagine vincitrice, intitolata "La storia della borgata in uno scatto, pomeriggi passati ad ammirare", scattata dall'esperto fotografo Alberto Peracchio
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
Una bomba di acqua si è abbattuta con violenza questa sera in una vasta zona di alto e basso Canavese
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
Le indagini sono coordinate dalla polizia colombiana ma anche in Italia gli accertamenti stanno seguendo una pista precisa
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
Dieci lavoratori in nero, sanzioni per 50.000 euro oltre alla proposta di sospensione della attività. Sono i numeri di un intervento della Guardia di Finanza che nei giorni scorsi ha controllato un ristorante di Ivrea
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
La donna è stata soccorsa dal personale del 118 e trasportata al pronto soccorso d'Ivrea. Le sue condizioni, purtroppo, sono precipitate dopo il ricovero. Il conducente dell'auto che l'ha travolta rischia una denuncia per omicidio stradale
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
Un rapinatore solitario è entrato all'interno dell'esercizio fingendosi cliente. In quel momento c'erano due clienti e due dottoresse
CASTELLAMONTE - Vende auto col contachilometri taroccato a un disabile che lo denuncia
CASTELLAMONTE - Vende auto col contachilometri taroccato a un disabile che lo denuncia
Nei guai il titolare di un concessionario di auto. All'atto della vendita, l'uomo ha dichiarato su un'utilitaria circa 100 mila chilometri: in realtà il mezzo ne aveva percorsi quasi il doppio. Il raggiro non è andato a buon fine
FAVRIA - Incidente stradale: auto finisce contro una casa - FOTO
FAVRIA - Incidente stradale: auto finisce contro una casa - FOTO
Il mezzo, per fortuna, ha solo sfiorato una centralina del gas metano. La dinamica è ora al vaglio dei carabinieri
PONT CANAVESE - Un annullo filatelico per il «Concert dla Rua»
PONT CANAVESE - Un annullo filatelico per il «Concert dla Rua»
Poste Italiane, in occasione della XXIII^ Edizione «Concert dla Rua» la notte della Pace, partecipa con un annullo filatelico
CALUSO - Ha un rapporto con una prostituta poi la rapina
CALUSO - Ha un rapporto con una prostituta poi la rapina
I due si sono appartati lungo una strada di campagna tra Caluso e Barone. Dopo il rapporto l'uomo l'ha rapinata
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore