OZEGNA-LUSIGLIE' - Gli animalisti denunciano il parroco: «Va a caccia con i soldi delle elemosine»

| Esposto in procura contro don Luciano Bardesono

+ Miei preferiti
OZEGNA-LUSIGLIE - Gli animalisti denunciano il parroco: «Va a caccia con i soldi delle elemosine»
L'Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente fa sul serio. Oggi partirà l'esposto contro don Luciano Bardesono, il parroco di Ozegna, Lusigliè e Ciconio, rimasto vittima di un incidente, la scorsa settimana, mentre andava a caccia. L'associazione animalista è convinta che il sacerdote utilizzasse le offerte dei fedeli per pagarsi gli hobby, caccia compresa. Così dopo gli insulti su Facebook all'indirizzo del prete (qualcuno gli ha anche augurato di fare una brutta fine perchè è un cacciatore) adesso partirà anche una denuncia.
 
L'associazione lo ha confermato ieri sul proprio blog.
 
«Nei giorni scorsi era andato a caccia, ma una rovinosa caduta lo ha costretto ad un ricovero in ospedale e da qui sono iniziati I suoi guai. Stiamo parlando di don Luciano Bardesono parroco di Ozegna, 76 anni, noto cacciatore. Dopo quanto accaduto l'AIDAA ha raccolto alcune testimonianze che mettono in luce come il parroco per pagarsi la annuale licenza di caccia utilizzi I soldi delle elemosine raccolte in chiesa ed in particolare pare che per pagarsi la licenza di caccia don Bardesono utilizzi I soldi delle offerte per I poveri. Da qui la decisione di presentare un esposto alla procura di Torino al fine di far luce sulla vicenda. Esposto nel quale si ipotizza il reato di truffa ai danni dei fedeli. «Noi - dice Lorenzo Croce presidente di AIDAA e firmatario dell'esposto - vogliamo vederci chiaro, e sopratutto vogliamo sapere se I soldi raccolti per I poverelli vengono usati per la licenza di uccidere altre creature di Dio. Scriveremo comunque anche una lettera al vescovo dai cui dipende la parrocchia di Ozegna- conclude Croce- per segnalare l'accaduto».
 
Questo il testo dell'esposto presentato per truffa.
 
«Io sottoscritto Lorenzo Croce nella mia qualità di presidente nazionale dell'Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente – AIDAA con sede legale in via Roma 62 a Pregnana Milanese mi rivolgo a codesta procura per esporre quanto segue:
 
In data odierna vengo informato che il sacerdote don Luciano Bardesono parroco di Ozegna, nella giornata di mercoledi era uscito di casa per andare a caccia, ma è stato vittima di una rovinosa caduta che lo ha costretto al ricovero in ospedale.
Da ulteriori ricerche ho appurato che lo stesso parroco versa regolarmente la quota per il permesso annuale di caccia, e che la stessa viene pagata coi proventi della raccolta delle elemosine in chiesa e stando a quanto ci è stato riferito in particolare questa licenza di caccia viene pagata coi soldi raccolti per le famiglie bisognose.
 
Si evince chiaramente un reato di truffa ai sensi dell'articolo 640 del codice penale nei cronfronti dei fedeli che versano gli oboli perchè vengano destinati alle persone povere, mentre invece con gli stessi il parroco paga la quota della licenza di caccia. Si chiede dunque che questa procura effettui gli accertamenti di legge e provveda a mandare a giudizio il parroco per il reato di truffa».
Cronaca
CHIVASSO - Arrestati due trafficanti di droga nella loro villa bunker
CHIVASSO - Arrestati due trafficanti di droga nella loro villa bunker
A portare alla luce una fabbrica di marijuana a Lauriano sono stati i carabinieri della compagnia di Chivasso: due italiani tratti in arresto
IVREA - 17enne denuncia stupro al centro sociale Castellazzo di Via Arduino
IVREA - 17enne denuncia stupro al centro sociale Castellazzo di Via Arduino
Il pm Lea Lamonaca ha aperto un fascicolo, al momento, a carico di ignoti e sono stati ascoltati 5 ragazzi in qualitą di testimoni
CANAVESE - OpenFiber e la copertura della fibra ottica nei vari comuni
CANAVESE - OpenFiber e la copertura della fibra ottica nei vari comuni
Alcuni paesi come Rivarolo Canavese e Castellamonte sono parzialmente coperti da fibra, ma per molti altri, e soprattutto in frazione, č un miraggio avere una 2mbit via cavo
INQUINAMENTO - Blocchi del traffico e limitazioni nella stagione invernale 2019/2020
INQUINAMENTO - Blocchi del traffico e limitazioni nella stagione invernale 2019/2020
Sono diverse le novitą che la Regione Piemonte ha voluto inserire nello schema di ordinanza sindacale per i blocchi del traffico e la limitazione delle emissioni nella stagione invernale 2019-2020
CANAVESE - Sciopero operatori Ryanair il 22 e 23 agosto
CANAVESE - Sciopero operatori Ryanair il 22 e 23 agosto
Se avete prenotato un volo con Ryanair il 22 ed il 23 agosto, verificate di non incorrere in disagi e cancellazioni
CANAVESE - Previsti temporali anche di forte intensitą oggi e domani pomeriggio
CANAVESE - Previsti temporali anche di forte intensitą oggi e domani pomeriggio
A causa di un flusso perturbato umido associato ad intrusioni di aria fredda da nord-ovest
CERESOLE REALE - Estate con affluenze da record, la soddisfazione dell'amministrazione
CERESOLE REALE - Estate con affluenze da record, la soddisfazione dell
Ottimi risultati per la stagione turistica a Ceresole, tantissime le presenze registrate e numerosi gli eventi sul territorio.
TELEFONIA - La tragedia del turista francese solleva nuovamente il problema del segnale telefonico
TELEFONIA - La tragedia del turista francese solleva nuovamente il problema del segnale telefonico
Servirebbe un sistema di geolocalizzazione valido, ma senza un minimo di segnale telefonico ogni soluzione tecnologica rischia di essere inutile
SAN BENIGNO - Denuncia contro la casa di riposo per la caduta di un'anziana
SAN BENIGNO - Denuncia contro la casa di riposo per la caduta di un
Sono gravi le condizioni di un'anziana signora, caduta durante le operazioni di sollevamento con l'elevatore
IVREA - Disservizi nell'erogazione dell'acqua da parte di Smat al quartiere Bellavista
IVREA - Disservizi nell
Riceviamo e pubblichiamo una lettera di una consumatrice del quartiere Bellavista, scontenta del trattamento ricevuto dal servizio clienti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore