OZEGNA - Operaio in coma dopo il pestaggio: assolti i presunti aggressori

| La Corte d'Appello ha ribaltato la sentenza di primo grado

+ Miei preferiti
OZEGNA - Operaio in coma dopo il pestaggio: assolti i presunti aggressori
Arber Vladi, l'operaio albanese di Rivarolo, si è svegliato dal coma dopo oltre un anno. Ha vinto la battaglia più importante, quella della vita. Poi ha saputo anche riconoscere i soggetti che la sera del 6 agosto 2011, appena fuori un pub di Ozegna, lo ridussero in fin di vita per futili motivi. Per la corte d'appello di Torino, però, è andata diversamente: non ci sono colpevoli per quell'aggressione. I giudici hanno ribaltato la sentenza di primo grado del tribunale di Ivrea, che il 26 settembre dell'anno scorso aveva portato alla condanna a 4 anni e 2 mesi di Eros Monteu Saulat, 36 anni, di San Giorgio Canavese.
 
L’uomo è stato assolto per non aver commesso il fatto. Con lui, quella sera, c'era anche Luca Monteu Saulat, 34 anni. In primo grado condannato a 1 anno e 6 mesi per lesioni, minacce e violenza privata. In secondo grado ha visto la pena ridursi in 800 euro di multa: assolto anche dall’accusa di avere minacciato alcuni testimoni. L’appello ha annullato anche la provvisionale di 80 mila euro da versare ai famigliari dell'operaio albanese. Evidentemente, per i giudici della Corte, non potevano essere sufficienti le deposizioni della vittima, rimasta a lungo in coma.
 
Arber venne picchiato per aver danneggiato il vetro di un’auto parcheggiata davanti al pub «Sir Drake» di Ozegna, sulla provinciale per Castellamonte. L'albanese, che si trovava fuori dal pub insieme all'allora datore di lavoro, venne colpito con una mazza al capo. Da quell'aggressione ha riportato anche lesioni permanenti. Le indagini sono state particolarmente difficili a causa dell'omertà di molti testimoni. Tanto che i carabinieri sono arrivati all'arresto dei due solo nel dicembre del 2013.
 
Il 19 novembre, in tribunale a Ivrea, per la stessa vicenda, andranno a processo altre tre persone di San Giorgio Canavese, accusate di concorso in lesioni.
Cronaca
IVREA - Brutto incidente stradale: grave un 19enne in moto
IVREA - Brutto incidente stradale: grave un 19enne in moto
Era in sella alla propria motocicletta che si è scontrata prima con una Volvo e poi è andata a sbattere contro un muro
CHIVASSO - Rifiuti abbandonati: multe e una denuncia - VIDEO
CHIVASSO - Rifiuti abbandonati: multe e una denuncia - VIDEO
Nei primi quattro mesi, l'utilizzo delle due videotrappole in dotazione alla polizia municipale ha prodotto circa mille ore di video
SAN BENIGNO CANAVESE - Pistole giocattolo modificate per sparare: «artigiano» arrestato dai carabinieri
SAN BENIGNO CANAVESE - Pistole giocattolo modificate per sparare: «artigiano» arrestato dai carabinieri
La perquisizione nel garage dell'uomo ha permesso ai militari dell'Arma di scoprire una sorta di laboratorio all'interno del quale i carabinieri hanno sequestrato sei pistole giocattolo, di varia grandezza, modificate ad armi comuni
SCARMAGNO - Vigili urbani «armati» di velox: multe in arrivo
SCARMAGNO - Vigili urbani «armati» di velox: multe in arrivo
«L'amministrazione comunale informa che, a partire dai prossimi giorni, sarà operativo l'autovelox mobile della municipale»
STRAMBINO - I ladri rubano anche le colonnine della rete idroelettrica
STRAMBINO - I ladri rubano anche le colonnine della rete idroelettrica
Brutta sorpresa per gli ambulanti del mercato nella mattinata di giovedì scorso. Indagini della polizia municipale in corso
CALUSO - Denunciato un uomo di Carolina per possesso di droga
CALUSO - Denunciato un uomo di Carolina per possesso di droga
I carabinieri, intervenuti per una lite, hanno trovato alcune piante e semi di marijuana nello scantinato della sua abitazione
CIRIE' - Colpi di fucile contro la vetrina dell'Aci: la proprietaria si uccide con una pistola
CIRIE
Una 62enne di San Carlo Canavese si è tolta la vita, ieri mattina, sparandosi un colpo di pistola alla testa. E' stata ritrovata cadavere nella zona del Colle del Lys, all'interno della propria autovettura. Indagini dei carabinieri in corso
VALPERGA - La famiglia Deiro restaura il pilone votivo per Belmonte
VALPERGA - La famiglia Deiro restaura il pilone votivo per Belmonte
Il pilone votivo è stato preventivamente acquisito dal Comune di Valperga grazie alla donazione del proprietario privato
CIRIE' - Tentano la truffa alla banca ma vengono arrestate
CIRIE
Due donne di Ciriè bloccate «in trasferta» dai carabinieri di Castiglione. Altri due complici sono stati denunciati a piede libero
VALLE SOANA - Chiude la Sp47 per lavori: previste due notti di disagi
VALLE SOANA - Chiude la Sp47 per lavori: previste due notti di disagi
La strada chiuderà al traffico nelle notti comprese tra il 13 e il 15 novembre, dalle 21 alle 7. I lavori riguardano le linee elettriche
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore