OZEGNA - Pestarono operaio: chiesti otto anni di carcere - FOTO

| Due ragazzi di San Giorgio nei guai per l'aggressione a Vladi Arber

+ Miei preferiti
OZEGNA - Pestarono operaio: chiesti otto anni di carcere - FOTO
Sei anni di reclusione per Eros Monteu Saulat, 36 anni. 2 anni e 4 mesi per il fratello Luca, 34, entrambi residenti a San Giorgio Canavese. Sono le richieste di condanna pronunciate ieri al tribunale d'Ivrea. Eros e Luca Monteu Saulat sono accusati del pestaggio di Vladi Arber, 29 anni, avvenuto il sei agosto di tre anni fa. I due, fuori da un pub di Ozegna, picchiarono a sangue il giovane operaio albanese, forse per uno scambio di persona. Vladi Arber rimase un anno e mezzo in coma. Poi il risveglio e il riconoscimento degli aggressori.
 
La procura d'Ivrea, che aveva chiesto più volte l'archiviazione del caso, ha rivisto le prove fino a portare in tribunale i due fratelli. La vittima, però, ha subito una grave demenza dal pestaggio e ancora oggi soffre di crisi epilettiche. Vive con la moglie e la bambina che è nata proprio mentre era in coma, pochi giorni dopo il terribile pestaggio. Le indagini, del resto, si sono sempre scontrate con la reticenza dei protagonisti. Un testimone oculare, anche lui indagato (posizione poi archiviata), non ha aiutato la vittima. Anzi.
 
Inoltre gli arrestati, secondo quanto hanno potuto ricostruire i carabinieri di Agliè, lo scorso novembre si sono resi responsabili del reato di percosse nei confronti di un giovane classe 1982 di San Giorgio Canavese e del reato di minacce verso una ragazza classe 1988 di Cuceglio, all’epoca dei fatti testimoni di quanto accadde a Ozegna, con l’intento di far loro fornire alla procura false dichiarazioni in merito all’aggressione avvenuta nel 2011. Elementi che hanno convinto il pubblico ministero, Ruggero Mauro Crupi, a chiedere condanne pesanti. Dopo la sentenza, che potrebbe arrivare già oggi, prenderà il via il processo civile per il risarcimento dei danni subiti dall'operaio.
Galleria fotografica
OZEGNA - Pestarono operaio: chiesti otto anni di carcere - FOTO - immagine 1
OZEGNA - Pestarono operaio: chiesti otto anni di carcere - FOTO - immagine 2
OZEGNA - Pestarono operaio: chiesti otto anni di carcere - FOTO - immagine 3
OZEGNA - Pestarono operaio: chiesti otto anni di carcere - FOTO - immagine 4
OZEGNA - Pestarono operaio: chiesti otto anni di carcere - FOTO - immagine 5
Cronaca
OZEGNA - Presidio dei lavoratori Co.Tau che rischiano il posto
OZEGNA - Presidio dei lavoratori Co.Tau che rischiano il posto
L'appalto con Smat scade a luglio e, per il momento, i lavoratori canavesani non hanno ottenuto rassicurazioni in merito
CUORGNE' - Installato il totem in piazza Martiri
CUORGNE
Lo schermo touch screen contiene informazioni relative alla città
MAZZE' - Spacciatore arrestato all'uscita dell'autostrada A4
MAZZE
Controlli antidroga da parte dei carabinieri della compagnia di Chivasso. Nei guai anche un ragazzo 22enne fermato in città
STRAMBINO - Minaccia di morte i titolari del bar per farsi dare da bere: arrestato dai carabinieri
STRAMBINO - Minaccia di morte i titolari del bar per farsi dare da bere: arrestato dai carabinieri
L'uomo è stato condannato per direttissima a dodici mesi di reclusione. Nei suoi confronti è stato emesso un foglio di via obbligatorio ed è stata elevata una sanzione amministrativa di 102 euro
SICUREZZA - Rom milionari nei campi nomadi: blitz della Finanza
SICUREZZA - Rom milionari nei campi nomadi: blitz della Finanza
La Guardia di Finanza di Torino ha confiscato beni per circa 2 milioni di euro nei confronti di 26 persone domiciliate nei campi
VALANGA - Il Soccorso Alpino dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella
VALANGA - Il Soccorso Alpino dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella
Un incontro dedicato al personale dispiegato sul territorio per l’emergenza Rigopiano: c'erano anche i tecnici partiti dal Canavese
IVREA - Guida sicura: un corso per gli studenti al liceo Gramsci
IVREA - Guida sicura: un corso per gli studenti al liceo Gramsci
Iniziativa promossa al liceo eporediese grazie alla collaborazione tra Inner Wheel Club di Ivrea e l'associazione onlus «I Do»
IVREA - Tenta di svaligiare la stessa azienda per due volte: denunciato dalla polizia
IVREA - Tenta di svaligiare la stessa azienda per due volte: denunciato dalla polizia
Intorno alla mezzanotte di ieri si è attivato il sistema di allarme anti-intrusione di una ditta di San Bernardo d’Ivrea. Il circuito di videosorveglianza di un istituto di vigilanza ha segnalato la presenza di un soggetto sospetto
OMICIDIO DI RIVAROLO - Slitta la sentenza: dubbi sulle celle telefoniche e sul movente
OMICIDIO DI RIVAROLO - Slitta la sentenza: dubbi sulle celle telefoniche e sul movente
Gli orari dello scarico dei dati della cella di Rivarolo, infatti, non combacerebbero con la tesi dell'accusa, secondo la quale Pomatto fu ucciso da Perri nelle campagne di Vesignano il 18 gennaio 2016 dopo le 20.30
IVREA - Si masturba davanti alle pazienti: per ora resta in carcere
IVREA - Si masturba davanti alle pazienti: per ora resta in carcere
Resta in carcere Morad Khaliissi, il ventenne residente a Pont che la scorsa settimana ha seminato il panico all'ospedale di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore