OZEGNA - Pestarono operaio: chiesti otto anni di carcere - FOTO

| Due ragazzi di San Giorgio nei guai per l'aggressione a Vladi Arber

+ Miei preferiti
OZEGNA - Pestarono operaio: chiesti otto anni di carcere - FOTO
Sei anni di reclusione per Eros Monteu Saulat, 36 anni. 2 anni e 4 mesi per il fratello Luca, 34, entrambi residenti a San Giorgio Canavese. Sono le richieste di condanna pronunciate ieri al tribunale d'Ivrea. Eros e Luca Monteu Saulat sono accusati del pestaggio di Vladi Arber, 29 anni, avvenuto il sei agosto di tre anni fa. I due, fuori da un pub di Ozegna, picchiarono a sangue il giovane operaio albanese, forse per uno scambio di persona. Vladi Arber rimase un anno e mezzo in coma. Poi il risveglio e il riconoscimento degli aggressori.
 
La procura d'Ivrea, che aveva chiesto più volte l'archiviazione del caso, ha rivisto le prove fino a portare in tribunale i due fratelli. La vittima, però, ha subito una grave demenza dal pestaggio e ancora oggi soffre di crisi epilettiche. Vive con la moglie e la bambina che è nata proprio mentre era in coma, pochi giorni dopo il terribile pestaggio. Le indagini, del resto, si sono sempre scontrate con la reticenza dei protagonisti. Un testimone oculare, anche lui indagato (posizione poi archiviata), non ha aiutato la vittima. Anzi.
 
Inoltre gli arrestati, secondo quanto hanno potuto ricostruire i carabinieri di Agliè, lo scorso novembre si sono resi responsabili del reato di percosse nei confronti di un giovane classe 1982 di San Giorgio Canavese e del reato di minacce verso una ragazza classe 1988 di Cuceglio, all’epoca dei fatti testimoni di quanto accadde a Ozegna, con l’intento di far loro fornire alla procura false dichiarazioni in merito all’aggressione avvenuta nel 2011. Elementi che hanno convinto il pubblico ministero, Ruggero Mauro Crupi, a chiedere condanne pesanti. Dopo la sentenza, che potrebbe arrivare già oggi, prenderà il via il processo civile per il risarcimento dei danni subiti dall'operaio.
Galleria fotografica
OZEGNA - Pestarono operaio: chiesti otto anni di carcere - FOTO - immagine 1
OZEGNA - Pestarono operaio: chiesti otto anni di carcere - FOTO - immagine 2
OZEGNA - Pestarono operaio: chiesti otto anni di carcere - FOTO - immagine 3
OZEGNA - Pestarono operaio: chiesti otto anni di carcere - FOTO - immagine 4
OZEGNA - Pestarono operaio: chiesti otto anni di carcere - FOTO - immagine 5
Cronaca
CHIVASSO - Meningite in ospedale: una paziente ha contratto la malattia. Ma non è la forma contagiosa
CHIVASSO - Meningite in ospedale: una paziente ha contratto la malattia. Ma non è la forma contagiosa
L’interessata è una signora di 72 anni: è stata sottoposta immediatamente a terapia appropriata e la sua situazione clinica è stabile. L'Asl To4 assicura: «Si tratta di una meningite pneumococcica, una forma non contagiosa»
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
Due giovani, entrambe del campo nomadi di strada aeroporto tra Borgaro e Torino, bloccate dai carabinieri per furto di rame
COLLERETTO - Ricerca medica: perchè è importante vaccinarsi?
COLLERETTO - Ricerca medica: perchè è importante vaccinarsi?
Ne parlerà al Bioindustry Park, venerdì, il professor Alberto Mantovani, vincitore del Premio Europeo di Oncologia 2016
CASTELNUOVO NIGRA-CUORGNE' - Una festa per don Nicola Faletti: il «Don Bosco» del Canavese compie 100 anni
CASTELNUOVO NIGRA-CUORGNE
Domenica alle 10.30 a Villa Castelnuovo, con una Santa Messa presieduta da monsignor Luigi Bettazzi, vescovo emerito di Ivrea, l'intero Canavese potrà festeggiare i 100 anni di don Nicola Faletti e i 30 anni di attività in valle Sacra
FAVRIA - Incendio in cascina: intervento dei vigili del fuoco
FAVRIA - Incendio in cascina: intervento dei vigili del fuoco
Allertati dai residenti della zona, i vigili del fuoco hanno bloccato l'estendersi delle fiamme mettendo in sicurezza il tetto
CUORGNE' - Denunciata la richiedente asilo violenta
CUORGNE
Domenica sera aveva fermato un bus poi aveva dato in escandescenza
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
Dinamica dello schianto al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea. La donna trasportata d'urgenza al pronto soccorso
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi d'attesa in aumento. «Ma il piano dell'Asl funziona»
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi d
Aumento considerevole dei passaggi e dei ricoveri, anche a causa dell'influenza, negli ospedali del Canavese. L'Asl To4 ha fornito i dati relativi ai passaggi al pronto soccorso degli ospedali di Ivrea, Cuorgnè, Chivasso e Ciriè
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
Sono stati selezionati gli elaborati finalisti del concorso Il nostro Carnevale, realizzato nell'ambito del progetto Bambini al Centro
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L'aiuto di Favria alle scuole di Sarnano
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L
Le associazioni, i commercianti, la Proloco e il Comune, dal 27 novembre al 4 dicembre, hanno organizzato numerose iniziative
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore