OZEGNA - Rapinatore malmena una ragazza per 200 euro

| Violenta rapina l'altra notte nel centro del paese

+ Miei preferiti
OZEGNA - Rapinatore malmena una ragazza per 200 euro
Drammatica rapina, l’altra notte, in via Castello a Ozegna, proprio alle spalle della chiesa parrocchiale. Una ragazza di 25 anni (che lavora nel ristorante vicino) è stata aggredita e malmenata all’interno della propria abitazione (nella foto) da un rapinatore senza scrupoli. L’assalto è avvenuto intorno all’una e mezza. La ragazza era già a letto quando ha sentito dello strano trambusto in cucina. Si è alzata e si è trovata di fronte al rapinatore.
 
Quest’ultimo, col volto coperto, ha schiaffeggiato la giovane e, premendogli il viso contro il divano, l’ha costretta a indicargli un cassetto dove erano custoditi 200 euro in contanti, prelevati il pomeriggio precedente. Il malvivente ha arraffato i soldi poi è scappato, atteso in strada da un secondo complice in auto. La ragazza, evidentemente sotto shock, è poi riuscita a chiamare al telefono il compagno e il 112. 
 
In un attimo i carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea sono arrivati a Ozegna ma dei rapinatori nessuna traccia. Il colpo nell’appartamento della ragazza conferma il delicato periodo che sta attraversando il territorio canavesano, già teatro, purtroppo, di furti e rapine simili. I sindaci hanno già chiesto più sicurezza. Adesso non è escluso che la richiesta venga direttamente inoltrata al prefetto di Torino.
Cronaca
LAVORO - Il Comune di Ivrea cerca un nuovo dipendente
LAVORO - Il Comune di Ivrea cerca un nuovo dipendente
Č indetto concorso pubblico, per esami, per la copertura a tempo indeterminato e a tempo pieno di n.1 posto di "Coordinatore di servizi"
CASELLE - Spaccio di droga: due arresti e un 16enne denunciato
CASELLE - Spaccio di droga: due arresti e un 16enne denunciato
I carabinieri sono riusciti a ricostruire una rete di spaccio che ha coinvolto, nei mesi scorsi, Borgaro, Caselle e Mappano
CALUSO - Ennesimo incidente sulla statale 26: due feriti alle porte di Arč - FOTO E VIDEO
CALUSO - Ennesimo incidente sulla statale 26: due feriti alle porte di Arč - FOTO E VIDEO
La dinamica del sinistro č al vaglio dei carabinieri di Caluso prontamente intervenuti sul posto insieme ai vigili del fuoco. Le auto coinvolta hanno terminato la corsa ruote all'aria nella scarpata a lato della carreggiata
CIRIE'-IVREA - Giampiero De Marzi č il Direttore della Salute Mentale
CIRIE
Ha iniziato la sua carriera professionale, negli anni 1985-1986, come neuropsichiatra infantile presso l'ex Ussl di Legnago
LOMBARDORE-RIVAROLO - Incendio devasta un rimorchio di legna - FOTO
LOMBARDORE-RIVAROLO - Incendio devasta un rimorchio di legna - FOTO
L'incendio č divampato ieri sera, intorno alle 23, nelle campagne a ridosso dell'ex statale 460. Probabile che qualcuno abbia appicato le fiamme di proposito. Indagini dei carabinieri in corso
BROSSO - Precipita con il parapendio: ora č in prognosi riservata
BROSSO - Precipita con il parapendio: ora č in prognosi riservata
Dramma oggi pomeriggio in Valchiusella: vittima dell'incidente un uomo di 41 anni salvato dal soccorso alpino
MAZZE' - Incidente mortale: il paese piange Roberto Peretto. Aveva solo 36 anni - FOTO
MAZZE
Il 36enne č rimasto vittima di un incidente a Rondissone mentre era in sella alla propria motocicletta Yamaha. La due ruote č andata a sbattere contro un carro attrezzi. L'impatto č stato violentissimo e il centauro č morto sul colpo
TRAGEDIA A RONDISSONE - Motociclista si scontra con un carro attrezzi e muore sul colpo - FOTO
TRAGEDIA A RONDISSONE - Motociclista si scontra con un carro attrezzi e muore sul colpo - FOTO
La dinamica č adesso al vaglio dei carabinieri della compagnia di Chivasso. La provinciale 90 In entrambe le direzioni č stata chiusa. Sul posto hanno operato anche i vigili del fuoco di Chivasso
CUORGNE' - Una lezione speciale per i bimbi di Priacco
CUORGNE
Funzionari dell'Aci di Ivrea e vigili urbani per un'iniziativa che mira a sensibilizzare i bambini sull'uso responsabile della bicicletta sulla strada
IVREA - Nasce il master in telemedicina: lo sostiene anche l'Asl To4
IVREA - Nasce il master in telemedicina: lo sostiene anche l
«Il nostro territorio, molto ampio e disomogeneo dal punto di vista geomorfologico ci orienta verso cure a domicilio»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore