PARCO GRAN PARADISO - Commissione Europea promuove il progetto Life+Bioaquae

| Tre funzionari di Bruxelles hanno fatto visita, nei giorni scorsi, all'area protetta più antica d'Italia per fare il punto sugli ecosistemi acquatici

+ Miei preferiti
PARCO GRAN PARADISO - Commissione Europea promuove il progetto Life+Bioaquae
Dal 26 al 28 agosto è stata effettuata la visita di controllo da parte di 3 funzionari della Commissione Europea sul progetto LIFE+BIOAQUAE  per la conservazione degli ecosistemi acquatici di alta quota in atto dal 2013 nel Parco  Nazionale Gran Paradiso. La Commissione, composta dal Desk Officer tecnico Dott.ssa Ilenia Babetto, dal Desk Officer finanziario Dott. Thomas Foersch e dal rappresentante del gruppo esterno di monitoraggio Dott.ssa Iva Rossi, ha visitato alcuni dei siti d’intervento del progetto e avuto modo di approfondire tutte le specifiche tecniche delle principali azioni del progetto BIOAQUAE.
 
Nel pomeriggio del 26 agosto il responsabile del servizio scientifico del Parco, Bruno Bassano ed i ricercatori BIOAQUAE, Dott. Tiberti, Dott. Brighenti, Dott. Iacobuzio, hanno mostrato l’organizzazione ed il funzionamento dell’incubatoio di Piantonetto, sito di allevamento della trota marmorata per favorirne la conservazione. I membri del comitato hanno anche potuto assistere ad alcune sessioni di elettropesca sul torrente Piantonetto attuate in questo periodo dal Corpo di Sorveglianza del Parco e dal team di ricercatori.
 
Nella giornata del 27 agosto la Commissione è stata accompagnata al Nivolet per valutare lo stato di avanzamento delle azioni di fitodepurazione e di eradicazione del salmerino di fontana dai laghi alpini: durante la visita al lago Leinir i membri del gruppo hanno assistito a parte delle azioni di monitoraggio previste dal progetto su uno dei 4 laghi interessati dall’azione di eradicazione ed i ricercatori hanno avuto modo di mostrare dal vivo e spiegare nel dettaglio tutte le operazioni e i risultati raggiunti fino al momento attuale. Nella zona circostante la malga del Nivolet sono stati ispezionati i lavori in corso per l’attuazione dell’impianto di fitodepurazione previsto dal progetto LIFE+BIOAQUAE. Inoltre durante le due giornate la Commissione ha avuto modo di visionare sul campo alcuni dei pannelli divulgativi sulla conservazione degli ecosistemi acquatici apposti lungo i sentieri del Parco e quelli di presentazione del progetto apposti nei siti d’intervento.
 
La mattina del 28 agosto si è invece svolta una riunione nella sede del Parco di Aosta con i responsabili tecnici e amministrativi e alla presenza del Direttore Michele Ottino, durante la quale si sono approfonditi e discussi gli aspetti amministrativi, finanziari e tecnici del progetto, per valutare lo stato di avanzamento ed eventuali necessità di modifiche o integrazioni del progetto. La visita di controllo da parte di una Commissione Europea, che ha avuto un buon esito, è prevista durante tutti i progetti LIFE e LIFE+ e permette sia alla Comissione che agli Enti e ricercatori coinvolti di fare il punto sullo stato del progetto, in modo da poter procedere nella maniera migliore fino alla conclusione.
Cronaca
FAVRIA - Carabinieri in municipio: sono otto gli ex amministratori indagati - I NOMI
FAVRIA - Carabinieri in municipio: sono otto gli ex amministratori indagati - I NOMI
Sono indagati per reati diversi ma sono finiti tutti nella stessa operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta. In buona parte finiti nell'inchiesta per aver votato o firmato atti del Comune
LOCANA - Iren dona una motoslitta al Soccorso Alpino
LOCANA - Iren dona una motoslitta al Soccorso Alpino
Il mezzo farà il suo esordio sulle montagne della Valle Orco (neve permettendo) nel corso del prossimo inverno
BORGARO - Successo per la Notte Bianca con Cristina Chiabotto
BORGARO - Successo per la Notte Bianca con Cristina Chiabotto
«E' stato un venerdì sera che non dimenticheremo facilmente» dice il sindaco Claudio Gambino che ringrazia tutti i partecipanti
CRISTIANO RONALDO A CASELLE - Le prime immagini dell'arrivo di CR7 a Torino - VIDEO JUVENTUS
CRISTIANO RONALDO A CASELLE - Le prime immagini dell
Cristiano Ronaldo è stato prelevato direttamente sulla pista dell'aeroporto Sandro Pertini da un'auto che lo ha accompagnato nell'abitazione dove trascorrerà la serata e la notte. Poi domani visite mediche e presentazione allo Stadium
CASELLE - Cristiano Ronaldo è atterrato oggi all'aeroporto di Torino
CASELLE - Cristiano Ronaldo è atterrato oggi all
La stella della Juventus ha anticipato di un giorno l’arrivo a Torino per poter raggiungere i suoi nuovi compagni ed evitare bagni di folla. L’aereo di CR7 è arrivato a Caselle intorno alle 17
CANAVESE - Lavori in corso sulle provinciali 217, 66, 23 e 11
CANAVESE - Lavori in corso sulle provinciali 217, 66, 23 e 11
Le opere, a cura del servizio viabilità dell'ex provincia, riguarderanno i Comuni di Chivasso, Barone, Brosso e Vico Canavese
COLLERETTO G. - Successo per il banco alimentare dei bambini - FOTO
COLLERETTO G. - Successo per il banco alimentare dei bambini - FOTO
A conclusione della giornata Osvaldo ed i coordinatori di Giochiamo Insieme Estate, hanno ringraziato tutte i partecipanti
CASTELLAMONTE - Insulti e minacce a clienti e gestori dei bar
CASTELLAMONTE - Insulti e minacce a clienti e gestori dei bar
Due clienti, armati di un coltello, hanno seminato il panico al Cabosse e all'Umberto 2.0. Poi sono stati fermati dai militari
SCANDALO A FAVRIA - Indagati Ferrino, Cortese, assessori, sindacalisti e tecnici del Comune
SCANDALO A FAVRIA - Indagati Ferrino, Cortese, assessori, sindacalisti e tecnici del Comune
Man mano che trapelano le indiscrezioni sui dettagli dell'operazione "Perseo", iniziata a Favria e proseguita in tutto il nord Italia per riciclaggio di denaro sporco, emergono anche alcuni nomi "eccellenti" tra gli indagati...
SCANDALO A FAVRIA - Tra gli indagati anche l'allenatore del Milan, Gennaro Gattuso - VIDEO
SCANDALO A FAVRIA - Tra gli indagati anche l
Nove arresti e 43 avvisi di garanzia. Secondo le accuse Gattuso, socio di una società produttrice di salumi poi fallita, era uno dei prestanome. A San Giorgio Canavese inaugurò un ristorante con Pasquale Motta, ora arrestato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore