PARCO GRAN PARADISO - Diventare volontari del Parco per trascorrere un'estate diversa

| L'obiettivo è di far vivere da vicino il contatto con la natura, la cura della fruizione turistica e del patrimonio ambientale nel parco nazionale più antico d'Italia. In Canavese i volontari supporteranno «A piedi tra le nuvole»

+ Miei preferiti
PARCO GRAN PARADISO - Diventare volontari del Parco per trascorrere unestate diversa
Anche quest'estate il Parco nazionale del Gran Paradiso offre la possibilità di vivere in modo diverso l’area protetta, contribuendo in prima persona alle attività turistiche e di promozione del territorio. L’Ente Parco organizza durante luglio e agosto campi estivi ideati per piccoli gruppi, con soggiorni della durata di 10-12 giorni nel versante piemontese del Parco. Il progetto si rivolge agli appassionati di montagna, agli studenti e a coloro che sono interessati a partecipare alla gestione del turismo nell'area protetta. L'obiettivo è di far vivere da vicino il contatto con la natura e la cura della fruizione turistica e della conservazione del patrimonio ambientale nel parco nazionale più antico d’Italia.

Il servizio prevede la partecipazione attiva ai progetti di salvaguardia, mobilità sostenibile, sensibilizzazione e divulgazione previsti dal Parco per il periodo estivo. In particolare, in Valle Orco, il supporto dei volontari andrà anche alla rassegna “A piedi tra le nuvole”, che vede nelle domeniche di luglio e agosto la regolamentazione del traffico automobilistico lungo la strada che conduce ad un altipiano di rara bellezza a circa 2600 metri di quota: il piano del Nivolet. In Valle Soana il servizio prevede la collaborazione con il corpo di sorveglianza in attività quali pulizia sentieri, piccole manutenzioni e supporto nella gestione turistica in occasione delle feste di borgata della valle.

Grazie ai volontari il Parco riesce ad offrire ai visitatori un servizio efficiente di accoglienza e sensibilizzazione all’importanza del “muoversi leggeri” nell’ambiente naturale; i partecipanti hanno quindi un compito importante ai fini della conservazione. I turni dei campi per l’estate 2018 sono i seguenti: dal 6 al 15 e dal 19 al 29 luglio, ad agosto dal 3 al 15 e dal 17 al 26. La scadenza per l’invio della domanda di partecipazione, scaricabile dal sito www.pngp.it, è il 18 giugno. I partecipanti soggiorneranno presso foresterie del Parco, a loro carico saranno solo le spese per il viaggio, il vitto ed una quota che andrà versata all’Ente Parco per la copertura assicurativa. Per maggiori informazioni visitare la pagina sul sito del parco oppure telefonare al numero 011-8606233 (lunedì-venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00) e-mail: info@pngp.it.

Cronaca
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Ecco la Bela Pignatera e il Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO e VIDEO
Grande serata inaugurale per l'antico Carnevale di Castellamonte. Questa sera nella rotonda Antonelliana sono stati presentati i personaggi principali dell'edizione 2019 della manifestazione, ovvero la Bela Pignatera e il Primo Console
IVREA - Un annullo speciale in occasione dello Storico Carnevale
IVREA - Un annullo speciale in occasione dello Storico Carnevale
Il timbro figurato, promosso dalla Fondazione, potrà essere richiesto presso lo stand allestito nel Villaggio Arancio il 3 marzo
VOLPIANO - Maria Edera Spadoni ospite alla scuola delle unità cinofile
VOLPIANO - Maria Edera Spadoni ospite alla scuola delle unità cinofile
La vicepresidente della Camera ha visitato ieri pomeriggio la Scuola nazionale delle unità cinofile dei Vigili del fuoco
SETTIMO VITTONE - Chiude la strada provinciale 61 per lavori
SETTIMO VITTONE - Chiude la strada provinciale 61 per lavori
La sospensione potrà avvenire tra le 8 del lunedì 25 febbraio 2019 alle ore 18 del giovedì 28 febbraio 2019
VALCHIUSA - Un altro arresto per spaccio di droga in Valchiusella: nei guai un 46enne incensurato
VALCHIUSA - Un altro arresto per spaccio di droga in Valchiusella: nei guai un 46enne incensurato
I carabinieri di Vico Canavese hanno sequestrato 400 grammi di marijuana, danaro contante, probabilmente incassato dall'attività di spaccio in zona, e materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente
CUORGNE' - A fuoco un alloggio in pieno centro storico: provvidenziale intervento dei vigili del fuoco - VIDEO
CUORGNE
La strada è stata chiusa al traffico dalla polizia municipale di Cuorgnè. Dopo la messa in sicurezza dell'alloggio i tecnici del Comune hanno visionato lo stabile per verificarne l'agibilità. Illesa la persona che si trovava nell'abitazione
PRASCORSANO - Un altro arresto in paese per l'estorsione a Cuorgnè
PRASCORSANO - Un altro arresto in paese per l
E' il terzo arresto in paese nel giro di una settimana sempre nell'ambito della stessa inchiesta e del medesimo processo penale
CIRIE' - Troppi pregiudicati nel bar: scatta la chiusura per 15 giorni
CIRIE
Questa mattina in via Gazzera, i carabinieri della compagnia di Venaria Reale hanno chiuso il bar «Caffè Villaggio»
CASELLE - Tisane alla cocaina: la guardia di finanza arresta un torinese all'aeroporto Sandro Pertini
CASELLE - Tisane alla cocaina: la guardia di finanza arresta un torinese all
Il quarantenne, residente nel torinese, è stato controllato dai finanzieri della compagnia di Caselle al suo arrivo allo scalo torinese; dopo un'ispezione del bagaglio, gli inquirenti hanno rinvenuto due sacchetti con le foglie di cocaina
IVREA - Alpini, Giuseppe Franzoso è il nuovo presidente dell'Ana
IVREA - Alpini, Giuseppe Franzoso è il nuovo presidente dell
Paolo Querio continuerà ad essere direttore del giornale sezionale «Lo Scarpone Canavesano». Nel 2021 il centenario della sezione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore