PARCO GRAN PARADISO - Salviamo gli animali del Parco: niente botti a Capodanno nell'area protetta

| L’ente Parco Nazionale Gran Paradiso invita tutti i residenti e i numerosi turisti che in questi giorni visitano l’area protetta a non far esplodere nessun tipo di botto per festeggiare l'arrivo del nuovo anno

+ Miei preferiti
PARCO GRAN PARADISO - Salviamo gli animali del Parco: niente botti a Capodanno nellarea protetta
Si avvicina la fine dell’anno e con questa l’annosa questione relativa ai botti derivanti dall’uso di petardi e fuochi artificiali. L’ente Parco Nazionale Gran Paradiso invita tutti i residenti e i numerosi turisti che in questi giorni visitano l’area protetta a non far esplodere nessun tipo di artificio pirotecnico. Il rumore dei petardi causa infatti nella fauna selvatica, oltre che in quella domestica, una naturale reazione di spavento che li porta a perdere l’orientamento e a scappare con rischio di possibili traumi o cadute.

«In questo periodo dell’anno è oltremodo dannoso poiché gli animali lottano per sopravvivere all’inverno - spiega Bruno Bassano, veterinario del Parco - ogni forma di stress comporta un forte consumo energetico e, se ripetuto, può avere delle ripercussioni sul benessere degli animali». Il forte rumore, amplificato dalle naturali casse di risonanza dovute alla morfologia delle valli del Gran Paradiso, comporta un elevato inquinamento ambientale. Oltre al disturbo agli animali i botti possono anche causare danni alla vegetazione con rischio di possibili incendi e danneggiamenti derivanti dai residui dei fuochi d’artificio che finiscono nell’ambiente.

L’ispettore del Corpo di Sorveglianza, Stefano Cerise: «Il nostro invito è di vivere queste festività nel Parco godendo del silenzio e della tranquillità delle nostre valli, in modo particolare con lo scenario naturale offerto dalle stelle, ben più spettacolare ed emozionante di quello fugace dei fuochi artificiali. Ad essere colpiti non sono solo gli animali selvatici, ma anche i nostri animali domestici, riteniamo che sia dovere di tutti rispettare questo ambiente e garantire una natura protetta ed incontaminata».

Cronaca
SAN GIORGIO CANAVESE - Fuga di monossido a scuola: lunedì riprenderanno le lezioni
SAN GIORGIO CANAVESE - Fuga di monossido a scuola: lunedì riprenderanno le lezioni
La scuola elementare riprenderà lunedì 18 dicembre nei locali della Scuola Media Statale di San Giorgio in via Boggio, con orari regolari dalle 8.30 alle 16.30. Intanto le indagini della procura di Ivrea continuano
RIVAROLO - La città perde anche il museo delle auto storiche del Vallesusa
RIVAROLO - La città perde anche il museo delle auto storiche del Vallesusa
Possibile un trasloco in Manifattura a Cuorgnè. L'addio della galleria ultimo disastro del fallimento della Rivarolo Futura
DROGA - Controlli della Finanza nelle stazioni ferroviarie
DROGA - Controlli della Finanza nelle stazioni ferroviarie
Le unità cinofile del Gruppo Torino, hanno identificato centinaia di persone sia all'interno che all'esterno delle stazioni
IVREA - Omicidio di un ex dipendente della Olivetti scomparso nel nulla: il fratello va a processo
IVREA - Omicidio di un ex dipendente della Olivetti scomparso nel nulla: il fratello va a processo
La procura ha chiesto il rinvio a giudizio per Salvatore Angemi, 55 anni, di Ivrea, accusato di aver fatto sparire il fratello Angelo. Dovrà rispondere di omicidio volontario, abbandono di incapace e truffa ai danni dello Stato
IVREA - Le stupende foto di John Phillips al museo civico Garda
IVREA - Le stupende foto di John Phillips al museo civico Garda
L'obiettivo di John Phillips sul mondo. Dalla guerra mondiale alla nascita della Repubblica Italiana. Aperta fino al 4 marzo
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, condannati gli ex editori
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, condannati gli ex editori
Il procedimento penale in questione era nato da un esposto conoscitivo e da una segnalazione fatta dal sindacato dei giornalisti di Torino
VOLPIANO - Elicottero caduto, il ricordo dei carabinieri periti - FOTO
VOLPIANO - Elicottero caduto, il ricordo dei carabinieri periti - FOTO
Oggi pomeriggio a Volpiano, il comandante Generale dell’Arma, Generale Tullio Del Sette ha ricordato i militari morti
LEINI - L'eccellenza del centro medico della Juve per «Gli Amici di Matteo»
LEINI - L
Al centro di Leini de «Gli Amici di Matteo», un'equipe si occuperà della riabilitazione logopedica e neuropsicomotoria
SICUREZZA - Guardia di Finanza e Soccorso Alpino uniscono le forze
SICUREZZA - Guardia di Finanza e Soccorso Alpino uniscono le forze
È stato siglato oggi un protocollo d'intesa per rafforzare la collaborazione nelle attività operative e di soccorso in montagna
IVREA - Ghiaccio sui marciapiedi: decine di feriti in ospedale
IVREA - Ghiaccio sui marciapiedi: decine di feriti in ospedale
E' il bilancio favorito dal mancato spargimento di sale su strade e marciapiedi. Il Comune è rimasto senza scorte di sale...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore