PERTUSIO - Abusi edilizi: assolti i giornalisti Giubellini e Zaccaria

| La Corte di Cassazione ha chiuso una vicenda giudiziaria che andava avanti da sei anni

+ Miei preferiti
PERTUSIO - Abusi edilizi: assolti i giornalisti Giubellini e Zaccaria
Assolti per non aver commesso il fatto. Così, con una sentenza emessa lo scorso 19 aprile, la Suprema Corte di Cassazione ha sottolineato la correttezza dell'operato giornalistico di Santo Zaccaria e Mauro Giubellini, all'epoca dei fatti cronista di nera e direttore responsabile del settimanale di informazione locale Il Canavese - Sole delle Alpi, relativamente ad un'inchiesta legata ad un presunto abuso edilizio commesso nel piccolo Comune di Pertusio, in provincia di Torino.
 
«Sono stati necessari sei anni e tre gradi di giudizio per dimostrare che il contenuto degli articoli incriminati era veritiero ed espresso nei limiti della pertinenza e della continenza e, soprattutto era di pubblico interesse - commenta Mauro Giubellini, che da direttore responsabile ne acconsentì la pubblicazione - siamo sempre stati determinati nello spiegare che la notizia pubblicata era veritiera e che sussisteva un interesse pubblico alla conoscenza dei fatti. Il diritto di cronaca, infatti, giustifica anche intromissioni nella sfera privata laddove la notizia riportata possa contribuire alla formazione di una pubblica opinione su fatti oggettivamente rilevanti. Sono convinto che l'inchiesta incriminata sia stata pubblicata con una assoluta correttezza nell'esposizione dei fatti e nei giusti limiti della più serena obiettività». 
 
E l'intromissione nella sfera privata e professionale, nonché il diniego del presunto abuso sono stati i motivi che hanno spinto l'architetto Maria Teresa Noto ed il marito Claudio Sarri a querelare i giornalisti. «Abbiamo compreso che la dottoressa Noto, stimato funzionario pubblico in forza al Comune di Cuorgnè, e unico Dirigente con competenze nel settore tecnico, si sia risentita dei nostri articoli - sintetizza Santo Zaccaria - ma li ho scritti su prove documentali, citando fonti accertabili e perizie tecniche. Siamo arrivati alla vittoria in Cassazione grazie alla certosina e testarda determinazione dell’avvocato Danilo Pastore». 
 
Giubellini e Zaccaria hanno affrontato il lungo iter giudiziario senza l'appoggio economico dell'editore. «In caso di condanna avremmo dovuto far fronte al risarcimento con risorse nostre - spiega Giubellini - Per fortuna l'avvocato Pastore ha compreso e preso a cuore la situazione e ne ha fatto una battaglia di principio in difesa di un bene comune, mantenendo sempre la schiena dritta nonostante le iniziali sentenze sfavorevoli».
Cronaca
CIRIE' - Tentano la truffa alla banca ma vengono arrestate
CIRIE
Due donne di Ciriè bloccate «in trasferta» dai carabinieri di Castiglione. Altri due complici sono stati denunciati a piede libero
VALLE SOANA - Chiude la Sp47 per lavori: previste due notti di disagi
VALLE SOANA - Chiude la Sp47 per lavori: previste due notti di disagi
La strada chiuderà al traffico nelle notti comprese tra il 13 e il 15 novembre, dalle 21 alle 7. I lavori riguardano le linee elettriche
RIVAROLO - Via gli alberi di viale Berone: nessuno stop ai lavori - FOTO e VIDEO
RIVAROLO - Via gli alberi di viale Berone: nessuno stop ai lavori - FOTO e VIDEO
Dopo le polemiche delle scorse settimane, l'amministrazione ha deciso di tirar dritto, negando una sospensione dei lavori. Presenti alle operazioni i contrari al taglio delle piante e anche la giunta comunale
IVREA - Carcere senza soldi e personale: «Va chiuso subito»
IVREA - Carcere senza soldi e personale: «Va chiuso subito»
L'Osapp, il sindacato autonomo della Polizia Penitenziaria, ha chiesto al Ministro Alfonso Bonafede, la chiusura del carcere
PERTUSIO - Grande riapertura per il bocciodromo comunale
PERTUSIO - Grande riapertura per il bocciodromo comunale
Venerdì scorso è stato riaperto il bocciodromo comunale, la struttura è stata affidata a Daniele Curtosi e Patrizia Mancuso
LOCANA - In visita al Vernetti il vescovo di Ivrea Edoardo Aldo Cerrato - FOTO
LOCANA - In visita al Vernetti il vescovo di Ivrea Edoardo Aldo Cerrato - FOTO
Giovedì 27 settembre il vescovo di Ivrea ha celebrato la messa a Casa Vernetti. Numerose le iniziative nel mese di ottobre
SICUREZZA - 84 carabinieri in più prendono servizio a Torino e provincia
SICUREZZA - 84 carabinieri in più prendono servizio a Torino e provincia
La scelta di destinare i giovani carabinieri alle stazioni ha come scopo quello di aumentare i servizi preventivi e la proiezione esterna
RIVAROLO - Crolla il tetto di un cascinale, nottata di paura in Canton Mosetti - FOTO
RIVAROLO - Crolla il tetto di un cascinale, nottata di paura in Canton Mosetti - FOTO
Intorno alle 20 è arrivata la chiamata al centralino del 115 da parte dei residenti dell'abitazione attigua che, mentre erano a cena, hanno udito il boato proveniente dal cortile. Il tetto del cascinale ha ceduto di schianto
IVREA - Violenze in carcere: l'inchiesta verso l'archiviazione
IVREA - Violenze in carcere: l
Antigone ed il Garante del carcere di Ivrea, tramite i rispettivi legali, hanno presentato opposizione all'archiviazione
CANAVESE - Le scuole migliori della provincia: il 25 Aprile di Cuorgnè primo tra gli istituti tecnici - LE CLASSIFICHE
CANAVESE - Le scuole migliori della provincia: il 25 Aprile di Cuorgnè primo tra gli istituti tecnici - LE CLASSIFICHE
Sono state pubblicate le classifiche di «Eduscopio.it», la ricerca che, ogni anno, mette in fila tutte le scuole superiori di Torino e provincia in base a numerosi parametri qualità. Buone notizie dalle scuole del Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore