PERTUSIO - VIOLENTA RAPINA CON SEQUESTRO DI PERSONA

| Vittima i due ristoratori del paese, marito e moglie: sono stati malmenati per oltre 40 minuti da rapinatori forse stranieri

+ Miei preferiti
PERTUSIO - VIOLENTA RAPINA CON SEQUESTRO DI PERSONA
Uno shock per tutto il paese. A Pertusio sono giorni di terrore dopo la drammatica rapina messa a segno l'altra notte in via San Firmino, pieno centro del borgo, ai danni di Antonino Presti, 38 anni, e Clara Berta, 35, i titolari della storica «Trattoria Panetteria Berta» (nella foto sotto), uno dei ristoranti più rinomati di tutto il Canavese. Quaranta minuti di sequestro di persona, tra botte, minacce e insulti. «Ci hanno messo delle giacche in testa, poi ci hanno infilato sotto le lenzuola – racconta Presti – uno, che aveva l’accento albanese, faceva delle domande. Se non rispondevamo come volevano ci picchiavano». Secondo il racconto dei due imprenditori, i rapinatori erano almeno quattro. Hanno agito a volto coperto e armati. Parlavano con un accento slavo.

Il dramma è andato avanti fino a quando Presti, accompagnato a forza fino alla cassaforte sotto la minaccia di un’arma, ha trovato la forza di aprirla, dando ai malviventi quello che stavano cercando. «Avevano dei coltelli, probabilmente presi dal ristorante – dice ancora la vittima – mia moglie è andata in crisi e la maltrattavano perché volevano che stesse zitta. Se non altro hanno avuto l’accortezza di chiudere la porta della cameretta, dove c’era mio figlio di dodici anni. Per fortuna non si è accorto di nulla».

Ingente il bottino tra Rolex di valore, gioielli e preziosi vari. L’imprenditore e la moglie erano appena tornati dalla vacanze. Evidentemente i rapinatori hanno seguito i loro movimenti. Nel ristorante non è stato spostato nemmeno un piatto: i malviventi sono andati a colpo sicuro nell’abitazione dei due titolari. Del caso se ne stanno occupando i carabinieri di Cuorgnè.

Galleria fotografica
PERTUSIO - VIOLENTA RAPINA CON SEQUESTRO DI PERSONA - immagine 1
PERTUSIO - VIOLENTA RAPINA CON SEQUESTRO DI PERSONA - immagine 2
Dove è successo
Cronaca
IVREA - Carcere esplosivo: chiesto l'intervento del Ministro Orlando
IVREA - Carcere esplosivo: chiesto l
La politica regionale, Sinistra, Radicali e Movimento 5 Stelle, chiedono interventi urgenti prima che la situazione degeneri
OZEGNA - Si ribalta al distributore per evitare una moto - FOTO
OZEGNA - Si ribalta al distributore per evitare una moto - FOTO
Incidente stradale oggi alla Q8 lungo la provinciale tra Ozegna e Rivarolo. Miracolosamente quasi illeso il conducente
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
Due italiani denunciati per riciclaggio. All'operazione, con la polizia stradale, ha partecipato anche la guardia di finanza
RIVAROLO - Alla Santissima Annunziata una lezione con la Cri - FOTO
RIVAROLO - Alla Santissima Annunziata una lezione con la Cri - FOTO
Su richiesta di molte famiglie l'istituto Santissima Annunziata di Rivarolo Canavese ha organizzato con la Croce Rossa un momento di formazione per gli allievi
BANCHETTE - Altro incendio alla media: scuola di nuovo chiusa
BANCHETTE - Altro incendio alla media: scuola di nuovo chiusa
Nella notte la banda ha colpito di nuovo, dando fuoco ai computer del plesso "B", l'unico agibile dopo l'incendio di domenica
COLLERETTO - Niente più monetine nel chiosco dell'acqua Smat
COLLERETTO - Niente più monetine nel chiosco dell
Dal 24 maggio l'acqua potrà essere prelevata sono con la scheda ricaricabile in distribuzione dal box del palazzo comunale
IVREA - Un altro evaso dai domiciliari arrestato dai carabinieri
IVREA - Un altro evaso dai domiciliari arrestato dai carabinieri
Un ragazzo di 28 anni residente in città notato da una pattuglia in pieno pomeriggio mentre percorreva corso Botta
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l'assemblea dei soci di NovaCoop
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l
All'ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
Oggi altri quattro convogli cancellati per mancanza di personale. Dovrebbe trattarsi dell'ultimo giorno di disagi: con meno treni nell'orario, Gtt dovrebbe riuscire a garantire il servizio
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
Le fiamme divampate in via Massimo D'Azeglio, pieno centro storico. Il rogo partito da un malfunzionamento della tv
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore