PIVERONE - I motociclisti delle Forze dell'Ordine in aiuto del canile

| Gli Shot Gun LE MC presenti alla manifestazione con lo stand per la vendita dei gadget. Il ricavato è andato in beneficenza

+ Miei preferiti
PIVERONE - I motociclisti delle Forze dellOrdine in aiuto del canile
La gioia di aiutare chi è in difficoltà non passa mai inosservata. Gli «Shot Gun» ormai sono un'istituzione. Mettere al centro delle persone, in questo caso una grande organizzazione law enforcement come gli Shot Gun per contribuire alla crescita del bene comune può apparire una frase astratta, ma quando si conosce da vicino la realtà del gruppo motociclistico delle forze dell'ordine, ci si accorge che quelle parole corrispondono a fatti concreti.

Così sabato 11 e domenica 12 agosto, a Piverone, i motociclisti hanno aiutato l'associazione L'Anello di Re Salomone - Rifugio per cani. Gli Shot Gun LE MC sono stati presenti alla manifestazione con a seguito uno stand per la vendita dei loro gadget. Il ricavato è andato in beneficenza al canile di Piverone. Inoltre con i loro cavalli d'acciaio, hanno concesso dei giri ai bambini presenti.

Shot Gun Law Enforcemente motorcycle club è un'organizzazione no profit è uno dei pochi gruppi motociclisti "MC" (motorcycle club) law enforcement fondato in Italia è ramificato in Europa e anche oltre oceano. Il presidente internazionale è un'appartenente alla guardia di finanza. Shot gun le Mc vede nelle loro fila appartenenti della Polizia di Stato, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia Penitenziaria, dei Vigili del Fuoco, della Polizia Locale, delle Forze Armate, della Guardia Costiera, Gendarmeria, Polizia Nationale, Polizia Municipale, Polizia Amm.ne Penitenziaria francese e americana, poliziotti americani e di una fetta di "sostenitori e simpatizzanti" cioè coloro che apprezzano, stimano e sostengono il lavoro, i servizi espletati quotidianamente dagli uomini e dalle donne in divisa.

Shot Gun Law Enforcement Motorcycle Club è composta nella maggior parte da uomini delle Forze dell'Ordine in servizio o in pensione, in congedo o in quiescenza, aperta, altresì, ad appartenenti delle Forze Armate e Corpi paramilitari, nonchè ai propri Sostenitori e Simpatizzanti dei vari Corpi di Polizia, insomma anche a persone non appartenenti, il tutto dopo vari controlli, ma tutti accomunati dalla passione per le motociclette customizzate.

Salire in moto ed appartenere ad un LE MC va oltre: loro non vogliono "scimmiottare" nessuno, rispettano le idee degli altri, anche se possono non condividerle. Trovano giusto dare rispetto, ma allo stesso tempo vogliono ottenere rispetto, nel mondo delle due ruote così come nella vita di ogni giorno. Loro continuano ad essere a favore delle azioni benefiche, di tutto ciò di buono, che si può fare verso chi ha bisogno: bambini, disabili, anziani, malati e cosi via. Bravi!

Galleria fotografica
PIVERONE - I motociclisti delle Forze dellOrdine in aiuto del canile - immagine 1
PIVERONE - I motociclisti delle Forze dellOrdine in aiuto del canile - immagine 2
PIVERONE - I motociclisti delle Forze dellOrdine in aiuto del canile - immagine 3
PIVERONE - I motociclisti delle Forze dellOrdine in aiuto del canile - immagine 4
PIVERONE - I motociclisti delle Forze dellOrdine in aiuto del canile - immagine 5
PIVERONE - I motociclisti delle Forze dellOrdine in aiuto del canile - immagine 6
PIVERONE - I motociclisti delle Forze dellOrdine in aiuto del canile - immagine 7
PIVERONE - I motociclisti delle Forze dellOrdine in aiuto del canile - immagine 8
PIVERONE - I motociclisti delle Forze dellOrdine in aiuto del canile - immagine 9
PIVERONE - I motociclisti delle Forze dellOrdine in aiuto del canile - immagine 10
Cronaca
PONT-SAN GIORGIO - Parrocchie ed enti religiosi truffati dai finti tecnici del Comune: quattro arresti - VIDEO
PONT-SAN GIORGIO - Parrocchie ed enti religiosi truffati dai finti tecnici del Comune: quattro arresti - VIDEO
Accertati 86 episodi in tutta Italia, per un guadagno di oltre 400mila euro. In Canavese i malviventi hanno colpito almeno due volte truffando i Missionari Oblati di Maria Immacolata a San Giorgio e la parrocchia di San Costanzo a Pont
IVREA - Torna «La grande invasione», il festival della lettura dal 31 maggio al 2 giugno
IVREA - Torna «La grande invasione», il festival della lettura dal 31 maggio al 2 giugno
Tra gli ospiti Concita De Gregorio, Gianni Mura, Darwin Pastorin, Matteo Nucci, Ferruccio De Bortoli, i finalisti del Premio Strega, gli stranieri Damon Krukowski, Stefan Merrill Block e Ottessa Moshfegh
CASTELLAMONTE - Grande successo per i coristi del gruppo «Canto Leggero» - FOTO
CASTELLAMONTE - Grande successo per i coristi del gruppo «Canto Leggero» - FOTO
L'esibizione, dal titolo «Cantare... è un gioco da ragazzi», è il secondo appuntamento della stagione dei Concerti di Primavera 2019, dedicata al ricordo di Michele Romana
DRAMMA A LANZO - 26enne di Ciriè si lancia dal Ponte Mosca
DRAMMA A LANZO - 26enne di Ciriè si lancia dal Ponte Mosca
Raggiunto dal personale del 118, il 26enne è stato elitrasportato al Cto. Ha riportato numerose fratture a causa della caduta
VALPERGA - Incidente sul lavoro, 35enne ferito ad un braccio
VALPERGA - Incidente sul lavoro, 35enne ferito ad un braccio
Sulla dinamica sono in corso gli accertamenti da parte dei tecnici dello Spresal dell'Asl To4. L'operaio non sarebbe in pericolo di vita
CIRIE'-SAN MAURIZIO - Derubano gli anziani davanti a chiese e cimiteri: i carabinieri arrestano due italiani
CIRIE
I due arrestati erano stati notati poco prima a bordo di una Fiat Punto, mentre si aggiravano con fare sospetto tra i luoghi maggiormente frequentati da persone anziane nei Comuni del ciriacese così i carabinieri hanno deciso di seguirli
CIRIE' - «Senza etichetta» entra nella fase finale con il grande Mogol
CIRIE
La giuria ha selezionato, tra le numerose domande pervenute da tutta la Penisola, 29 finalisti che si sfideranno domenica 26 maggio
IVREA - Detenuto ferisce un poliziotto al volto con delle forbici
IVREA - Detenuto ferisce un poliziotto al volto con delle forbici
L'ergastolano ha provocato all'agente dei tagli al volto tanto che si è reso necessario accompagnare lo stesso all'ospedale di Ivrea
FORNO - Esce di casa e scompare: ritrovato ferito in un boschetto
FORNO - Esce di casa e scompare: ritrovato ferito in un boschetto
Nel tardo pomeriggio l'uomo è stato ritrovato a terra nei pressi di un boschetto vicino al torrente Viana con una frattura alla gamba
SAN PONSO - Muore a 34 anni stroncato da un malore fulminante mentre sta lavorando
SAN PONSO - Muore a 34 anni stroncato da un malore fulminante mentre sta lavorando
Dramma oggi, martedì 21 maggio, intorno a mezzogiorno, alla Codex di via Salassa a San Ponso. Un dipendente 34enne della ditta, residente a Chivasso, si è accasciato al suolo mentre stava lavorando all'interno del capannone ed è morto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore